-2°

10°

Provincia-Emilia

Bernazzoli replica: «Noi siamo a posto»

Bernazzoli replica: «Noi siamo a posto»
Ricevi gratis le news
0

Dopo la consegna da parte dei Comitati Riuniti della petizione sulle problematiche relative ai Siti di Importanza Comunitaria, ieri pomeriggio il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli ha convocato una conferenza stampa per ribattere alle accuse mosse nei confronti dell’Amministrazione provinciale, anche perché, ha dichiarato: «Non sono mai stato invitato a partecipare all’incontro di stamattina». Ribattendo alla minaccia fatta da Sergio Berlato di inviare una commissione di inchiesta, Bernazzoli ha risposto: «bene, che venga subito a verificare, possibilmente prima del voto, perché noi siamo completamente tranquilli. Sottolineo, inoltre, che in questa raccolta firme manca quello che è stato a lungo il cavallo di battaglia dei comitati: l’abolizione dei Sic. Ho sempre sostenuto che prometterne l’abolizione era prendere in giro questa gente e ho preferito partecipare a un tavolo di confronto con i comuni, tavolo a cui inizialmente hanno partecipato anche i comitati. Abbiamo ottenuto due risultati: che si arrivasse al più presto al regolamento dei Sic e che questo regolamento contenesse alcuni principi, come la possibilità di caccia, pesca, del taglio del bosco, dell’attività agricola. Sono tutte attività escluse dalla valutazione di incidenza, come stabilito nella delibera regionale 1191 del 2007, un regolamento approvato anche tenendo conto delle richieste della Provincia di Parma». Riguardo alla discrezionalità dei confini dei Sic, il presidente ha aggiunto: «La maggioranza dei Siti sono stati fatti nei primi anni '90, quando noi non c'eravamo ancora, gli altri nel 2006. Abbiamo recentemente proposto un lavoro meticoloso di correzione dei confini, perché non ci fossero centri abitati dentro di essi. Abbiamo convenuto, con sindaci di destra e sinistra, una revisione dei perimetri che avrebbe ridotto tre siti di 1.984 ettari (cioè il 27% della superficie complessiva), ma è stata bocciata dal ministero dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo, perché la proposta riguardava "habitat di interesse comunitario"». Infine, ribattendo a un punto della petizione in cui si sostiene che i criteri di finanziamento dei Sic escludono piccola e media imprenditoria, ha dichiarato: «Nel 2007 sono stati assegnati a imprese piccole e piccolissime, con un criterio di priorità perché interne a zona Sic, finanziamenti per 350.000 euro, e nel 2008 per 550.000 euro».L. B.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ascolti tv: Romanzo Famigliare vince ancora, L'isola dei famosi debutta con il 25% di share

TELEVISIONE

Ascolti tv: Romanzo Famigliare vince ancora, L'isola dei famosi debutta con il 25% di share

La principessa Eugenie si sposerà in autunno

gran bretagna

La principessa Eugenie si sposerà in autunno

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

NOSTRE INIZIATIVE

Domani lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

1commento

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

3commenti

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

3commenti

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

2commenti

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

1commento

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

1commento

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

SORBOLO

Parma-Brescello: bus sostitutivi fino a fine estate

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

IL VINO

Gin Mi e Gin Ti, semplicemente «miti» per distillati d'autore

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Politica

Grillo separa il suo blog dal M5S: "Parliamo di futuro"

MILANO

Il pm chiede la confisca della casa di Fabrizio Corona

SPORT

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

tv parma

Le pagelle in dialetto di Cremonese-Parma Video

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

1commento

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video