-5°

Provincia-Emilia

Salso - «Parco Corazza vietato ai bimbi». La protesta delle mamme

Salso - «Parco Corazza vietato ai bimbi». La protesta delle mamme
1

«Parco Corazza vietato ai bambini?». A lamentarsi sono tante mamme salsesi che, nei giorni scorsi, hanno portato i loro piccoli a prendere una boccata d’aria al parco Corazza e sono state riprese dagli agenti  della Polizia municipale che hanno vietato ai bimbi di calpestare l’erba e di correre sul prato.
«Certo - spiegano alcune mamme, che si sono fatte portavoci della protesta e hanno contattato la «Gazzetta» - se i nostri figli avessero calpestato l’erba che stava crescendo e le aiuole, i vigili avrebbero avuto perfettamente ragione. Ma giocavano tranquillamente nelle zone non vietate dai cartelli e dove l'erba è già cresciuta da un po'. È giusto che non si vada in bici nel parco - anzi, questo rende sicuramente meno pericolose le passeggiate che facciamo con i nostri bimbi -, ma nell’erba i piccoli non fanno proprio niente di male».
Ad esser «riprese» da un agente di Polizia municipale, nei giorni, anche alcune educatrici d'asilo con un gruppo di piccoli che, vista la bella stagione, hanno approfittato per fare un giretto in città.
«Io mi trovavo al parco Corazza - racconta un'altra mamma - con mia figlia di tre anni alla quale scappava la pipì. Mi sono spostata verso l'area non ristrutturata e, mentre la piccola stava facendo pipì vicino a un albero, sono stata ripresa da un vigile. La giustificazione? Questo parco è per i turisti, non per i bambini. Ora, vi sembra che tutto questo abbia senso. Il parco Corazza, almeno la parte ristrutturata, perchè l'altra, adiacente al cantiere, è rimasta sporca e pericolosa, è l'unico parco in centro città e non ci si può andare con i bambini?».
     «Se parco Corazza è per i turisti, allora noi dove andiamo? - si chiedono le mamme - . Perché le alternative  - fanno notare - sono veramente poche, se non nulle. Il parco Mazzini è impraticabile: la manutenzione è scarsa, i prati sono pieni di cartacce, vetri di bottiglie molte pericolosi, ed escrementi di cani se non materiale lasciato probabilmente da tossicodipendenti  tossici. Insomma, sembra quasi che a Salso vengano tenuti più in considerazione gli animali dei bambini: provate a fare un giro al parco Mazzini: troverete persone con gli animali e poche mamme con i bambini: ci sarà un motivo?»
Ma la protesta non si ferma qui. «Non parliamo poi del parco giochi adiacente: i giochi sono rotti e pericolosi, tutto è pericoloso in stato di abbandono, nonostante il sindaco avesse promesso ad alcune mamme una ristrutturazione entro primavera».
 «Gli altri spazi verdi sono sono troppi lontani dal centro - rilevano -. Il nuovo parco giochi vicino alla Coop è bello, ma non tutti hanno la macchina per poterci andare. E ad  esempio il parco “La favorita” di via Costa è quasi impraticabile per colpa di vandali. Insomma,  noi coi nostri bimbi dove andiamo?». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco remaggi via pascoli salsomaggiore

    20 Maggio @ 08.01

    Caro sindaco se i bambini non possono calpestare l'erba neanche la MANDRIA della manifestazione di mis italia con i loro stend proprio possono invadere l'area del prtao di parco CORAZZA

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

1commento

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

3commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo: i crociati provano a riprendere il volo Diretta

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

21commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

Rigopiano

Francesca che dall'ospedale aspetta il suo Stefano

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto