21°

31°

Provincia-Emilia

Rifiuti: la raccolta differenziata cresce del 19%

Rifiuti: la raccolta differenziata cresce del 19%
0

Cala la produzione dei rifiuti nel Parmense e sempre più persone hanno l'abitudine di fare la raccolta differenziata. Il problema aperto riguarda, come noto, lo smaltimento: Parma non è ancora autosufficiente. È questo, in sintesi, il bilancio fatto dall'Osservatorio sui rifiuti della Provincia.

La quantità totale di rifiuti prodotta è calata di 19mila tonnellate fra 2006 e 2007 (nonostante la popolazione sia aumentata dell'1,3%).
La raccolta differenziata fra il 2006 e il 2007 è cresciuta del 19,1%, passando da 94.900 a 113mila tonnellate. La crescita è stata favorita dalla diffusione del porta a porta, dicono in Provincia. Il 29% dei rifiuti "differenziati" è rappresentato dalle potature. Il 25% dei rifiuti raccolti con la differenziata è rappresentato dalla carta, l'umido è il 12%, il vetro è il 10% del totale. Carta, potature e umido aumentano nella quantità fra 2006 e 2007; stabile il vetro. I Comuni più virtuosi nella raccolta differenziata? Al primo posto c'è l'unione di Sorbolo e Mezzani, con il 73%: è la prima volta che nella provincia di Parma due comuni superano il 70% di racconta differenziata. Seguono - con percentuali fra il 62 e il 67% - Soragna, Colorno, Fontevivo e Fidenza.

OBIETTIVO: AUTOSUFFICIENZA. L'assessore provinciale all'Ambiente Giancarlo Castellani fa notare come l'obiettivo di Parma sia l'autosufficienza nello smaltimento: «Oggi non ci sono impianti in funzione. Dobbiamo raggiungere l'autonomia perché gli altri non possono farsi carico delle nostre debolezze e carenze».

LE INIZIATIVE DELLA PROVINCIA. La Provincia promuove una serie di iniziative che nel complesso tendono a ridurre la pressione ambientale della nostra produzione di rifiuti. Fra queste il bando sulla prevenzione dei rifiuti con cui sono stati finanziati solo nel 2008 con 22mila euro 5 progetti (di Colorno, Tizzano, Felino, Traversetolo e Fidenza). A questo si affiancano le azioni portate avanti per la diffusione della raccolta domiciliare porta a porta. Se escludiamo Parma e Fidenza che hanno finanziato con risorse proprie questo sistema, si può calcolare un “investimento” di  circa 6 euro per abitante per sostenere lo start up del porta a porta e le relative iniziative di informazione nei comuni del Parmense. Da non dimenticare il progetto "Ecofeste" che premia le feste estive più virtuose sul versante della raccolta differenziata e nella prevenzione dei rifiuti. Altro versante su cui punta la Provincia è quello dell’educazione ambientale: decine  e decine di iniziative di scuole ed istituti di ogni ordine e grado sui temi dell’ambiente finanziate dalla Provincia sia con risorse professionali che economiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

1commento

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

2commenti

ITALIA/MONDO

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

gran bretagna

Newcastle, auto su folla dopo preghiere, feriti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse