21°

provincia

Frane: ancora 4 strade chiuse - Bernazzoli: "Non ci danno soldi: sono indignato"

Frane: ancora 4 strade chiuse - Bernazzoli: "Non ci danno soldi: sono indignato"
6

L'oggi è fatto di numeri drammatici: quello dei bollini rossi delle urgenze che spiccano sulla mappa a tema frane, e quelli dei soldi che non arrivano. E da Piazzale della Pace salgono parole come "indignazione", "quadro spaventoso", "preoccupazione per il domani". L'occasione4 è la conferenza stampa per fare il punto della situazione sul dissesto nel Parmense, dove le emergenze si rincorrono e la terra non dà tregua.

Sono ancora quattro le provinciali off limits causa frane: la sp65 di Schia, la sp15 da Riva dei Preti a Chiastre, la 81 Bedonia-Anzola, la 33 al Ponte di Gramignazzo. E una decina le strade a senso unico alternato, come la sp80 Sasso-Monchio. 

Un'emergenza che non si ferma e che richiederà  - secondo il piano redatto dalla Provincia - 108 interventi, divisi su base prioritaria, per oltre otto milioni e trecento mila euro. Soldi che potrebbero arrivare solo da Regione e Stato, "vista la limitatezza delle risorse a disposizione della Provincia e tra l'altro bloccate dal patto di stabilità".
Le necessità improrogabili riguardano una cinquantina di situazioni, "bollate" col codice di urgenza. Al momento sono in corso verifiche e analisi al ponte di Gramignazzo ed sono in fase di gara I lavori sulla sp115 a Reno, che resta l'unica alternativa per Tizzano in caso si dovesse interrompere la sp14.

C'e' grande amarezza in Provincia. "Sono indignato - si definisce Bernazzoli: "da tre anni la Regione non ci dà piu' un soldo per le strade ex Anas, e per quest'anno, con già piu' di 8 milioni di danni, ci arriveranno probabilmente solo 800mila euro per la viabilità. Noi non siamo in condizione di lavorare in modo sufficiente per I cittadini, però fino all'ultimo giorno saremo qui a fare il nostro lavoro. Ma il giorno dopo cosa accadrà? I cittadini hanno diritto di saperlo, così come I nostri dipendenti".
"E' un quadro spaventoso per le ferite che ci sono sul territorio - spiega l'assessore Andrea Fellini-. Quando vedo sulla cartina del 2013 I bollini verdi degli interventi eseguiti sono orgoglioso di ciò che abbiamo potuto fare. Poi vedo la seconda mappa, con I bollini rossi degli interventi urgenti di questi soli primi due mesi, ed è demoralizzante. Quello che voglio dire è che questo ente, da tanti ritenuto inutile, ha saputo essere in prima linea per risolvere I problemi degli abitanti. Questo è un luogo di risorse - donne e uomini - che hanno lavorato giorno e notte in situazioni difficili. Un patrimonio che è rischioso perdere".
E poi la constatazione finale: "qualcuno I soldi dovrà pur metterceli: le strade cosi" non possono restare. Ci appelliamo alla sensibilità del nuovo governo"

La mappa delle frane

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • HARRIS

    19 Febbraio @ 09.16

    Scusate ma come mai quando Pizzarotti dice che mancano 10 milioni di trasferimenti tutti si indignano e se si lamenta Bernazzoli si dice che ha ragione a lagnarsi. Questo mi sfugge. La colpa è del governo centrale ovvero del PARTITO DEMOCRATICO. Dove sono i soldi? Come li usano? A chi li danno? In ogni Regione italiana ci sono indagati, comuni commissariati per mafia, privilegi della casta in parlamento e poi... ci credo che mancano i soldi dei trasferimenti, per le frane.... La Patrizia Maestri dovrebbe spiegarci perchè non ci sono fondi... e poi spiegarci se si riduce il suo stipendio. HARRIS81

    Rispondi

  • MrBarnaby

    18 Febbraio @ 16.35

    Non diciamo eresie per favore! Bene fa la provincia a lagnarsi della cronica mancanza di fondi. Negli anni i trasferimenti agli enti locali hanno subito tagli ingenti. Senza risorse è difficile investire in maniera massiccia sul territorio, già è dura gestire l'ordinario. Ringraziamo piuttosto la spending revue ideata dai buffoni che siedono a Roma!

    Rispondi

  • Modesta

    18 Febbraio @ 13.43

    Chi dice che si son sprecati soldi sulle infrastrutture a Parma e che si poteva far cassa (ma quando mai?!) ha due problemi: non conosce le cose e ha cattiva memoria. E magari ingrossava le file di quanti circa 10anni fa urlavano allo scandalo perché c'era un solo ponte sul taro e file interminabili e sosteneva che le nostre strade erano da Medioevo. Ci vorrebbe un po' di onestà in più anche per i commenti in rete

    Rispondi

  • Patschi

    18 Febbraio @ 12.57

    Se li avessero spesi meglio ,non solo non ci sarebbero queste emergenze ma ci sarebbe anche cassa. Noi siamo indignati caro Bernazzoli............

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    18 Febbraio @ 12.27

    Quando la Lega dice che i soldi delle tasse dovrebbero rimanere sul territorio, non ha tutti i torti...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Emergenza furti spaccata al Centro Cittadella dello Spip

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

3commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

1commento

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

elezioni 2017

Cavandoli, la Lega: "Aspettiamo il suo sì alla candidatura"

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

tg parma

Festa tra gli albanesi di Parma nonostante il ko con l'Italia Video

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery