16°

30°

Provincia-Emilia

Le prove di giornalismo di Baldassarre Molossi

Le prove di giornalismo di Baldassarre Molossi
Ricevi gratis le news
0

Venerdì sera al teatro comunale, a cura dell’amministrazione comunale di Medesano, è stato presentato il libro-diario di Baldassarre Molossi «Parma 1944. Prove di giornalismo» (da ieri in vendita con la «Gazzetta»). Non poteva esservi miglior prologo ai festeggiamenti di ieri della ricorrenza del 25 Aprile.  Ha introdotto la serata il corrispondente della «Gazzetta» Roberto Cerocchi, che   ha presentato  la figura di Baldassarre Molossi, direttore della «Gazzetta» per  35 anni.
Per fare conoscere al pubblico in sala la vita e l’attività del direttore  è stato proiettato  un  dvd realizzato dai giornalisti  Claudio Rinaldi e Filiberto Molossi, con la collaborazione di Ilaria Molossi.
 Giuseppe Massari, autore della postfazione del libro, ha parlato del personaggio Molossi, della sua attività giornalistica e della passione che metteva nel   suo lavoro; del suo essere liberale di pensiero, anticomunista e antifascista, sempre pronto a combattere e contrastare le idee e mai le persone. Massari ha poi messo in risalto quanto di «futuristico» emergeva dalle annotazioni che Baldassarre faceva, giorno dopo giorno, con diligenza e attenzione.
Il sindaco Roberto Bianchi ha avuto parole d’ammirazione per i contenuti del diario di Molossi: «Se pensiamo che a scriverlo è stato un diciassettenne appare la sua grande maturità soprattutto se andiamo a confrontare la realtà di allora con quella di oggi. Ora, alla medesima età,  si pensa  spesso a cose effimere     senza riflettere».
 All’attuale direttore della «Gazzetta di Parma» Giuliano Molossi è spettato il compito di entrare nei dettagli del diario del padre. Lo ha fatto con la professionalità  di  un giornalista e  il cuore di un figlio. Ha parlato  del racconto del ritrovamento del diario in un cassetto, quasi che Baldassarre volesse tenerlo segreto. Poi il conflitto vissuto dalla famiglia:  lasciarlo dov'era o pubblicarlo. Ha prevalso il giornalismo, secondo la tradizione di famiglia.
La cronaca preziosa di quei mesi estivi del 1944, precisa, puntuale e per certi versi pignola, non poteva rimanere patrimonio di pochi. Ne è uscito un ritratto di Baldassarre Molossi giovanotto che già aveva deciso il suo futuro «Io ho il giornalismo nel sangue».
Ha concluso gli interventi l’assessore alla cultura Cesare Gandolfi sottolineando l’importanza della serata culturale e ricordando le varie e importanti iniziative comunali realizzate negli ultimi cinque anni.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile»

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti