19°

29°

Provincia-Emilia

Fidenza - «Una coalizione che si presenta per la prima volta forte e unita»

Fidenza - «Una coalizione che si presenta per la prima volta forte e unita»
Ricevi gratis le news
0

Era affollato ieri pomeriggio il ridotto del teatro in occasione della presentazione della lista del Pdl. I candidati consiglieri tutti presenti al gran completo. Fra gli intervenuti anche il vicepresidente dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna,  Luigi Giuseppe Villani.
E’ stato il candidato sindaco Mario Cantini, ad aprire l’incontro. «Ringrazio il Pdl, con cui ho iniziato questo percorso, insieme a Lega e Udc - ha sottolineato Cantini -. Una coalizione che si presenta per la prima volta forte e unita. Una coalizione con ottanta candidati che hanno avuto il coraggio di metterci la faccia. Abbiamo messo a punto un programma, realizzato insieme, con i progetti che ognuno ha portato, tutti molto validi e preziosi. A metà aprile, quando ancora gli altri stavano litigando, noi avevano già tutto pronto, con i nostri obiettivi ben precisi: quote rosa, forte riorganizzazione della macchina comunale, per evitare inutili sprechi, certificazione di bilancio, maggiore attenzione alle consulenze, piano traffico, Prg e sicurezza».
Il capolista Stefano Tanzi ha ringraziato chi ha lavorato con lui in consiglio comunale e tutte le persone che hanno prestato la loro preziosa opera in questi mesi. «E' grazie al prezioso lavoro di tutti - ha detto Tanzi - se porteremo a compimento questa vittoria. Abbiamo un progetto serio, credibile, innovativo. Grazie alla coordinatrice Flavia Marenzoni, a Manfredo Pedroni, a Carduccio Parizzi e a tutti gli altri che hanno lavorato, non dormendo nemmeno la notte. E’ arrivata l’occasione storica per vincere e non dobbiamo perderla. Abbiamo una lista fresca ed è una grande soddisfazione avere fra i candidati, tanti giovani. A giugno potremo dire: “Io c'ero e sono io che li ho mandati a casa”. Non possiamo perdere per una manciata di voti, quindi andate tutti a votare e anche all’eventuale ballottaggio. Ognuno di noi faccia il proprio dovere». Quindi sono intervenuti i candidati provinciali Michele Rainieri e Manfredo Pedroni, che hanno assicurato il loro interessamento affinché Fidenza, considerata città di serie B, recuperi il suo ruolo nella scacchiera provinciale.
E' stato Massimo Moine, vice coordinatore provinciale del Pdl, a concludere l'incontro, complimentandosi per la bella squadra, forte, giovane e motivata. «Cantini vincerà e cambierà Fidenza» ha sottolineato. I venti candidati si sono dunque presentati, spiegando la loro motivazione ad entrare nella lista del Pdl e quello che intendono fare per la città. Questi i nomi dei candidati: Stefano Tanzi, dirigente d'azienda; Giuseppe Comerci, dipendente Ferrovie; Vincenzo Basile, ex dipendente Carbochimica; Paolo Galvani restauratore; Daniele Aiello, lavoratore dipendente; Francesca Ambroggi ingegnere; Angelo Bernazzoli, ispettore di polizia municipale; Chiara Bertoli, libero professionista; Fabrizio Brigada, dipendente Bormioli; Roberto Bussandri, commerciante, Ilaria Comelli, funzionario; Rosa Draghi vice presidente Aido; Francesca Gambarini, laureata economia aziendale; Vilio Legati, commerciante d'auto; Massimo Leonardi, lavoratore dipendente; Tiziano Lodi, geometra; Alessio Quarantelli, cuoco; Dante Rigolli, artigiano; Andrea Rota, commerciante; Mirko Sesenna, imprenditore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

6commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

5commenti

SPORT

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti