-3°

Provincia-Emilia

Albareto - Maloberti: lotta ai Sic e filo diretto con i nostri parlamentari

Albareto - Maloberti: lotta ai Sic e filo diretto con i nostri parlamentari
0

Anche se da anni coltivo la passione per la politica, è la prima volta che mi presento agli elettori di Albareto da candidato sindaco -  spiega Bruno Maloberti -. Con questa mia scelta credo di aver gratificato una parte degli abitanti che  si dicono pronti a cambiare la rotta politica amministrativa degli ultimi anni». Maloberti ha presentato la sua squadra: 11 candidati consiglieri, tutti alla loro prima esperienza, pronti a mettersi a disposizione dei cittadini, senza grosse pretese «ma con chiari e innovativi progetti». «Certamente la rotta va corretta, bisogna recuperare il nostro territorio che da tempo viene declassato -dice -. Esempi lampanti sono quelli della consegna della gestione dell’acqua, della raccolta dei rifiuti e di alcuni importanti servizi ad altri. Non parliamo poi dei tanto dibattuti Sic: credo che sia tempo che i cittadini di Albareto e delle sue frazioni abbiano di nuovo la possibilità di gestire la loro proprietà. Certamente non sarà tutto così semplice ma noi vogliamo provarci a costo di rimetterci la faccia...».
La squadra di Maloberti ha scelto il logo che raggruppa le forze della Lega Nord di Bossi e quella del Popolo della Libertà di Berlusconi, rifiutando alcune proposte che volevano puntare sul civismo. «Non a caso abbiamo scelto di presentarci sotto questi segni - continua Maloberti - vogliamo creare un filo diretto col governo centrale evitando i tanti ostacoli burocratici che rallentano e a volte insabbiano progetti urgenti ed importanti. Noi sentiremo la voce della gente e la trasmetteremo direttamente ai nostri parlamentari. E come ci hanno garantito i vertici dei due grandi partiti che rappresentiamo, avremo sicuramente una via preferenziale e veloce. Io ed i miei consiglieri ci impegneremo per modificare alcune posizioni che pare siano irremovibili e poi sapremo attentamente vigilare sul territorio, non daremo nulla per scontato».
«I cittadini devono essere i soli a decidere del futuro di Albareto, senza che altri  approvino a nome dei residenti scelte frettolose che poi si rivelano sbagliate». Maloberti cercherà di conquistare la poltrona di primo cittadino ma anche consensi per creare un gruppo più consistente di simpatizzanti che condividano anche in futuro il suo progetto. «Per noi è un'esperienza importante, abbiamo accettato questa sfida senza pretese, siamo nati da poco ed abbiamo bisogno di sostegno - conclude  il candidato sindaco -. La squadra che si presenta è entusiasta e i singoli rappresentano le varie figure del nostro comune. Sono convinto che se verremo eletti sapremo rappresentare a 360 gradi i cittadini di Albareto».   

Nel FORUM DI ALBARETO puoi lasciare le tue domande per i candidati sindaci e i tuoi commenti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

1commento

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Integrazione con gli stranieri: per i ragazzi è facile

PGN

Integrazione con gli stranieri: per i ragazzi è facile

3commenti

Lealtrenotizie

Investita al Barilla Center donne di 70 anni. E' grave

Parma

Una 70enne ferita in zona Barilla Center Video

parma

Luminarie: il Comune ha speso 125mila euro

7commenti

LEGA PRO

Il Parma di D'Aversa debutta a Bolzano con il Sudtirol Diretta dalle 14,30

Autostrade

Incidente: code in A1 e in uscita a Fidenza  Tempo reale

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

5commenti

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

Inchiesta

E' emergenza truffe, anziani nel mirino: ecco le "trappole" più utilizzate

1commento

Parma

Atti vandalici al gattile

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

11commenti

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Politica

Pellacini: "Via D'Azeglio, sala giochi al posto del market?"

1commento

Sala Baganza

Festeggiano 50 anni di matrimonio aiutando la Casa della salute

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

1commento

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22 di ieri 

1commento

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Istat

Cinque famiglie su 100 non riescono a rispettare le scadenze di mutuo e affitto

TRAGEDIA

Scivolano in un dirupo: un morto e due feriti

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

SPORT

Basket

Melli show a Tel Aviv con 4 record

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video