12°

Provincia-Emilia

Reggio: la scuola come bivacco. Denunciati tre 17enni

1

Tre 17enni di Reggio Emilia sono stati denunciati dai carabinieri per invasione di edifici e danneggiamento. Avevano scelto una scuola media della città come bivacco privato, ma sono stati colti in flagrante.
E’ stato lo stesso preside della scuola media inferiore Leonardo da Vinci a complimentarsi personalmente con i Carabinieri della stazione di Corso Cairoli per l’attività svolta questa notte che si auspica possa mettere fine alle incursioni notturne all’interno dell’Istituto Scolastico da parte di chi aveva scelto quella scuola come luogo di bivacco notturno e che ha visto lo stesso istituto da novembre 2008 ad oggi essere preso continuamente di mira. Gli uomini del luogotenente Carmelo Catanese hanno denunciato alla  Procura dei Minori di Bologna tre 17enni residenti a Reggio, affidati ai loro genitori che li credevano dormire a casa di amici, come i loro figli avevano sempre  fatto credere.
La svolta investigativa grazie alle pazienti indagini dei Carabinieri della Stazione di Corso Cairoli che non riuscendo ad aprire una breccia tra il silenzio compiacente di diversi giovani in età scolare che sono stati sentiti dai militari hanno effettuato  frequenti ispezioni notturne nella scuola presa di mira. La scorsa notte negli spogliatoi della palestra i  stessi militari hanno sorpreso nel sonno i tre ragazzi che dormivano su materassini in terra, con attorno lattine di bibite. I tre, come accertato dai carabinieri, si sono introdotti nella scuola attraverso una finestra del piano terra che da accesso ai bagni della palestra: c’era un foro nel vetro del diametro utile per far passare un braccio e aprire la finestra.
Ai Carabinieri i tre ragazzini hanno ammesso di aver raccontato una bugia ai genitori, riferendo che dovevano andare a dormire da amici per poi optare di bivaccare nella scuola, come probabilmente avevano fatto anche in altre occasioni.
Secondo quanto sta emergendo dalle indagini dei Carabinieri della Stazione di Corso Cairoli il bivacco notturno a scuola sembra sia una specie di moda fra i ragazzi in età scolare: le indagini proseguono per scoprire i responsabili di eventuali episodi simili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pier luigi

    09 Maggio @ 12.24

    ma scusate e ai genitori cosa dicevano?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia