16°

Provincia-Emilia

Traversetolo, "via" al cantiere della tangenziale

Traversetolo, "via" al cantiere della tangenziale
0

Sono iniziati i lavori per la costruzione della tangenziale di Traversetolo.
La nuova strada sarà lunga 1,35 chilometri e sarà larga 8,50 metri. La tangenziale è un’opera di importanza strategica per la gestione del traffico nella zona pedemontana e consentirà di collegare le province di Parma e Reggio Emilia senza attraversare il centro abitato di Traversetolo. La strada sarà terminata entro 5 mesi e questa mattina le autorità hanno effettuato un sopralluogo nel cantiere, in occasione dell’inizio dei lavori.

Hanno partecipato il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, il sindaco di Traversetolo Alberto Pazzoni,  gli assessori provincialiUgo Danni e Filippo Carraro, l’assessore comunale Emma Iovino insieme ai tecnici e agli ingegneri della Provincia, del Comune e dell’impresa vincitrice dell’appalto, l’associazione temporanea d'impresa fra IEMBO (Noceto) e SIP Spa (Madregolo).

DOVE SI TROVA LA TANGENZIALE. L’opera si configura come una variante della strada provinciale della Val d’Enza: il tracciato  avrà origine infatti dalla rotatoria esistente all’ingresso nord del paese e si collegherà alla provinciale per Montechiarugolo tramite una nuova rotatoria. La strada proseguirà il suo percorso attraversando il torrente Termina  per ritornare a collegarsi, mediante una seconda rotatoria, con la provinciale 513 R nei pressi di Vignale, poco dopo l’intersezione con il bivio per Guardasone.
«Oggi si concretizza una speranza che sembrava irrealizzabile un anno e mezzo fa - ha detto Pazzoni -. L’importanza di questa strada sarà decisiva per il nostro territorio e infatti rappresenta una priorità assoluta. Un’opera che va ad aggiungersi ad altri interventi, fra i quali  l’allargamento della provinciale 45, che ottimizzeranno la viabilità dell’area pedemontana. Il sindaco ha voluto inoltre sottolineare la brevità con cui è stata ideata e progettata l’opera, nonché i tempi previsti per la realizzazione dei lavori, che si concluderanno entro il 2008».

«Questo è uno degli interventi compresi in un piano quadriennale di oltre 100 milioni euro che la Provincia sta realizzando per migliorare la viabilità del territorio - aggiunge Bernazzoli -. L’opera risponde a due priorità fondamentali che intendiamo perseguire: da un lato  l’intervento su un asse alternativo alla via Emilia che è rappresentato dalla Pedemontana, in modo da realizzare un collegamento più fluido con la provincia di Reggio, dall’altro l’impegno a togliere il traffico pesante e quello di transito dai centri abitati aumentando la sicurezza dei cittadini e di conseguenza la qualità della vita con un impatto positivo anche sull’inquinamento acustico e ambientale.

I DATI TECNICI DELLA TANGENZIALE. Il ponte previsto sul torrente Termina, realizzato in calcestruzzo, presenterà due campate e misurerà complessivamente 50 metri di lunghezza e 13,50 metri di larghezza per consentire la realizzazione dei marciapiedi.
L’importo complessivo dell’opera è di 4,2 milioni di euro. Il finanziamento proviene dalla Regione per 4 milioni di euro, dal Comune di Traversetolo per 200mila euro, mentre la Provincia - soggetto attuatore dell’opera - ha eseguito la progettazione e sostenuto i relativi costi di progettazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling