12°

22°

Provincia-Emilia

Mezzani piange Francesco

Mezzani piange Francesco
9

Ha lottato per giorni contro la morte ma non ce l'ha fatta Francesco Garrapa, il bimbo di tre anni e mezzo investito vicino all'asilo di Mezzano Superiore lo scorso 4 maggio. Il piccolo si trovava nei pressi dell'asilo assieme alla mamma e alla zia, che erano andate a prendere la cuginetta del piccolo all'uscita. A un certo punto il piccolo si è divincolato dal controllo della madre ed è finito in strada proprio mentre arrivava un'auto, che l'ha travolto.
Il bimbo era ricoverato nel reparto Rianimazione del Maggiore. Le ferite che il piccolo ha riportato erano gravi. La notizia si è sparsa a Mezzani già ieri sera tardi. Per i funerali bisognerà aspettare il nulla osta della Procura.
La famiglia Garrapa abita a Parma ma Francesco avrebbe frequentato proprio l'asilo di Mezzano Superiore, dove è già iscritta una cuginetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lettore

    14 Maggio @ 12.11

    condoglianze ai genitori. per ottavia: trovo veramente innoportuno fare polemica in questo caso. lei c'era al momento dell'incidente? ha visto come sono andati i fatti? un bambino cosi piccolo non e' ancora formato come puo essere un adulto e quindi anche un auto a 20 allora puo' comportare gravi danni... se poi candendo magari si batte la testa o quant'altro... non si puo generalizzare sempre e lanciare sempre accuse!

    Rispondi

  • Ottavia

    14 Maggio @ 00.49

    Innanzitutto il mio pensiero va al piccolo Francesco e ai suoi genitori, sono una mamma e non riesco ad immaginare lo strazio che stanno provando. Vorrei poi rispondere a Chiara che - commentando questa notizia - punta il dito sulla responsabilità dei genitori. Non so se quanto è successo sia stato per colpa della disattenzione della mamma del bimbo, ma se così è stato credo che per tutta la vita piangerà quel momento di distrazione. Trovo quindi fuori luogo quanto scritto dalla lettrice. Penso che in questa occasione sia piuttosto da sottolineare l'incoscienza di corre in macchina a velocità sostenuta anche in città, incurante dei limiti e delle segnalazioni. L'impatto con un'auto che viaggia lentamente, non comporta le tragiche conseguenze che ci sono state in questo caso. Pensiamoci mentre siamo al volante delle nostre macchine.

    Rispondi

  • pier luigi

    13 Maggio @ 22.37

    infatti!

    Rispondi

  • A. Violi

    13 Maggio @ 20.23

    Non credo che nel commento della lettrice ci fosse alcunché di ironico, come dice Gigi. In casi come questi c'è solo dolore da esprimere.

    Rispondi

  • pier luigi

    13 Maggio @ 20.03

    alla redazione: si può iniziare con 'salve a tutti' ? perchè non aggiungere 'allegria'?. su quella strada non si può viaggiare in certi orari a più di dieci all'ora. se poi a volte i pedoni investino le auto...tutto può succedere. chi ha competenza provveda in merito , anche 4 dissuasori. condoglianze alla famiglia

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Scippo, anziana ferita in via Palestro

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato per l'infanzia

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Così è cambiata Parma" Video

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

8commenti

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

SICILIA

71enne ammazzata in casa: arrestato il vicino

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

1commento

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport