Provincia-Emilia

Lesignano - Materna, si stacca un pezzo di tettoria. Nessun ferito

Lesignano - Materna, si stacca un pezzo di tettoria. Nessun ferito
Ricevi gratis le news
0

LESIGNANO - E’ crollato per fortuna dopo l’orario scolastico e questo ha scongiurato il peggio. Il travetto in legno che si è staccato dalla tettoia esterna frangisole della scuola materna di Lesignano, cadendo da un’altezza di circa cinque metri, avrebbe potuto causare conseguenze gravi. Le piogge abbondanti e le temperature altalenanti potrebbero essere all’origine del cedimento avvenuto una ventina di giorni fa. Del fatto, però, si è avuto notizia solo successivamente ma l’intervento di messa in sicurezza è stato immediato. Polemico un genitore: «Solo per fortuna l’incidente non ha causato feriti o morti tra i bambini o le insegnanti. Ci chiediamo: era stata ordinata la verifica dell’agibilità della scuola? E perché non è stato riscontrato questo pericolo?».
«Siamo intervenuti subito, appena le inservienti ci hanno comunicato l'accaduto - ha spiegato l’assessore alle Politiche scolastiche Giorgio Cavatorta -. I bambini per qualche giorno non sono usciti in cortile. Nessuno poteva prevedere l’accaduto». La tavola, lunga poco più di un metro, era fissata alla tettoia con viti che, probabilmente a causa delle intemperie subite dal legno, hanno allentato la loro presa. L’edificio, realizzato circa 8 anni fa, non aveva manifestato precedentemente segni di usura o criticità: «Dopo il terremoto sono stati fatti parecchi sopralluoghi e controlli ma non era mai emerso un problema alla tettoia in questione» ha aggiunto ancora Cavatorta.
Il dirigente scolastico Luigi Ughetti, che ha inviato una lettera ai genitori, ha rassicurato: «Prontamente avvertito dal personale scolastico, l’ufficio di dirigenza scolastica, in stretto collegamento con l’ufficio tecnico comunale, ha provveduto a mettere in sicurezza l’area e a interpellare tecnici competenti che individuassero una soluzione al problema per garantire la sicurezza a tutela dell’incolumità dei bambini e del personale». I lavori di messa in sicurezza hanno permesso la sostituzione di diverse tavole facenti parte della tettoia e l’applicazione di tiranti in acciaio. «Sulla base del parere favorevole dei tecnici posso assicurare che è stata rimossa qualsiasi fonte di pericolo - ha concluso Ughetti -. I bambini possono tornare a giocare all’aperto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

PARLAMENTO

Approvata la legge sul biotestamento. Le novità punto per punto Video

BOLOGNA

Peculato: condannato l'ex capogruppo Pd in Regione Marco Monari

SPORT

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS