22°

Provincia-Emilia

Causò un incidente a Sanguinaro: identificato automobilista pirata

Ricevi gratis le news
0

Un'indagine a 360 gradi ha permesso di trovare un automobilista, residente nel Parmense, responsabile di un incidente avvenuto alla fine di febbraio, lungo la via Emilia a Sanguinaro. L'uomo non si era fermato ma è stato rintracciato dalla Polizia municipale delle Terre Verdiane e ora dovrà rispondere di omissione di soccorso.

Un automobilista causò un incidente a Sanguinaro, facendo finire nel fosso un veicolo con a bordo due persone (rimaste ferite in modo non grave). L’autore dell'incidente però se n'era andato, senza fermarsi per soccorrere i feriti. Un particolare però lo ha tradito: un pezzo del paraurti che nello scontro è rimasto a terra. L’ispettore Andrea Volpi di Fontanellato ha avviato le indagini e dopo pazienti ricerche tra i concessionari auto è riuscito a risalire in base al tipo di paraurti al modello d'auto: una Opel Vectra datata fra il 1989 e il 1992. Un aiuto significativo è stato dato da un testimone che ha assistito alla dinamica dell’incidente. 

Volpi è stato ringraziato pubblicamente per l’impegno profuso nel caso dall’assessore alla Sicurezza Francesco Trivelloni. «Sì, il fatto che il modello della vettura fosse vecchio mi ha fatto pensare che l'automobilista pirata si sarebbe potuto rivolgere ad un autodemolitore per trovare il pezzo di ricambio - ha commentato l’ispettore -. Le indagini sono scattate fra gli autodemolitori della zona, fino a rintracciare quello giusto. Anche i concessionari auto contattati da Parma e Casalmaggiore hanno fornito massima collaborazione. Da lì sono riuscito a risalire all'automobilista, che è infine risultato essere un cittadino italiano residente in provincia ora indagato per omissione di soccorso. Il fatto si era verificato lungo la via Emilia nella frazione di Sanguinaro dalla parte di competenza al comune di Fontanellato: l'uomo a bordo della sua vettura Opel Vectra uscendo da una via laterale era entrato in collisione con una Fiat Uno facendola sbandare e finire nel fosso adiacente la strada. Anziché soccorrere i due passeggeri, cittadini extracomunitari in regola, si era dato alla fuga».

L’assessore Trivelloni aggiunge: «Desidero ribadire un concetto importante: la vicinanza della polizia municipale ai cittadini. Non fanno soltanto multe, come luogo comune vuole, bensì esprimono un serio concetto di giustizia e rispetto delle regole a beneficio di tutto. E un’operazione come questa lo testimonia. Inoltre è esempio di come il lavoro che gli agenti svolgono in ufficio - quando non sono visibili in strada - è altrettanto notevole».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

1commento

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

43commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

SOCIETA'

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro