23°

32°

Provincia-Emilia

Bruschi: finire il centro polivalente e ridurre i costi energetici

Bruschi: finire il centro polivalente e ridurre i costi energetici
Ricevi gratis le news
0

Nel segno della continuità e del miglioramento, Marco Bruschi tenta il bis. «Il nostro simbolo rappresenta il castello di Compiano inteso come centro dell’attività politico amministrativa che si apre con forte attenzione al miglioramento di tutto il territorio comunale», ha subito spiegato il candidato sindaco. Bruschi ha rinnovato la sua squadra lasciando come punti di riferimento i componenti della  giunta, e nel suo articolato programma non trascura nulla: dalla viabilità al turismo, dalla cultura all’ambiente, dallo sport al mondo giovanile per concludere con il sociale. «In un contesto economico non certo favorevole, continueremo a fornire completo sostegno alle imprese artigiane, commerciali, produttive agricole ed ai rispettivi dipendenti del territorio comunale - ha detto -. Come è avvenuto negli anni passati intendiamo favorire l’insediamento di nuovi nuclei famigliari attraverso il mantenimento ed il potenziamento dei servizi al cittadino al fine di migliorare la condizione socio-economica e la qualità di vita della popolazione».
Molte le opere pubbliche  che la squadra di Bruschi ha programmato: «Completeremo il Centro polivalente di Sugremaro, recupereremo la pavimentazione del centro storico di Isola e poi dobbiamo ripristinare i danni causati dagli eventi atmosferici dell’inverno scorso». Turismo, cultura e ambiente secondo Bruschi dovranno viaggiare insieme per rilanciare il territorio con le tradizioni: «Un aspetto fondamentale della vita culturale della nostra comunità è quello legato alla presenza delle numerose associazioni che in questi anni hanno dimostrato la loro indispensabile attività e noi abbiamo in mente di valorizzarle ancora di più, così pure daremo pieno sostegno al Pen Club Italiano. Poi, avvalendoci del Club dei Borghi più belli d’Italia, di cui  facciamo parte, attiveremo iniziative insieme all’associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, con la Strada del Fungo e con le istituzioni preposte».
Tra i progetti innovativi del programma  di Bruschi ci sono  anche alcune  iniziative sulla possibilità dell’abbattimento dei costi energetici: «Nella consapevolezza della rilevanza presente e futura dei costi energetici e nei confronti della salvaguardia ambientale abbiamo aderito all’iniziativa “Il Palo della Luce Beghelli - ha continuato  il candidato sindaco di “Rinnovamento per Compiano” -. Il progetto prevede la sostituzione, a costo zero per il Comune e quindi per la cittadinanza, di tutti gli attuali punti luce con installazioni di plafoniere a doppia lampada in modo da garantire il non spegnimento. Sui medesimi pali verranno inoltre installati oltre cento panelli fotovoltaici che garantiranno energia alla pubblica illuminazione». 

Nel FORUM DI COMPIANO puoi lasciare commenti e domande per i candidati: www.gazzettadiparma.it/forum.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

SERIE A

Higuain, Dybala, Mandzukic: la Juve travolge il Cagliari

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti