15°

29°

Provincia-Emilia

Tizzano, Daniela Torri si candida: «Per un paese a misura di famiglie»

Tizzano, Daniela Torri si candida: «Per un paese a misura di famiglie»
Ricevi gratis le news
0

di Chiara Cacciani

Mi metto a disposizione del paese come ho fatto in questi  cinque anni. Conosco bene Tizzano: so quali sono le sue potenzialità, le sue criticità, e le possibilità di viverci bene. E di certo lavorerò a favore di tutti». La annuncia così, Daniela Torri, attuale assessore alle Politiche sociale e della salute, la sua candidatura a sindaco. La prima al femminile nella storia politica del comune della Val Parma. Cinquant'anni, due figlie, responsabile dei servizi finanziari del Comune di Langhirano, la Torri raccoglierà l'eredità del sindaco Gualtiero Ghirardi («è lui che mi ha dato l'opportunità di fare quest'esperienza unica da assessore») e sarà alla testa di una lista civica appoggiata dal Pd. Aveva dato la sua disponibilità da tempo ed è  stata «incoronata» nelle scorse ore alla fine di un percorso condiviso all'interno del centrosinistra: la rosa dei papabili comprendeva anche altri nomi, tra cui quello dell'ex primo cittadino Ugo Danni.

«Se mi sono “buttata” è perchè davvero in questi anni ho potuto incidere nella risoluzione dei problemi, entrare a contatto con i cittadini  e veder realizzato ciò che era stato programmato. Nel gruppo ci saranno alcuni dei consiglieri uscenti ma più della metà della lista sarà nel segno del rinnovamento, con diverse donne e diversi giovani, tenendo conto della rappresentanza territoriale e delle conoscenze e delle professionalità che potranno essere messe a disposizione nei vari ambiti».
  C'è un concetto che torna con frequenza regolare nell'intervista: «Voglio che Tizzano sia sempre più a misura di famiglie, un paese in cui si possa vivere bene con bambini, giovani e anziani. E per farlo dobbiamo continuare a fornire servizi alla persona calibrati sulle esigenze, puntare sulla scuola, sulla cultura e sul rilancio dell'economia, che nel nostro caso è inscindibile dallo sviluppo del turismo e deve tener conto della vocazione agricola».

Tre i punti di forza che cita: «I prodotti tipici, l'ambiente e le persone, i tizzanesi: insieme possiamo fare tanto». Le criticità, invece, riguardano soprattutto la viabilità: «Tanti problemi sono stati risolti dalla Provincia, non solo sul nostro territorio: la variante di Pilastro, ad esempio, è un vantaggio anche per chi abita in montagna. Ma resta anche la quotidianità dei cittadini: la manutenzione delle strade è fondamentale».Nel caso fosse eletta quali sarebbero le altre  priorità? «Dopo aver dato tanta attenzione a bambini e a anziani con l'apertura dello Spazio primavera, del centro diurno e dalla comunità alloggio, ora tocca ai giovani: stiamo creando uno spazio di aggregazione tutto per loro. In più vorrei portare un punto sanitario a Lagrimone che sia al servizio anche di quella parte di montagna e lanciare insieme a commercianti, produttori e operatori un progetto per il rilancio del territorio, come è già avvenuto per Schia. Ma il programma lo stenderemo nei prossimi giorni».

Una candidatura «rosa» porta in dote qualcosa di diverso? «Credo che le donne abbiamo una sensibilità particolare, una visione a 360 gradi delle cose e la delicatezza necessaria ad affrontare certe situazioni. Gli uomini hanno alte qualità. In realtà la mia candidatura ha ricevuto l'appoggio di donne e uomini, e spero che sia una buona occasione per mettere da parte “questioni di genere”».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti