12°

Provincia-Emilia

Sanità, in arrivo a Parma 672 milioni

0

«E' un bilancio importante per il  Servizio sanitario regionale, l’ultimo del 'Patto per la salute  2007-2009', sottoscritto da Regioni e Governo, un patto che ha garantito certezze e risorse adeguate al Servizio sanitario  nazionale». Lo ha detto Giovanni Bissoni, assessore alle Politiche per la salute della Regione Emilia-Romagna, a margine dei lavori della Commissione assembleare politiche per la salute e politiche sociali, che ha dato parere positivo alla proposta di  delibera sulle linee di programmazione e finanziamento delle Aziende del servizio sanitario regionale.

«Anche quest’anno – ha aggiunto Bissoni – gli obiettivi di  equilibrio economico- finanziario sono compatibili con  importanti progetti di sviluppo dei servizi, con particolare  riferimento a quelli territoriali, alle liste di attesa,  all’innovazione tecnologica, e con la garanzia di risorse  adeguate al Fondo regionale per la non autosufficienza per il  biennio 2009-2010».

Per la distribuzione delle risorse alle singole Aziende Usl,  «abbiamo compiuto – ha detto l’assessore – un ulteriore e  decisivo passo verso una piena equità tra i territori».  «Resta invece alta la preoccupazione per i prossimi anni. Sono  insostenibili – ha concluso Bissoni – le previsioni della  finanziaria per il 2010 che si riferiscono a un Fondo sanitario  nazionale a crescita zero: una previsione giudicata  inaccettabile dalle Regioni e che di fatto ha determinato una  situazione di stallo nella definizione del nuovo Patto per la  salute 2010-2012».

Secondo quanto previsto dalla delibera (che ora sarà all’ attenzione della Giunta per l’approvazione definitiva), il  Servizio sanitario regionale nel 2009 potrà contare su 7,619  miliardi complessivi (+ 3,8% rispetto al 2008). Dello stanziamento complessivo, 7,246 miliardi sono destinati al  finanziamento dei Livelli essenziali di assistenza (vale a dire  i servizi per la tutela, la cura e il recupero della salute  garantiti dal Servizio sanitario nazionale), e al consolidamento  del Fondo regionale per la non autosufficienza. Il riparto tra  le Aziende Usl della quota capitaria per la copertura dei Livelli Essenziali di Assistenza (Lea) riguarda una prima tranche di finanziamento pari a 6,618 miliardi. I criteri per la  suddivisione tra le Aziende Usl sono espliciti e predefiniti:  numerosità della popolazione (calcolata all’1 gennaio 2008),  ponderata sulla base delle caratteristiche socio-demografiche e  di bisogno sanitario e di assistenza nelle diverse aree della  regione.

Questo il riparto tra le 11 Aziende Usl dei 6,618 miliardi:  Piacenza 452 milioni; Parma 672 milioni; Reggio Emilia 752  milioni; Modena 1.014 milioni; Bologna 1.327 milioni; Imola 198  milioni; Ferrara 583 milioni; Ravenna 595, milioni; Forlì 289  milioni; Cesena 298 milioni; Rimini 438 milioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti