-6°

Provincia-Emilia

Rifiuti: la raccolta differenziata cresce del 19%

Rifiuti: la raccolta differenziata cresce del 19%
0

Cala la produzione dei rifiuti nel Parmense e sempre più persone hanno l'abitudine di fare la raccolta differenziata. Il problema aperto riguarda, come noto, lo smaltimento: Parma non è ancora autosufficiente. È questo, in sintesi, il bilancio fatto dall'Osservatorio sui rifiuti della Provincia.

La quantità totale di rifiuti prodotta è calata di 19mila tonnellate fra 2006 e 2007 (nonostante la popolazione sia aumentata dell'1,3%).
La raccolta differenziata fra il 2006 e il 2007 è cresciuta del 19,1%, passando da 94.900 a 113mila tonnellate. La crescita è stata favorita dalla diffusione del porta a porta, dicono in Provincia. Il 29% dei rifiuti "differenziati" è rappresentato dalle potature. Il 25% dei rifiuti raccolti con la differenziata è rappresentato dalla carta, l'umido è il 12%, il vetro è il 10% del totale. Carta, potature e umido aumentano nella quantità fra 2006 e 2007; stabile il vetro. I Comuni più virtuosi nella raccolta differenziata? Al primo posto c'è l'unione di Sorbolo e Mezzani, con il 73%: è la prima volta che nella provincia di Parma due comuni superano il 70% di racconta differenziata. Seguono - con percentuali fra il 62 e il 67% - Soragna, Colorno, Fontevivo e Fidenza.

OBIETTIVO: AUTOSUFFICIENZA. L'assessore provinciale all'Ambiente Giancarlo Castellani fa notare come l'obiettivo di Parma sia l'autosufficienza nello smaltimento: «Oggi non ci sono impianti in funzione. Dobbiamo raggiungere l'autonomia perché gli altri non possono farsi carico delle nostre debolezze e carenze».

LE INIZIATIVE DELLA PROVINCIA. La Provincia promuove una serie di iniziative che nel complesso tendono a ridurre la pressione ambientale della nostra produzione di rifiuti. Fra queste il bando sulla prevenzione dei rifiuti con cui sono stati finanziati solo nel 2008 con 22mila euro 5 progetti (di Colorno, Tizzano, Felino, Traversetolo e Fidenza). A questo si affiancano le azioni portate avanti per la diffusione della raccolta domiciliare porta a porta. Se escludiamo Parma e Fidenza che hanno finanziato con risorse proprie questo sistema, si può calcolare un “investimento” di  circa 6 euro per abitante per sostenere lo start up del porta a porta e le relative iniziative di informazione nei comuni del Parmense. Da non dimenticare il progetto "Ecofeste" che premia le feste estive più virtuose sul versante della raccolta differenziata e nella prevenzione dei rifiuti. Altro versante su cui punta la Provincia è quello dell’educazione ambientale: decine  e decine di iniziative di scuole ed istituti di ogni ordine e grado sui temi dell’ambiente finanziate dalla Provincia sia con risorse professionali che economiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

2commenti

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Parma

Violenze e foto shock alla ex che lo ha lasciato: 28enne patteggia

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

"buona scuola"

La docente materana vince la causa: iIlegittimo trasferimento a Parma

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

gazzareporter

Piazzale Borri, quelle dichiarazioni di (zero) amore...

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

SANT'ILARIO D'ENZA

Soldi e gioielli in freezer per "salvarli" dal mercurio: anziana truffata

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

tg parma

Lotta al doping, il Ris di Parma indagherà sul caso Schwazer

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video