-5°

Provincia-Emilia

Albareto - Maloberti: lotta ai Sic e filo diretto con i nostri parlamentari

Albareto - Maloberti: lotta ai Sic e filo diretto con i nostri parlamentari
0

Anche se da anni coltivo la passione per la politica, è la prima volta che mi presento agli elettori di Albareto da candidato sindaco -  spiega Bruno Maloberti -. Con questa mia scelta credo di aver gratificato una parte degli abitanti che  si dicono pronti a cambiare la rotta politica amministrativa degli ultimi anni». Maloberti ha presentato la sua squadra: 11 candidati consiglieri, tutti alla loro prima esperienza, pronti a mettersi a disposizione dei cittadini, senza grosse pretese «ma con chiari e innovativi progetti». «Certamente la rotta va corretta, bisogna recuperare il nostro territorio che da tempo viene declassato -dice -. Esempi lampanti sono quelli della consegna della gestione dell’acqua, della raccolta dei rifiuti e di alcuni importanti servizi ad altri. Non parliamo poi dei tanto dibattuti Sic: credo che sia tempo che i cittadini di Albareto e delle sue frazioni abbiano di nuovo la possibilità di gestire la loro proprietà. Certamente non sarà tutto così semplice ma noi vogliamo provarci a costo di rimetterci la faccia...».
La squadra di Maloberti ha scelto il logo che raggruppa le forze della Lega Nord di Bossi e quella del Popolo della Libertà di Berlusconi, rifiutando alcune proposte che volevano puntare sul civismo. «Non a caso abbiamo scelto di presentarci sotto questi segni - continua Maloberti - vogliamo creare un filo diretto col governo centrale evitando i tanti ostacoli burocratici che rallentano e a volte insabbiano progetti urgenti ed importanti. Noi sentiremo la voce della gente e la trasmetteremo direttamente ai nostri parlamentari. E come ci hanno garantito i vertici dei due grandi partiti che rappresentiamo, avremo sicuramente una via preferenziale e veloce. Io ed i miei consiglieri ci impegneremo per modificare alcune posizioni che pare siano irremovibili e poi sapremo attentamente vigilare sul territorio, non daremo nulla per scontato».
«I cittadini devono essere i soli a decidere del futuro di Albareto, senza che altri  approvino a nome dei residenti scelte frettolose che poi si rivelano sbagliate». Maloberti cercherà di conquistare la poltrona di primo cittadino ma anche consensi per creare un gruppo più consistente di simpatizzanti che condividano anche in futuro il suo progetto. «Per noi è un'esperienza importante, abbiamo accettato questa sfida senza pretese, siamo nati da poco ed abbiamo bisogno di sostegno - conclude  il candidato sindaco -. La squadra che si presenta è entusiasta e i singoli rappresentano le varie figure del nostro comune. Sono convinto che se verremo eletti sapremo rappresentare a 360 gradi i cittadini di Albareto».   

Nel FORUM DI ALBARETO puoi lasciare le tue domande per i candidati sindaci e i tuoi commenti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

2commenti

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Camion in fiamme: tangenziale bloccata in direzione Noceto

Parma

Camion in fiamme: tangenziale bloccata in direzione Noceto

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

4commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

21commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

7commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

16commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

Calcio

LegaPro: tre partite rinviate per maltempo

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta