19°

30°

Provincia-Emilia

Sesso di gruppo nell'oasi faunistica: tre denunciati a Rubiera

2

L'oasi faunistica in riva al Secchia a Rubiera è stata scelta come alcova da tre persone che amano fare... sesso di gruppo. I residenti della zona da tempo notano «strani» via-vai nella zona dell'oasi «Airone» e nell'ultimo episodio i carabinieri hanno trovato due uomini e una donna completamente nudi reduci da una «sessione» di sesso di gruppo. Con l'accusa di atti osceni in luogo pubblico sono stati denunciati un 36enne e una 32enne della provincia di Verona, incensurati, e un reggiano 64enne. L'uomo tra l'altro ha già una denuncia per violenza sessuale su una minorenne.

I carabinieri reggiani hanno reso nota oggi la vicenda, avvenuta domenica scorsa. Alcuni abitanti che frequentano l'area verde «Airone», posta nell'ambito delle casse d'espansione del Secchia, hanno visto tre persone totalmente nude impegnate in atti sessuali. Le descrizioni che i testimoni hanno fatto ai carabinieri del maresciallo Gabriele Mastorianni erano inequivocabili: si trattava di sesso di gruppo in un luogo pubblico. I militari sono intervenuti dopo una segnalazione di alcuni residenti e hanno rintracciato i tre nell'oasi: un uomo e una donna della provincia di Verona e un uomo che abita in un paese del comprensorio ceramico reggiano. Sul momento ai carabinieri hanno detto che non si erano spogliati completamente e che si erano svestiti in parte per prendere il sole. Per quanto potenzialmente credibili, i tre sono stati smentiti dalle testimonianze raccolte a verbale, dalle quali emergeva la descrizione di «perfomance» assolutamente da ricondurre a sesso di gruppo. Per questo motivo le tre pesone, a conclusione delle indagini, sono state denunciate alla Procura di Reggio Emilia per atti osceni in luogo pubblico.
Tra l'altro dalle indagini sono emersi particolari inquietanti. Mentre la coppia veronese non risulta avere precedenti, il 64enne reggiano risulta essere stato denunciato nel 2007 per violenza sessuale nei confronti di una minorenne.

E l'attenzione delle forze dell'ordine verso l'area verde di Rubiera resta alta. Stando alle segnalazioni dei residenti, infatti, da diverso tempo l’area sarebbe frequentata spesso da persone con discutibili gusti sessuali, che si danno appuntamento a tutte le ore, per consumare i più variegati tipi di rapporti sessuali. Con il passare del tempo questa situazione sta creando forte disagio ai residenti. E poi l'area è frequentata anche da pescatori, famiglie con bambini in bici e a piedi, amanti della natura e appassionati di cavalli.
L’anomala  “destinazione d’uso” dell’oasi sembra che sia pubblicizzata anche su alcuni siti internet dedicati a scambi di coppia, omosessualità ed altri incontri sempre a sfondo sessuale. L’attività investigativa dei carabinieri non trascura questi particolari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • www.gazzettadiparma.it

    10 Maggio @ 11.28

    Sono «discutibili», oltre che penalmente rilevanti, atti sessuali fatti in un luogo pubblico. Inoltre i carabinieri che continuano le indagini hanno raccolto altri elementi su casi simili avvenuti sempre in quell'oasi naturalistica, aperta a tutti. Altri particolari non li hanno dati perché l'indagine è in corso: se avremo altre notizie dagli inquirenti, le pubblicheremo.

    Rispondi

  • franco

    09 Maggio @ 12.06

    A PRESCINDERE DALLA MIA CARRIERA ASSOLUTAMENTE "ETERO", MI DICA CARO DIRETTORE COSA INTENDE PER "GUSTI SESSUALI DISCUTIBILI"??

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Incidente

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: ferita una donna

tg parma

Sicurezza e scuole fra le priorità di Pizzarotti: video-intervista

Nascerà un partito dei sindaci? Pizzarotti è concentrato su Parma ma da Napoli arrivano gli elogi di de Magistris

1commento

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

21commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

4commenti

Poggio S.Ilario

E' ancora grave la figlia dell'ivoriano che ha appiccato il fuoco alla camera Video

Medesano

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

1commento

polizia

Blitz dei ladri nella notte al Palacampus

parma

Furto da "Amor di Patata", all'ombra del duomo: è sparita la cassa

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

1commento

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

2commenti

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

industriali

Upi, oggi l'assemblea al Regio con il ministro Delrio. Diretta Tv Parma (16:45)

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

elezioni 2017

Il trionfo-ritorno del centrodestra: 16 capoluoghi, presa Genova. Crollo del Pd

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

SOCIETA'

colombia

La nave barcolla poi affonda: 6 morti

LA PEPPA

Budino di due colori

SPORT

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande