13°

30°

Provincia-Emilia

Rifiuti: la raccolta differenziata cresce del 19%

Rifiuti: la raccolta differenziata cresce del 19%
0

Cala la produzione dei rifiuti nel Parmense e sempre più persone hanno l'abitudine di fare la raccolta differenziata. Il problema aperto riguarda, come noto, lo smaltimento: Parma non è ancora autosufficiente. È questo, in sintesi, il bilancio fatto dall'Osservatorio sui rifiuti della Provincia.

La quantità totale di rifiuti prodotta è calata di 19mila tonnellate fra 2006 e 2007 (nonostante la popolazione sia aumentata dell'1,3%).
La raccolta differenziata fra il 2006 e il 2007 è cresciuta del 19,1%, passando da 94.900 a 113mila tonnellate. La crescita è stata favorita dalla diffusione del porta a porta, dicono in Provincia. Il 29% dei rifiuti "differenziati" è rappresentato dalle potature. Il 25% dei rifiuti raccolti con la differenziata è rappresentato dalla carta, l'umido è il 12%, il vetro è il 10% del totale. Carta, potature e umido aumentano nella quantità fra 2006 e 2007; stabile il vetro. I Comuni più virtuosi nella raccolta differenziata? Al primo posto c'è l'unione di Sorbolo e Mezzani, con il 73%: è la prima volta che nella provincia di Parma due comuni superano il 70% di racconta differenziata. Seguono - con percentuali fra il 62 e il 67% - Soragna, Colorno, Fontevivo e Fidenza.

OBIETTIVO: AUTOSUFFICIENZA. L'assessore provinciale all'Ambiente Giancarlo Castellani fa notare come l'obiettivo di Parma sia l'autosufficienza nello smaltimento: «Oggi non ci sono impianti in funzione. Dobbiamo raggiungere l'autonomia perché gli altri non possono farsi carico delle nostre debolezze e carenze».

LE INIZIATIVE DELLA PROVINCIA. La Provincia promuove una serie di iniziative che nel complesso tendono a ridurre la pressione ambientale della nostra produzione di rifiuti. Fra queste il bando sulla prevenzione dei rifiuti con cui sono stati finanziati solo nel 2008 con 22mila euro 5 progetti (di Colorno, Tizzano, Felino, Traversetolo e Fidenza). A questo si affiancano le azioni portate avanti per la diffusione della raccolta domiciliare porta a porta. Se escludiamo Parma e Fidenza che hanno finanziato con risorse proprie questo sistema, si può calcolare un “investimento” di  circa 6 euro per abitante per sostenere lo start up del porta a porta e le relative iniziative di informazione nei comuni del Parmense. Da non dimenticare il progetto "Ecofeste" che premia le feste estive più virtuose sul versante della raccolta differenziata e nella prevenzione dei rifiuti. Altro versante su cui punta la Provincia è quello dell’educazione ambientale: decine  e decine di iniziative di scuole ed istituti di ogni ordine e grado sui temi dell’ambiente finanziate dalla Provincia sia con risorse professionali che economiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

E' morta l'anziana investita in via Pellico

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

VARESE

Soffoca la moglie e si getta dalla finestra

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover