16°

30°

Provincia-Emilia

Salso - Ammortizzatori sociali per 194 lavoratori delle Terme

Salso - Ammortizzatori sociali per 194 lavoratori delle Terme
Ricevi gratis le news
1

Terme: ammortizzatori sociali per 194 lavoratori. Dopo gli accordi firmati in Provincia nel 2008, arrivano i finanziamenti per gli ammortizzatori sociali in deroga per i dipendenti delle Terme di Salso e Tabiano: risorse che serviranno per finanziare il prolungamento delle indennità di disoccupazione per 140 lavoratori delle aziende termali di Salso (73) e Tabiano (67) e per 54 lavoratori fra le terme Tommasini (45) e Jucker (9). Per i primi la somma finanziata è di 412.000 euro, provenienti direttamente dal Governo attraverso un decreto del ministero del Lavoro; nel secondo caso i finanziamenti ammontano invece a 380.000 euro, assegnati dal Governo attraverso la Regione. Con l’assegnazione dei finanziamenti si conclude l’iter apertosi lo scorso anno con gli accordi territoriali sottoscritti in Provincia. «Il risultato ottenuto - ha commentato il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli - assume un valore doppio in questo momento di grande delicatezza: l’arrivo dei finanziamenti non solo consentirà ai lavoratori di ricevere un significativo sostegno, ma rappresenta anche un messaggio positivo in un periodo reso ancor più difficile a causa delle crisi che stiamo attraversando. È un risultato frutto di un impegno congiunto di diversi attori e che conferma l’attenzione forte che la Provincia riserva al mercato del lavoro che gravita intorno agli stabilimenti di Salso».

La richiesta di prolungamento dell’indennità di disoccupazione per i dipendenti delle aziende termali si era resa necessaria a causa della chiusura di una consistente area delle strutture, per interventi di riqualificazione e ristrutturazione. Il primo accordo, che risale al 21 marzo dello scorso anno, è stato sottoscritto da Provincia, Terme di Salsomaggiore e Tabiano, Regione, Comune di Salso, Inps, Upi e dalle tre organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil, e comprendeva la richiesta al ministero del Lavoro di portare, sulla base di quanto stabilito dalla Finanziaria, gli attuali 65 a 120 i giorni dell’indennità di disoccupazione. Il secondo accordo è stato invece siglato il 15 aprile 2008 da Provincia, Comune di Salso, Ascom, Confesercenti e dalle tre organizzazioni sindacali. Commenti positivi anche dal sindaco Massimo Tedeschi: «È un risultato dell’impegno congiunto di Provincia, Comune e Regione, che testimonia l’attenzione e la vicinanza ai problemi del lavoro che ha il comparto termale» spiega, aggiungendo, a proposito del Tommasini, come ci sia «l'impegno dell’amministrazione affinché il progetto presentato dal soggetto privato vada avanti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    30 Aprile @ 22.42

    Quando sarà finito il periodo prolungato dell'indennità di disoccupazione, la prospettiva di lavoro, per i vari dipendenti, sarà forse migliorata?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti