21°

Provincia-Emilia

Da Fornovo alla scoperta del Parlamento europeo

Da Fornovo alla scoperta del Parlamento europeo
0

FORNOVO - Da piazza del Municipio all’agorà del Parlamento Europeo di Strasburgo.
 E’ questo il viaggio, lungo tre anni, che hanno percorso gli studenti di quinta, insieme ad alcuni di prima media, della Direzione didattica di Fornovo Taro, per conoscere e vivere le istituzioni. Quaranta ragazzi della scuole di Berceto, Fornovo, Riccò, Selva Castello e Solignano, accompagnati dai loro insegnanti, dal preside della scuola media Flavio Colantuoni e della referente del progetto Filomena Bartoletta, hanno vissuto nei giorni scorsi una ricca esperienza didattica e formativa, alla scoperta di diverse città europee e del Parlamento, a conclusione del progetto che la Direzione mette in campo da tempo, con l’obiettivo di avvicinare i ragazzi al concetto di cittadinanza, dal loro Comune all’Europa, e di partecipazione attiva.
 All’uscita hanno preso parte i componenti del Consiglio Comunale dei ragazzi, tra i quali il sindaco Chiara Le Rose, assessori e consiglieri. A Strasburgo, nel palazzo del Parlamento, gli studenti, i più piccoli per età che siano stati ricevuti, sono stati accolti dalla funzionaria Giusy Viola, che li ha condotti nell’emiciclo, dove i deputati europei si riuniscono in seduta plenaria una settimana al mese, per assistere, insieme a ragazzi di ogni parte d’Europa e grazie al traduttore simultaneo, ad una seduta dei parlamentari e delle commissioni: la crisi economica e le possibili soluzioni erano i temi al centro del dibattito. Al termine della sessione la funzionaria ha spiegato ai ragazzi il funzionamento dell’istituzione ed ha riposto alle numerose domande dei giovani visitatori.
Prima di lasciare la sede non è mancata la foto di rito tra le bandiere di tutti i Paesi dell’Unione. Uno dei momenti più emozionanti è stato l’arrivo al centro della corte interna del palazzo, dove i ragazzi hanno intonato l’Inno europeo, l’Inno alla gioia, di Beethoven, accompagnati dalla tromba di Andrea Cerbone. Oltre all’appuntamento relativo al progetto sulle istituzioni, il viaggio era anche il momento conclusivo del percorso didattico, anche questo triennale, legato ai Cammini culturali, in particolare alla Via Francigena: strada che ha contribuito a formare la cultura europea, permettendo l’incontro tra i suoi cittadini, le arti, i mestieri, le tradizioni e le fedi.
 Partendo dall’itinerario provinciale, i ragazzi sono andati alla scoperta di diversi tratti del percorso, per poi conoscere quelli nazionali, fino a Roma, e, quest’anno, quelli d’Europa attraverso la visita alle cattedrali: luogo simbolo e da secoli centri pulsanti della cultura europea. Nei quattro giorni di viaggio i ragazzi hanno fatto visita alle città di Lucerna, Strasburgo, Friburgo e Colmar, 'sconfinandò, tra Svizzera, Francia e Germania, come veri cittadini d’Europa.  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Emergenza furti spaccata al Centro Cittadella dello Spip

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

3commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

1commento

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

elezioni 2017

Cavandoli, la Lega: "Aspettiamo il suo sì alla candidatura"

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

tg parma

Festa tra gli albanesi di Parma nonostante il ko con l'Italia Video

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery