20°

36°

Provincia-Emilia

«Sviluppo, viabilità, servizi. E ascolto della gente»

«Sviluppo, viabilità, servizi. E ascolto della gente»
Ricevi gratis le news
0

Manfredo Pedroni e Michele Rainieri sono i due candidati del Pdl nei collegi Fidenza centro e Fidenza-Salso per il rinnovo del Consiglio provinciale. Entrambi sostengono la candidatura a presidente della Provincia  di Giampaolo Lavagetto.
Pedroni ha già svolto l’attività di consigliere provinciale negli ultimi cinque anni e fa politica da diversi anni, con alle spalle una lunga militanza nella Democrazia cristiana, per la quale era stato sia consigliere comunale che provinciale.
 Rainieri è stato consigliere comunale di Forza Italia fino al 2006 a Fidenza e fino al 2008 a Salso. Dal 2004 al 2008 è stato coordinatore provinciale di Forza Italia ed è stato vicepresidente Tep, mentre oggi è vicepresidente Acer e consigliere di amministrazione di Infomobility.
«La mia carica ad Acer - precisa - non comporta alcun tipo di ineleggibilità. Sono eleggibile (ma non potrà ricoprire sia il ruolo di consigliere provinciale che quello di vicepresidente Acer, ndr) ma devo scegliere: nel caso di elezione valuterò la collocazione più opportuna che decideremo all’interno del partito».
Quattro i temi importanti della sua campagna elettorale: la viabilità («Uno degli argomenti più scottanti per Fidenza e Salso»), lo sviluppo territoriale («Serve una collocazione adeguata delle due città nel territorio provinciale»), la programmazione territoriale («Ci vuole un legame tra il Piano territoriale provinciale e il Psc di Fidenza e gli strumenti urbanistici già adottati a Salso»), l’ambito sociale («In senso ampio: dalla sicurezza all’istruzione, dalla cultura all’assistenza alle persone»).
«Sulla viabilità - afferma Rainieri - sono stati commessi errori clamorosi di programmazione, con due casi emblematici: la provinciale per Soragna e la tangenziale sud di Fidenza; in quest’ultimo caso era necessario fare il pezzo da Coduro a Cabriolo rispetto alla viabilità dell’ospedale che, in buona parte, già c'era».
L'impegno di Pedroni «è di continuità e coerenza. Ho sempre cercato di ascoltare la gente - aggiunge - dando il mio contributo a risolvere numerosi problemi di questa provincia».
 Tra i temi da lui trattati sui banchi dell’opposizione, Pedroni ricorda: «La bonifica dell’area ex Cip e Carbochimica, le ingiuste sanzioni agli agricoltori del Parco dello Stirone, l’astanteria pediatrica 24 ore su 24 all’ospedale di Vaio (per la quale ho fatto dieci interrogazioni), l’automedica sulle 24 ore (con cinque interrogazioni)».
E ancora: «La sistemazione degli attraversamenti pedonali di Castione e Chiusa Ferranda, i problemi di Parola, il mantenimento dei licei, il progetto provinciale degli oratori, la salvaguardia del commercio locale nel centro storico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Turku

Attacco in Finlandia, in tre accoltellano diverse persone

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti