-7°

Provincia-Emilia

Traversetolo: nuova tangenziale

0

Comunicato stampa
 

“Dà soddisfazione inaugurare un’opera che modifica in meglio la qualità della vita dei cittadini perché trova valore l’azione dell’amministratore”. C’erano in tanti oggi a Traversetolo a festeggiare l’apertura della tangenziale. In tantissimi hanno gremito la sala del consiglio, nella corte Agresti, dove si è tenuto l’incontro con il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli e con gli assessori alla Mobilità della Regione Alfredo Peri e alle Infrastrutture della Provincia Ugo Danni.
Una partecipazione che ha sottolineato il gradimento per un’opera realizzata a tempo record come ha detto il sindaco Alberto Pazzoni aprendo l’incontro: “ Abbiamo cominciato a parlarne due anni fa, abbiamo fatto i progetti e poi i lavori. In poco meno di un anno la tangenziale è realtà e sfido il privato a fare altrettanto”.
Lunga quasi un chilometro e mezzo, la tangenziale è stata un’opera condivisa e collegherà le Province di Parma e di Reggio Emilia, evitando in questo modo l’attraversamento del centro storico. “Questa infrastruttura risolve problemi legati alla mobilità e alla sicurezza” ha detto Danni presentando l’intervento e soffermandosi in particolare su due opere “speciali”: il ponte sul Termina e la rotatoria di Vignale, un fiore all’occhiello perché è la prima ad essere illuminata con pannelli fotovoltaici.
Realizzata con un investimento di 4,2 ml di euro, quella di Traversetolo non è una “semplice strada” come ha sottolineato l’assessore Peri. “Essa rientra in un disegno strategico, quello della Pedemontana che collegherà il Parmense con Bologna, un’opera strategica realizzata al 60% e che ha avuto a Parma, grazie all’impegno della Regione insieme alla Provincia e ai Comuni, un’accelerazione forte negli ultimi anni”.
Dopo il ponte Montanini fra Medesano e Collecchio, la realizzazione della tangenziale di Pilastro (nell’ambito della riqualificazione della Massese), la messa in opera del nuovo tratto che da Pilastro arriverà a Felino, la tangenziale di Traversetolo è un ulteriore tassello dell’asse Pedemontano, uno dei due assi, insieme alla Cispadana, della Regione.
“Siamo stati credibili perché abbiamo fatto quello che avevamo promesso, lo saremo ancora perché porteremo a termine i programmi che ci siamo prefissati. E’ importante per chi abita in questa provincia avere istituzioni affidabili, capaci di realizzare in tempi giusti progetti come questo – ha detto Bernazzoli -   In cinque anni abbiamo cambiato il volto infrastrutturale di questa provincia recuperando un gap storico che pesava sullo sviluppo e sulla capacità di competere di questo territorio. Ora tutti dobbiamo fare di più perché la scommessa che ci troviamo a affrontare è molto alta ed è quella di fare della qualità, sociale, economica, dell’ambiente, la nuova frontiera. ”
Il taglio del nastro si è tenuto proprio sulla rotonda lungo la SP513R a Vignale. Qui l’impianto di illuminazione, realizzato con corpi luminosi di nuova concezione tecnica, è alimentato da un impianto fotovoltaico installato alla sommità di una torre alta 12 metri collocata al centro della rotatoria. L’energia elettrica prodotta sarà immessa in rete e  il corrispettivo riconosciuto dalla società elettrica consentirà il recupero delle spese di investimento.  L’impianto è stato realizzato grazie ad un accordo con un’azienda locale che si è assunta l’onere dei maggiori costi rispetto a un impianto tradizionale. Sulla base di questo accordo la Provincia otterrà, per i venticinque anni della sua durata, il risparmio dei costi di manutenzione e il risparmio del consumi elettrici dell’impianto di illuminazione che sono accollati dall’azienda installatrice.
 

La Tangenziale di Traversetolo: scheda tecnica
L’opera si configura come variante alla S.P. 513R della Val d’Enza, e consente di collegare le Province di Parma e di Reggio Emilia senza attraversare il centro di Traversetolo.
Il tracciato ha origine dalla rotatoria esistente all’ingresso nord dell’abitato di Traversetolo, ha interconnette mediante rotatoria la provinciale per Montechiarugolo, attraversa il Torrente Termina con un ponte e poi torna a collegarsi, mediante una nuova rotatoria,  con la S.P. 513R nei pressi di Vignale, poco dopo l’intersezione con il bivio per Guardasone.
La strada è di categoria F2, con larghezza della piattaforma stradale di 8,50 m. La sua lunghezza complessiva è di 1,35 km.
Il ponte sulla Termina, realizzato in calcestruzzo, ha due campate per complessivi 50 m di lunghezza, con larghezza di m 13,50 per consentire la realizzazione dei marciapiedi.Per permettere la continuità di via Frascarini, è stato realizzato un sottopasso al nuovo asse viario oltre ad un collegamento diretto tra la variante e via Frascarini stessa.
Nella progettazione ed esecuzione della nuova strada  a stata posta particolare attenzione sia all’inserimento ambientale dell’intero tracciato che alla messa in sicurezza idraulica del Termina, mediante la realizzazione di difese spondali realizzate in sinergia con il Servizio Tecnico di Bacino di Reggio Emilia.  Per permettere l’accesso ai fondi rurali tagliati dalla nuova strada, sono state inoltre realizzate contrastrade ad uso agricolo ai lati della strada principale, così da servire tutti i fondi interessati dagli espopri.
L’importo complessivo dell’opera è di  € 4.200.000. Il finanziamento proviene dalla Regione Emilia-Romagna per € 4.000.000 e dal Comune di Traversetolo per € 200.000, mentre la Provincia, soggetto attuatore dell’opera, ha sostenuto i  costi della progettazione.
L’opera è stata realizzata dall’Associazione Temporanea di Imprese tra le ditte IEMBO di Noceto  e  SIP spa  di Madregolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Parola

Scontro auto-camion sulla via Emilia: muore un 60enne

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video