-2°

Provincia-Emilia

Liscia o gassata: a Sant'Ilario il primo distributore d'acqua

Liscia o gassata: a Sant'Ilario il primo distributore d'acqua
Ricevi gratis le news
0

di Umberto Spaggiari

Da domani a Sant'Ilario l’acqua da utilizzare a tavola, arriverà direttamente dall’acquedotto ad una fontana, dove si potrà imbottigliarla con possibilità di scelta tra liscia, gassata o... refrigerata. Il paese della Val d’Enza è stato inserito in un progetto innovativo approvato recentemente dalla Provincia.
La scelta è dovuta principalmente alla particolarità dell’acqua che scorre nel sottosuolo santilariese, in quanto, per la sua elevata qualità e «dolcezza», consente una migliore gestione degli impianti.
Primo comune «Siamo il primo comune in provincia a predisporre un'iniziativa di questo tipo. Quando da Enìa ci è stata proposta, ne abbiamo parlato in giunta in modo favorevole - ha detto l’assessore all’Ambiente Liviana Sacchetti -. Il progetto è stato poi approvato dalla commissione comunale». L'inaugurazione sarà alle 17 nel parcheggio del «Mavarta» in via Piave, dove l’impianto è stato collocato. Il luogo è in una zona facilmente raggiungibile, attrezzato anche con panchine in modo da creare un piccolo luogo di sosta. Di sera l’area sarà completamente illuminata. La fontana, definita in modo simpaticamente pomposo, è in realtà una cabina realizzata in acciaio e con materiali antivandalismo.
L’acqua vi arriva dal pozzo del Gazzaro già depurata e trattata con raggi ultravioletti che eliminano il sapore del cloro. Un sistema di sterilizzazione automatica durante l’operazione di prelievo dell’acqua, consente la massima sicurezza igienica. I cittadini possono attingervi, a scelta, acqua naturale, oppure refrigerata o gasata refrigerata.
«Per il Comune ci sarà un costo minimo di tremila euro per la manutenzione - ha aggiunto l'assessore Sacchetti - ma nel contempo si consente ai fruitori di risparmiare in quanto il costo sarà pari a quello dell’acqua potabile. Inoltre c'è il vantaggio di produrre meno rifiuti, perché chi utilizzerà il sistema della ricarica della bottiglia direttamente alla fontana, contribuirà ad una consistente riduzione dei vuoti in plastica destinati allo smaltimento».
Tutela ambientale «Tramite questo piano, che ha lo scopo di indirizzare e sostenere azioni in diversi settori strategici per la tutela e la salvaguardia ambientale - ha spiegato l’assessore provinciale Alfredo Gennari - la Provincia movimenterà complessivamente 10 milioni di euro, fondi regionali compresi, da utilizzare nell’ottimizzazione della gestione dei rifiuti, compresi l'incremento della raccolta differenziata e la riduzione della produzione, nonché in azioni per migliorare la qualità dell’aria e per la bonifica di siti inquinati».
Un aspetto centrale dell’iniziativa è indubbiamente quello dei rifiuti, «sul quale - ha aggiunto Gennari - occorre continuare a fare convergere gli sforzi per proseguire il lavoro sin qui svolto, insieme ai cittadini e ai Comuni, per una miglior gestione integrata possibile».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

13commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

7commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande