-2°

Provincia-Emilia

Neviano, sparita la maestà di villa Sassi

Neviano, sparita la maestà di villa Sassi
0

di Elio Grossi
Nella notte fra il 30 aprile e il 1° maggio, a Neviano capoluogo, è stata prelevata dalla sua nicchia, una delle più belle maestà del Nevianese.
Non era una semplice statuetta di madonnina, ma un vero busto di Madonna non coronata ma solo con il velo. Era stata scolpita ben 50 anni fa, su ordinazione, dallo scalpellino Daniele Comelli di Vezzano.
  Il busto della Madonna,  di centimetri 40 per 40, era stato collocato dentro una nicchia che misura 52 per 52 centimetri, profonda 20 centimetri, ricavata a lato di un apposito muretto prospiciente la via principale e ricoperto di un tetto a forma di capanna.
   Questa immagine mariana, proprio perché in sezione, era poi stato fissato al fondo della nicchia, costituito da un legno di noce massiccio di colore chiaro e con grosse venature. E adesso su questo legno, è rimasta solo l’impronta del busto, evidenziata da una parte molto chiara perchè non annerita dal tempo come nel contorno.
  L'aveva commissionata il dottor Bruno Sassi, allora veterinario comunale, in occasione della costruzione della sua villa che si trova nell’angolo fra la via provinciale per Scurano e la salita che porta alla chiesa del capoluogo, quindi nella parte sud-est del paese.  
La figlia del defunto dottor Sassi, la professoressa Raffaella Sassi, in un primo tempo aveva pensato, e molto sperato, che si trattasse di uno «smaggio», data la coincidenza con la tradizionale notte di questi  furti simulati da parte di giovani burloni.   
«Si sarebbe trattato di uno scherzo di cattivo gusto - ha detto Raffaella Sassi - e molto offensivo, tuttavia oramai sono passati alcuni giorni e non c'è nessun segnale in zona del ritrovamento del busto della Madonna, per cui mi sono decisa a farne la denuncia ai carabinieri della stazione di Neviano, come perdita di un prezioso valore storico e culturale».
   Il busto della Madonna porta la firma di Daniele Comelli, come tante altre  opere nel nevianese.   La maestà di villa Sassi, dato il posto in cui si trova, salutava tutti i passanti per la strada provinciale, ed ha una sua storia particolare.
Il noto scalpellino di Vezzano l’aveva ricavata da un unico pezzo di pietra arenaria, di colore bianco-giallognolo, la cui cava si trova solo nei pressi proprio della frazione di Vezzano, sotto il monte Fuso.  
L'artistica porticina è in ferro battuto ed era stata disegnata e costruita dal fabbro Franco Magnani di Antreola. La parte muraria era stata opera dell’impresa Ugo Ferrari di Mozzano.
E la recinzione-protezione, alla base della stele, che a un lato porta la maestà, era stata affidata a un altro scalpellino Azelio Ubaldi che abita tuttora ad Antreola e che ci ha raccontato tutti questi particolari.
La protezione in ferro battuto era chiusa con un lucchetto che l’altra notte è stato rotto.   La professoressa  Sassi, sposata con il dottor Stefano Daolio, e la mamma Anna Malegari, sperano ancora che si sia trattato di un brutto scherzo, e chiedono che se mai qualcuno avesse visto e trovato il busto della Madonna di mettersi in contatto con la famiglia.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

2commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

1commento

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti