Provincia-Emilia

La sfida di Vicini: Langhirano torni a essere «capitale»

La sfida di Vicini: Langhirano torni a essere «capitale»
Ricevi gratis le news
0

Cristina Pelagatti
«La nostra è una lista straordinaria, che riporterà Langhirano al suo ruolo di piccola capitale e che supera le barriere ideologiche, mettendo insieme persone dalle sensibilità politiche differenti. Si tratta di una squadra per il paese, che sarà sempre presente, che risponderà a tutti senza alcun discrimine partitico e che dovrà rispettare il programma grazie ad un patto che ci impegna tutti a a lavorare per il nostro territorio». Sono state queste le parole con le quali Antonio Vicini ha presentato martedì sera, nel centro culturale di langhirano straripante di cittadini, i candidati della lista «Esperienza e Futuro per Langhirano». Ogni candidato è stato introdotto da Vicini. I punti di maggiore importanza del programma? Sicurezza, scuola, economia, urbanistica, sanità e sociale, territorio e servizi, turismo e sport. La lista, composta da persone che rappresentano oltre a diverse sensibilità politiche, tutte le realtà territoriali del langhiranese, affianca soggetti esperienza politica come Antonio Vicini, Gianni Bruschi ed Umberto Varoli, a giovani candidati e a donne alla prima «discesa in campo», una squadra che a detta dei promotori permetterà «lo sviluppo e la crescita della classe dirigente del futuro».

Il capolista Claudio Riani, giovane candidato alla carica di vicesindaco ha specificato: «La nostra lista non intende solo partecipare, ma vincere. Qualcuno di noi potrebbe non entrare in consiglio, ma saremo lo stesso tutti impegnati a fare rispettare il “Patto per Langhirano”- si tratta di un patto sottoscritto da tutti una settimana fa e preparato dal candidato Mauro Lamoretti con il quale ci siamo presi l’impegno di collaborare e prendere le decisioni tutti insieme, coinvolgendo i cittadini». L’esperimento della lista di Vicini ha provocato interesse anche al di fuori di Langhirano: «Io sono un uomo politico a riposo - ha commentato l’ex senatore Fabbri - e sono interessato a questo progetto dal punto di vista politologico: questa lista mi piace perché ha rotto gli schemi ed abbattuto le barriere ideologiche; smettiamola con gli steccati, io rivendico il diritto in sede locale di votare gli uomini ed i programmi».
Vicini ha concluso il suo discorso con la forte affermazione della libertà della sua lista: «Noi siamo una forza politica, non partitica, non dobbiamo ricevere ordini da partiti né obbedire loro. Noi opereremo per i cittadini di tutto il territorio e delle frazioni, molte delle quali sono in situazioni difficili. La nostra lista intende produrre un cambiamento radicale sotto il profilo culturale, grazie alle diverse identità di ognuno di noi. Si tratta di una squadra per tutti i cittadini, guidata da chi in 19 anni da sindaco non ha mai imposto né fatto pesare il suo potere a qualcuno».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

3commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VOLANTI

Rubano un furgone a Parma ma il segnale Gps li fa scoprire: recuperata refurtiva nel Felinese

Materiale elettrico e attrezzi da lavoro erano nascosti fra San Michele Tiorre e Pilastro

PARMA

Via Montebello, il lamento dei negozianti: «Trovare un parcheggio? Impossibile»

Sulla Gazzetta di Parma in edicola, due pagine di Speciale quartiere Montebello

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

2commenti

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

4commenti

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

MALTEMPO

Langhirano, cavo elettrico danneggiato dalla neve: intervento dei vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

1commento

SVIZZERA

Zurigo, spara alla moglie in strada e si uccide: si tratta di due italiani

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

Star di youtube

Diceva di aver sconfitto il cancro con la dieta vegana. Ma è morta

1commento

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day