22°

Provincia-Emilia

Traversetolo, "via" al cantiere della tangenziale

Traversetolo, "via" al cantiere della tangenziale
Ricevi gratis le news
0

Sono iniziati i lavori per la costruzione della tangenziale di Traversetolo.
La nuova strada sarà lunga 1,35 chilometri e sarà larga 8,50 metri. La tangenziale è un’opera di importanza strategica per la gestione del traffico nella zona pedemontana e consentirà di collegare le province di Parma e Reggio Emilia senza attraversare il centro abitato di Traversetolo. La strada sarà terminata entro 5 mesi e questa mattina le autorità hanno effettuato un sopralluogo nel cantiere, in occasione dell’inizio dei lavori.

Hanno partecipato il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, il sindaco di Traversetolo Alberto Pazzoni,  gli assessori provincialiUgo Danni e Filippo Carraro, l’assessore comunale Emma Iovino insieme ai tecnici e agli ingegneri della Provincia, del Comune e dell’impresa vincitrice dell’appalto, l’associazione temporanea d'impresa fra IEMBO (Noceto) e SIP Spa (Madregolo).

DOVE SI TROVA LA TANGENZIALE. L’opera si configura come una variante della strada provinciale della Val d’Enza: il tracciato  avrà origine infatti dalla rotatoria esistente all’ingresso nord del paese e si collegherà alla provinciale per Montechiarugolo tramite una nuova rotatoria. La strada proseguirà il suo percorso attraversando il torrente Termina  per ritornare a collegarsi, mediante una seconda rotatoria, con la provinciale 513 R nei pressi di Vignale, poco dopo l’intersezione con il bivio per Guardasone.
«Oggi si concretizza una speranza che sembrava irrealizzabile un anno e mezzo fa - ha detto Pazzoni -. L’importanza di questa strada sarà decisiva per il nostro territorio e infatti rappresenta una priorità assoluta. Un’opera che va ad aggiungersi ad altri interventi, fra i quali  l’allargamento della provinciale 45, che ottimizzeranno la viabilità dell’area pedemontana. Il sindaco ha voluto inoltre sottolineare la brevità con cui è stata ideata e progettata l’opera, nonché i tempi previsti per la realizzazione dei lavori, che si concluderanno entro il 2008».

«Questo è uno degli interventi compresi in un piano quadriennale di oltre 100 milioni euro che la Provincia sta realizzando per migliorare la viabilità del territorio - aggiunge Bernazzoli -. L’opera risponde a due priorità fondamentali che intendiamo perseguire: da un lato  l’intervento su un asse alternativo alla via Emilia che è rappresentato dalla Pedemontana, in modo da realizzare un collegamento più fluido con la provincia di Reggio, dall’altro l’impegno a togliere il traffico pesante e quello di transito dai centri abitati aumentando la sicurezza dei cittadini e di conseguenza la qualità della vita con un impatto positivo anche sull’inquinamento acustico e ambientale.

I DATI TECNICI DELLA TANGENZIALE. Il ponte previsto sul torrente Termina, realizzato in calcestruzzo, presenterà due campate e misurerà complessivamente 50 metri di lunghezza e 13,50 metri di larghezza per consentire la realizzazione dei marciapiedi.
L’importo complessivo dell’opera è di 4,2 milioni di euro. Il finanziamento proviene dalla Regione per 4 milioni di euro, dal Comune di Traversetolo per 200mila euro, mentre la Provincia - soggetto attuatore dell’opera - ha eseguito la progettazione e sostenuto i relativi costi di progettazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato lezione"

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La cucina piace bella piccante

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Barchette di carciofi con curry e curcuma

di Silvia Strozzi

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

2commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

10commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

11commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

41commenti

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

1commento

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

6commenti

IL VIDEOCOMMENTO

Grossi: "Castigati da Caputo, inseguito a lungo dal Parma"

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

terremoto

Messico, strage nel crollo di una scuola. Oltre 200 vittime totali

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...