12°

Provincia-Emilia

San Secondo: oltre diecimila i visitatori in Rocca nel 2008

San Secondo: oltre diecimila i visitatori in Rocca nel 2008
0

Paolo Panni
Sono in aumento i turisti alla Rocca dei Rossi di San Secondo. L’assessorato alla Cultura e al Turismo ha reso noto il numero dei visitatori della Rocca per il 2008 e, dalla relazione della Cooperativa Parmigianino che gestisce il complesso museale, si evince un sostanziale aumento del numero di visitatori paganti.
Nel 2008, infatti, sono stati 6.568, contro i 5.068 del 2007, con un incremento di 1.500 biglietti strappati. Complessivamente sono aumentati in modo esponenziale gli ingressi relativi alle scolaresche (827 nel 2008 contro 328 nel 2007 per le scuole superiori; 420 nel 2008 contro 295 nel 2007 per le scuole inferiori): in assoluto il dato più positivo degli ultimi tre anni. La provenienza delle scolaresche è soprattutto il Nord Italia, in particolar modo sono arrivate dalla Lombardia, con Milano, Bergamo e Brescia, e dall'Emilia Romagna con Modena, Reggio Emilia e Bologna. E' aumentato anche il numero di ingressi interi e ridotti card (3.427 nel 2008 contro 3.312 nel 2007) e quelli di sola rappresentanza (in totale 1.244 nel 2008 contro 844 nel 2007), ma soprattutto è risultato in forte aumento il dato relativo alle comitive di adulti (650 nel 2008 contro 289 nel 2007). Numerosi sono stati anche gli ingressi gratuiti (3.749) dei residenti del comune di San Secondo che, come ricordato dal vicesindaco Daniele Pasqualino, possono accedere gratuitamente alle visite guidate e di coloro che hanno frequentato la Rocca in occasione di mostre, concerti o altri eventi organizzati dal Comune o dalle associazioni del paese. Il numero complessivo dei visitatori è quindi 10.317.
«Nel 2008 - ha fatto sapere Pasqualino - si è arrivati ad un aumento soprattutto grazie a una serie di condizioni che, nell’insieme, hanno reso più attrattiva la visita alla Rocca: la proposta di programmi sempre più attenti alle scuole e alle fasce di pubblico più giovane; lo sviluppo d’iniziative collaterali alla visita, che hanno consentito di promuovere un’offerta culturale più ampia e differenziata (tra le quali, ad esempio, ha avuto un positivo riscontro il percorso “Arte ai tempi del Correggio”); politiche di coordinamento e di collaborazione con le realtà locali che hanno portato a risultati tangibili anche in termini di visibilità. Ad esempio - ha ricordato ancora l'assessore - con Parma Turismi per l’iniziativa “Nolo Bike” che rappresenta un modo per far conoscere le bellezze locali e il territorio partendo dalla Rocca, con la Corte dei Rossi per  “Arte e suggestioni in Rocca”, e con i Castelli del Ducato».
Lo stesso Pasqualino ha aggiunto: «La crescita che si è registrata nel 2008 è frutto di molteplici fattori: si è investito nei beni culturali, sia come interventi nella struttura, con i recenti restauri alle sale dell’Asino d’Oro e dei Cesari resi possibili grazie all’attenzione della Provincia di Parma, che come iniziative legate alla fruizione, e si è consolidata l’attività della Cooperativa Parmigianino. Sono però necessarie nuove risorse per realizzare altri servizi e strutture che permettano una maggiore e migliore fruibilità della rocca, affinchè sia possibile superare la soglia di visitatori già raggiunta. Si dovrà proseguire nell’incremento del ruolo delle attività culturali e turistiche collaterali alla visita - ha concluso - e pensare a nuove iniziative con le realtà culturali del paese».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

enti

Allarma Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

12commenti

anteprima

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

lega pro

Piovani: "Il Parma? Un po' Fortana, un po' Malvasia" Video

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

parma calcio

Trasferta di Salò: ecco la prevendita dei biglietti

Boys e Coordinamento organizzano i pullman (tutte le info)

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

Gazzareporter

Parma e Torrechiara: scatti invernali

Foto della lettrice Simona

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Novara

Auto sui binari travolta da un treno: salvo il conducente 

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti