16°

Provincia-Emilia

Albareto - Maloberti: lotta ai Sic e filo diretto con i nostri parlamentari

Albareto - Maloberti: lotta ai Sic e filo diretto con i nostri parlamentari
0

Anche se da anni coltivo la passione per la politica, è la prima volta che mi presento agli elettori di Albareto da candidato sindaco -  spiega Bruno Maloberti -. Con questa mia scelta credo di aver gratificato una parte degli abitanti che  si dicono pronti a cambiare la rotta politica amministrativa degli ultimi anni». Maloberti ha presentato la sua squadra: 11 candidati consiglieri, tutti alla loro prima esperienza, pronti a mettersi a disposizione dei cittadini, senza grosse pretese «ma con chiari e innovativi progetti». «Certamente la rotta va corretta, bisogna recuperare il nostro territorio che da tempo viene declassato -dice -. Esempi lampanti sono quelli della consegna della gestione dell’acqua, della raccolta dei rifiuti e di alcuni importanti servizi ad altri. Non parliamo poi dei tanto dibattuti Sic: credo che sia tempo che i cittadini di Albareto e delle sue frazioni abbiano di nuovo la possibilità di gestire la loro proprietà. Certamente non sarà tutto così semplice ma noi vogliamo provarci a costo di rimetterci la faccia...».
La squadra di Maloberti ha scelto il logo che raggruppa le forze della Lega Nord di Bossi e quella del Popolo della Libertà di Berlusconi, rifiutando alcune proposte che volevano puntare sul civismo. «Non a caso abbiamo scelto di presentarci sotto questi segni - continua Maloberti - vogliamo creare un filo diretto col governo centrale evitando i tanti ostacoli burocratici che rallentano e a volte insabbiano progetti urgenti ed importanti. Noi sentiremo la voce della gente e la trasmetteremo direttamente ai nostri parlamentari. E come ci hanno garantito i vertici dei due grandi partiti che rappresentiamo, avremo sicuramente una via preferenziale e veloce. Io ed i miei consiglieri ci impegneremo per modificare alcune posizioni che pare siano irremovibili e poi sapremo attentamente vigilare sul territorio, non daremo nulla per scontato».
«I cittadini devono essere i soli a decidere del futuro di Albareto, senza che altri  approvino a nome dei residenti scelte frettolose che poi si rivelano sbagliate». Maloberti cercherà di conquistare la poltrona di primo cittadino ma anche consensi per creare un gruppo più consistente di simpatizzanti che condividano anche in futuro il suo progetto. «Per noi è un'esperienza importante, abbiamo accettato questa sfida senza pretese, siamo nati da poco ed abbiamo bisogno di sostegno - conclude  il candidato sindaco -. La squadra che si presenta è entusiasta e i singoli rappresentano le varie figure del nostro comune. Sono convinto che se verremo eletti sapremo rappresentare a 360 gradi i cittadini di Albareto».   

Nel FORUM DI ALBARETO puoi lasciare le tue domande per i candidati sindaci e i tuoi commenti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi

Sport

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salso

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

ponte romano

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

5commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

3commenti

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

1commento

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

INTERVISTA

Fresu: «Il mio festival jazz a km 0»

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

23commenti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Gazzareporter

Campana del vetro con... piumino invernale Foto

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

1commento

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

GIAPPONE

Valanga su comitiva di studenti, 3 dispersi Video

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Qualcuno ha visto Kira?

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

SPORT

MOTOGP

Il mondiale si apre all'insegna di Vinales. Dovi e Rossi sul podio

formula 1

Per il trionfo di Vettel in Australia 10 milioni davanti a Rai1

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017