14°

Provincia-Emilia

Colpo al chiosco dei fiori: rubate le rose della festa della mamma

Colpo al chiosco dei fiori: rubate le rose della festa della mamma
0

I ladri sono tornati per la quarta volta nel chiosco di fiori «Calycanthus» di via Marconi, davanti al cimitero, di proprietà di Giorgio e Diletta Aiolfi. E lo fanno sempre alla vigilia di ricorrenze importanti, ad esempio, come per quella di ieri, festa della mamma.
I fioristi in occasione di questa giornata, avevano preparato rose e altri fiori, sistemati sul retro del chiosco, in uno spazio adibito a magazzino, che i malviventi puntualmente si sono portati via. I ladri hanno danneggiato i sensori del sofisticato sistema di allarme, che i fioristi avevano appena installato e molto probabilmente volevano arrivare al registratore di cassa o ad altre composizioni floreali preparate appositamente in occasione della festa della mamma. Ma appena toccati i sensori hanno fatto scattare il sistema di allarme. Sul posto sono arrivati immediatamente i vigilantes con i quali l’allarme è collegato in centrale, ma i malviventi erano già riusciti a far perdere le tracce.
Esasperati ormai i fioristi, Giorgio e Diletta Aiolfi, che non sanno più come fare a difendersi dai raid notturni dei ladri. L’ultimo colpo a metà marzo, quando i malviventi si erano portati via tutti i fiori recisi preparati per la festa del papà. In quell'occasione avevano anche smontato una porta di legno del locale adibito a magazzino, probabilmente per farne legna da bruciare. E l’ultimo è stato il quarto colpo messo a segno in pochi mesi. Ma ormai non si contano più i furti e i vandalismi notturni, di cui è stato oggetto il chiosco dei fioristi Aiolfi, come pure quello a fianco il loro.
E adesso i coniugi Aiolfi auspicano che la zona davanti al cimitero di via Marconi venga maggiormente illuminata e dotata di sistema di videosorveglianza. Questa richiesta, non solo per loro, ma per la sicurezza di tutti i cittadini. Già in più occasioni avevano fatto presente alle autorità competenti la situazione che si viene a creare nelle ore notturne, in questa zona, scarsamente illuminata e poco frequentata, se non da persone sospette. Infatti oltre ai numerosi furti compiuti nei due chioschi, davanti al cimitero, erano sparite biciclette e danneggiate autovetture. Per non parlare del parcheggio a fianco il cimitero, dove anche qui, erano sparite borse, cellulari e pc portatili dalle vetture in sosta. Diverse automobili erano state anche forzate e oggetto di vandalismi.
L'anno scorso una donna aveva lasciato l'auto nel parcheggio per recarsi al cimitero. Erano circa le dieci del mattino e per riuscire a sistemare i fiori davanti alla lapide dei suoi cari, senza intralci, aveva lasciato la borsetta in macchina, nel parcheggio di via Marconi.
Al ritorno, poco dopo, si è ritrovata il vetro del finestrino infranto e la borsetta sparita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

2commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

usa

Harrison Ford sbaglia manovra e sfiora aereo di linea: spunta il video

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

La nuova Kia Rio Il video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv