12°

23°

Provincia-Emilia

Reggio: 15enne muore in piscina, gli altri non escono dall'acqua

Ricevi gratis le news
14

Hanno visto una giovane vita spezzarsi, ma non hanno rinun­ciato a nuotare tranquillamente in piscina. E al dramma si ag­giunge la rabbia. Un quindicen­ne originario del Marocco è mor­to nel pomeriggio, probabilmen­te a causa di un malore, mentre si trovava in acqua in una piscina pubblica a Scandiano, nel com­prensorio ceramico reggiano.
  Il ragazzo, – Yassin Hammly, residente ad Arceto, una frazio­ne di Scandiano – si trovava nella piscina e verso le 16 ha fatto un tuffo, ma poco dopo si è sentito male. Un bagnino è immedia­tamente intervenuto e sono pre­sto arrivati gli uomini del 118, ma i soccorsi sono stati inutili. Se­condo le prime ipotesi il quin­dicenne potrebbe essere stato vittima di una congestione.
  Gli accertamenti sono con­dotti dai carabinieri; la salma è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. Ma c'è anche un altro aspetto del dram­ma: il ragazzo, frequentava la terza media e si era recato alla piscina «L'Azzurra» assieme ad alcuni amici. Diversi frequenta­tori della piscina, per lo più ra­gazzi, non hanno lasciato la va­sca nemmeno dopo quello che è successo, continuando a restare immersi durante le operazioni di soccorso a bordo piscina, sem­bra incuranti anche degli inviti fatti dai responsabili della strut­tura a uscire dall’acqua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberta

    25 Maggio @ 14.55

    Se io mi trovo dentro la piscina e il bagnino e il personale mi dicono di uscire, io esco. Non sto a chiedermi perché e per come. Non c'entra se uno sta morendo. Anche se uno semplicemente vomita in piscina bisogna uscire. Ma quale falso moralismo?

    Rispondi

  • Matteo

    25 Maggio @ 11.38

    Antonio, hai provato a raddrizzare il tiro ma per gente come te è fisiologicamente impossibile. Hai preso a pretesto un dramma per fare della finta politica, faziosa ma talmente inutile da risultare comica. Almeno fossi stato in grado di contestualizzare. Mah. Sei solo da disprezzare. Se non ti piace l'Italia che sta guarendo, facci un favore dai, le frontiere non sono poi così lontane.

    Rispondi

  • Roberta

    25 Maggio @ 09.00

    La verità è che oggi i ragazzi sono acivili totali. Ecco qul è la verità. Non per colpa loro ma per colpa di famiglie completamente assenti che non gli insegnano neanche le minime regole dell'educazione e del vivere civile.

    Rispondi

  • piru

    25 Maggio @ 08.46

    Forse non avete letto bene la notizia, o forse propriamente la notizia... non c'è. Il ragazzo si è sentito male in acqua ed è stato "prontamente soccorso dal bagnino" e iniziate le manovre rianimatorie a bordo vasca. Quindi i bagnanti non hanno nuotato col cadvere in acqua. Cosa dovevano fare? Uscire dall'acqua e circondare il bagnino che faceva la respirazione artificiale magari commentando con scosse del capo o imprecazioni? Gli inviti ad uscire dall' acqua "pare" siano stati fatti da qualcuno. Da chi? Perchè? A cosa serviva uscire? Per rispetto? Per i bagnanti era solo un ragazzo che si è sentito male in acqua, come tante volte succede, malore che si risolve di solito senza grossi problemi. In questo caso purtroppo ci è scappato il morto (ancora non si sa bene il perché) ma nessuno lo poteva immaginare. Penso che se fossi stato in quella piscina anch'io sarei rimasto in acqua. La notizia vera è che nel pubblico queste notizie suscitano sempre reazioni di falso moralismo (agevolate dai giornali che ti porgono la notizia in un certo modo) che non hanno nulla a che vedere con la realtà.

    Rispondi

  • Marco

    25 Maggio @ 06.41

    Non è questione di razzismo - semplicemente i ragazzi non capivano cosa stava succedendo - l'istinto stesso ti porta a non stare in acqua con un morto... Per quanto riguarda l'educazione, è un discorso che sto iniziando ad affrontare (sono neopapa) - percui insegnero a lavorare e studiare - ma se incontrerà uno dei tanti laureati con contratto di lavoro per 15 giorni a 400 euro netti sara 'dura' fargli capire che è giusto studiare - gli insegnero a essere onesto, ma quando vedra che gente che ruba e non ha i problemi del fine mese, che rimane impunita, sara 'dura' fargli capire che è giusto essere onesti. L'educazione è trasmettere valori, ma se ci sono le contraddizioni (tante), quanto vale l'educazione nella vita di tutti i giorni? io vedo che i ragazzi oggi sono molto meglio di quello che ero io. Un esempio ? ho dato l'esame patente A insieme ad altri ragazzini (patente B) - un ragazzo problematico è stato bocciato ed è andato in escandescenza, i suoi 'compagni' gli hanno fatto circolo, lo hanno isolato e tranquillizzato e penso tra di loro non si conoscessero e nessuno li aveva invitati a fare questo - ai miei tempi non sarebbe successo...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel