-0°

16°

Provincia-Emilia

La Provincia lancia una guida sui servizi all'infanzia

La Provincia lancia una guida sui servizi all'infanzia
Ricevi gratis le news
0

Un vademecum sui tanti servizi per la fascia 0-6 anni distribuiti su tutto il territorio provinciale, una puntuale mappatura dell’esistente: dagli asili nido alle scuole dell’infanzia ma anche a tutte le altre realtà che in questi anni si sono organizzate sul territorio. Si presenta così la guida appena realizzata dalla Provincia: un "abc" di  tutti i servizi attivi nel Parmense, che vuol essere in primo luogo un aiuto per ogni famiglia ma può anche rappresentare un utile strumento di lavoro per tutti gli operatori del settore.
A fronte di un rilevante aumento della domanda da parte delle famiglie, negli ultimi anni, anche grazie a un consistente impegno da parte degli enti pubblici, c’è stato un forte “investimento” sui servizi per l’infanzia: tutto ciò ha consentito a tanti bambini del territorio di trovare posto nelle strutture. Sono state realizzate nuove tipologie di servizi che in molte realtà si sono affiancate al nido e alla scuola dell’infanzia: dagli spazi bambino ai centri per bambini e genitori, fino ai servizi sperimentali di educatrice domiciliare e familiare che hanno permesso di utilizzare al meglio le risorse presenti sul territorio, adeguandole alle esigenze e alle caratteristiche della popolazione alla quale vengono rivolte.
La “Guida ai servizi 0-3 anni e alle scuole dell’infanzia della provincia di Parma”, che è redatta in 7 lingue oltre all’italiano (anche francese, inglese, spagnolo, cinese, arabo, russo, albanese), dà conto di tutto ciò.
“Si tratta di uno strumento che speriamo sia utile alle famiglie, agli operatori e agli amministratori”, ha detto nella presentazione di oggi in Provincia l’assessore alle Politiche scolastiche Gabriele Ferrari, affiancato dal dirigente del Servizio scuola Claudio Filippini e dalla funzionaria Mara Polizzi. “Una buona qualità della società si misura dai servizi, e non c’è dubbio che i nostri servizi per l’infanzia siano nella fascia alta”, ha continuato Ferrari, che ha aggiunto: “La richiesta di servizi è considerevolmente aumentata in tutto il territorio: le famiglie si appoggiano sempre di più a queste realtà, che sono fondamentali per la comunità e per la crescita dei bambini. E in questi anni si è lavorato per rispondere al meglio alla domanda crescente, innanzitutto aumentando i servizi stessi”.
“La guida, che è scaricabile anche dal portale scuola www.scuola.parma.it nel settore dedicato all’infanzia, è il risultato di un lavoro rilevante frutto di un’ampia collaborazione del territorio. La scelta di tradurre le informazioni essenziali in più lingue – ha osservato Mara Polizzi - rappresenta un ulteriore sforzo per andare incontro alle esigenze delle famiglie del nostro territorio: un territorio che è sempre più multietnico”.
Rilevante, in questi anni, l’impegno della Provincia: proprio qualche giorno fa si è tra l’altro chiuso il bando 2008 per l’erogazione di contributi per l’estensione dei servizi nella fascia 0-3 anni: 954.019,46 euro saranno assegnati ai progetti presentati dai comuni o da altri soggetti gestori pubblici o privati 
Nella fascia 0-3 anni dal 2004 la Provincia ha assegnato risorse per oltre 8 milioni di euro (8.149.527 euro): 4.755.635,96 euro per l'estensione dell’offerta educativa servizi 0-3 anni (costruzione, ampliamento nidi e altri servizi), con un aumento di 600 posti (escluso il piano 2008 non ancora ultimato); 2.858.784,42 euro per la gestione dei servizi 0-3 anni (nidi e servizi integrativi); 190.527,56 euro per la gestione dei servizi sperimentali 0-3 anni (educatrice domiciliare, educatrice familiare); 133.524,48 euro per la formazione degli operatori dei servizi (tutti i servizi 0-3); 211.054,88 euro per le figure di coordinamento pedagogico dei servizi 0-3.  
Nella fascia 3-6 anni, invece, nella quale la competenza della Provincia riguarda i progetti di qualificazione e miglioramento e il sostegno a figure di coordinamento, le risorse assegnate superano 1 milione e 800mila euro (1.810.937 euro): 352.258,42 euro per progetti di qualificazione delle scuole dell’infanzia statali (3-6 anni); 1.294.789,12 euro per progetti migliorativi delle scuole dell’infanzia paritarie private; 163.889,92 euro per figure di coordinamento pedagogico privato prevalente sul 3-6.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

verso le elezioni

Da "W la fisica" a "Poeti d'azione" e "Rinascimento" (Big compresi) Ecco tutte le liste

Chiuso il termine per la presentazione in Viminale dei simboli: tra 48 ore si saprà chi è ammesso

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

11commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti