17°

31°

Provincia-Emilia

Vaio - Tubi rotti, si allaga il Pronto soccorso

Vaio - Tubi rotti, si allaga il Pronto soccorso
Ricevi gratis le news
1

Locali allagati e pannelli del controsoffitto che si sono staccati. Così si presentava ieri mattina il Pronto Soccorso dell’ospedale di Vaio. A causa di una tubatura che si è rotta nel bagno del piano superiore, si sono allagati alcuni locali del Pronto Soccorso e dal controsoffitto si sono staccati alcuni blocchi di pannelli.
E’ stata l’addetta alle pulizie ad accorgersi dei locali allagati e dei blocchi della controsoffittatura staccati e ha dato l’allarme. Immediatamente è intervenuto un operaio della manutenzione che ha messo in sicurezza i pannelli, provvedendo anche a riparare la tubatura. Tutto si è risolto nel giro di un'ora e l’attività del Pronto Soccorso non ha subito alcuna interruzione.
Ieri hanno effettuato un sopralluogo al Pronto Soccorso il direttore medico dell'ospedale di Vaio, Maria Cristina Aliani e il coordinatore del personale infermieristico, Roberto Casetti. «La situazione è rientrata quasi subito nella normalità - ha spiegato Maria Cristina Aliani - e una volta scattato l'allarme, si è messo in moto un sistema automatizzato, che riesce a limitare i disagi. In un bagno di servizio situato al piano sopra al Pronto Soccorso, si è rotta una tubatura dell'acqua calda e l'acqua ha iniziato a gocciolare al di sotto, dove si trovano i corridoi del Pronto Soccorso, allagando in parte i pavimenti. Anche alcuni pannelli della controsoffittatura, bagnati dall'acqua calda, hanno iniziato a staccarsi, anche questi sempre nei corridoi interni. Ma grazie al sistema automatico installato all'ospedale dopo l'ultimo allagamento, le valvole di intercettazione si chiudono immediatamente. Sono intervenuti subito gli addetti, che hanno provveduto a fare rientrare in breve tempo la situazione nella normalità. Con l'ausilio di pompe idrovore i locali sono stati prosciugati in poco tempo. Anche l'attività del Pronto Soccorso non ha subito alcuna interruzione».
Non è la prima volta che alcuni locali dell'ospedale di Vaio si allagano a causa della rottura di alcune tubature. Negli anni passati era già capitato che alcuni reparti fossero stati invasi dall'acqua. Anche durante il violento nubifragio che si era abbattuto sulla città nel 2007, alcuni locali del nosocomio si erano allagati.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ROBERTA

    05 Maggio @ 13.25

    E' gia non è la prima volta che succede me del restyo con la fretta con cui è stato realizzato cè da aspettarsi di tutto . PRESTO E BENE NON STANNO INSIEME

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

solomon

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

dal ritiro

Roberto Insigne: "Parma? Non ci ho pensato un attimo" Video

il caso cassano

Fantantonio e il contrordine del contrordine

incidenti

Scontro auto-scooter a Fontanini: un ferito, tanta paura

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

3commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

rifiuti

Agevolazioni per il compostaggio domestico: arrivano i controlli

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

La spiaggia di San Benedetto imbiancata dalla grandine Foto Video

almalaurea

Laureati, dopo 5 anni l'84% ha un lavoro

SPORT

Nuoto

Quadrella di bronzo nei 1.500 s.l. ai mondiali

atletica

La Regione premia la Folorunso: "Orgogliosi di lei"

SOCIETA'

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

disavventura

Veltroni morso da un cane alla Festa dell' Unità di Brescia

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori