Provincia-Emilia

Causò un incidente a Sanguinaro: identificato automobilista pirata

0

Un'indagine a 360 gradi ha permesso di trovare un automobilista, residente nel Parmense, responsabile di un incidente avvenuto alla fine di febbraio, lungo la via Emilia a Sanguinaro. L'uomo non si era fermato ma è stato rintracciato dalla Polizia municipale delle Terre Verdiane e ora dovrà rispondere di omissione di soccorso.

Un automobilista causò un incidente a Sanguinaro, facendo finire nel fosso un veicolo con a bordo due persone (rimaste ferite in modo non grave). L’autore dell'incidente però se n'era andato, senza fermarsi per soccorrere i feriti. Un particolare però lo ha tradito: un pezzo del paraurti che nello scontro è rimasto a terra. L’ispettore Andrea Volpi di Fontanellato ha avviato le indagini e dopo pazienti ricerche tra i concessionari auto è riuscito a risalire in base al tipo di paraurti al modello d'auto: una Opel Vectra datata fra il 1989 e il 1992. Un aiuto significativo è stato dato da un testimone che ha assistito alla dinamica dell’incidente. 

Volpi è stato ringraziato pubblicamente per l’impegno profuso nel caso dall’assessore alla Sicurezza Francesco Trivelloni. «Sì, il fatto che il modello della vettura fosse vecchio mi ha fatto pensare che l'automobilista pirata si sarebbe potuto rivolgere ad un autodemolitore per trovare il pezzo di ricambio - ha commentato l’ispettore -. Le indagini sono scattate fra gli autodemolitori della zona, fino a rintracciare quello giusto. Anche i concessionari auto contattati da Parma e Casalmaggiore hanno fornito massima collaborazione. Da lì sono riuscito a risalire all'automobilista, che è infine risultato essere un cittadino italiano residente in provincia ora indagato per omissione di soccorso. Il fatto si era verificato lungo la via Emilia nella frazione di Sanguinaro dalla parte di competenza al comune di Fontanellato: l'uomo a bordo della sua vettura Opel Vectra uscendo da una via laterale era entrato in collisione con una Fiat Uno facendola sbandare e finire nel fosso adiacente la strada. Anziché soccorrere i due passeggeri, cittadini extracomunitari in regola, si era dato alla fuga».

L’assessore Trivelloni aggiunge: «Desidero ribadire un concetto importante: la vicinanza della polizia municipale ai cittadini. Non fanno soltanto multe, come luogo comune vuole, bensì esprimono un serio concetto di giustizia e rispetto delle regole a beneficio di tutto. E un’operazione come questa lo testimonia. Inoltre è esempio di come il lavoro che gli agenti svolgono in ufficio - quando non sono visibili in strada - è altrettanto notevole».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La mischia che salva l'ambulanza

Sport

Rugby: tutti in mischia per... l'ambulanza Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

3commenti

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto su via Spezia: Mihai Ciju resta gravissimo Video

tg parma

Università, aumentano gli iscritti: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

25commenti

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video