Provincia-Emilia

Traversetolo, "via" al cantiere della tangenziale

Traversetolo, "via" al cantiere della tangenziale
Ricevi gratis le news
0

Sono iniziati i lavori per la costruzione della tangenziale di Traversetolo.
La nuova strada sarà lunga 1,35 chilometri e sarà larga 8,50 metri. La tangenziale è un’opera di importanza strategica per la gestione del traffico nella zona pedemontana e consentirà di collegare le province di Parma e Reggio Emilia senza attraversare il centro abitato di Traversetolo. La strada sarà terminata entro 5 mesi e questa mattina le autorità hanno effettuato un sopralluogo nel cantiere, in occasione dell’inizio dei lavori.

Hanno partecipato il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, il sindaco di Traversetolo Alberto Pazzoni,  gli assessori provincialiUgo Danni e Filippo Carraro, l’assessore comunale Emma Iovino insieme ai tecnici e agli ingegneri della Provincia, del Comune e dell’impresa vincitrice dell’appalto, l’associazione temporanea d'impresa fra IEMBO (Noceto) e SIP Spa (Madregolo).

DOVE SI TROVA LA TANGENZIALE. L’opera si configura come una variante della strada provinciale della Val d’Enza: il tracciato  avrà origine infatti dalla rotatoria esistente all’ingresso nord del paese e si collegherà alla provinciale per Montechiarugolo tramite una nuova rotatoria. La strada proseguirà il suo percorso attraversando il torrente Termina  per ritornare a collegarsi, mediante una seconda rotatoria, con la provinciale 513 R nei pressi di Vignale, poco dopo l’intersezione con il bivio per Guardasone.
«Oggi si concretizza una speranza che sembrava irrealizzabile un anno e mezzo fa - ha detto Pazzoni -. L’importanza di questa strada sarà decisiva per il nostro territorio e infatti rappresenta una priorità assoluta. Un’opera che va ad aggiungersi ad altri interventi, fra i quali  l’allargamento della provinciale 45, che ottimizzeranno la viabilità dell’area pedemontana. Il sindaco ha voluto inoltre sottolineare la brevità con cui è stata ideata e progettata l’opera, nonché i tempi previsti per la realizzazione dei lavori, che si concluderanno entro il 2008».

«Questo è uno degli interventi compresi in un piano quadriennale di oltre 100 milioni euro che la Provincia sta realizzando per migliorare la viabilità del territorio - aggiunge Bernazzoli -. L’opera risponde a due priorità fondamentali che intendiamo perseguire: da un lato  l’intervento su un asse alternativo alla via Emilia che è rappresentato dalla Pedemontana, in modo da realizzare un collegamento più fluido con la provincia di Reggio, dall’altro l’impegno a togliere il traffico pesante e quello di transito dai centri abitati aumentando la sicurezza dei cittadini e di conseguenza la qualità della vita con un impatto positivo anche sull’inquinamento acustico e ambientale.

I DATI TECNICI DELLA TANGENZIALE. Il ponte previsto sul torrente Termina, realizzato in calcestruzzo, presenterà due campate e misurerà complessivamente 50 metri di lunghezza e 13,50 metri di larghezza per consentire la realizzazione dei marciapiedi.
L’importo complessivo dell’opera è di 4,2 milioni di euro. Il finanziamento proviene dalla Regione per 4 milioni di euro, dal Comune di Traversetolo per 200mila euro, mentre la Provincia - soggetto attuatore dell’opera - ha eseguito la progettazione e sostenuto i relativi costi di progettazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

2commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

10commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

1commento

ITALIA/MONDO

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

vandalismi

Imbrattata con svastiche la targa di Moro a Roma Foto

SPORT

guinness

Trainato da una Levante, Barrow sullo snowboard a 151,57 km/h: è record

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

gusto

La ricetta light - Brodo vegetale allo zenzero

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day