-4°

Provincia-Emilia

Villani: vogliamo portare più in alto il nome di Langhirano

Villani: vogliamo portare più in alto il nome di Langhirano
0

Luigi Giuseppe Villani è il capolista di «Centro destra per Langhirano», «squadra» che sostiene» il candidato sindaco Giovanni Torri. Una discesa in campo a Langhirano, quella del vicepresidente dell’assemblea legislativa dell’Emilia Romagna, che ha destato le curiosità di molti. Sono stati tanti coloro che si sono chiesti il significato di tale scelta e, soprattutto, i progetti dell'esponente del Pdl. Perché la sua candidatura a Langhirano e quale sarà il suo impegno per il paese? «Langhirano è importante per l’economia parmense. Ho deciso di impegnarmi in prima persona insieme a “Centro destra per Langhirano” per rafforzare il brand di Langhirano già conosciuto in tutto il mondo. È necessario fare chiarezza rispetto ai riti bizantini della vecchia politica e dare un segnale forte di una presenza vera, trasparente, non occultata, che porta avanti, nonostante le difficoltà del momento, un programma innovativo. La guerra tra appartenenti all’area di centrosinistra ha provocato un fortissimo rallentamento amministrativo. Chi ha governato fino a oggi dice di avere “un grande programma per Langhirano”, ma se avesse avuto davvero idee per Langhirano avrebbe dovuto attuarle prima. Invece ci si è adagiati in una vecchia politica incline alla clientela, perdendo di vista i bisogni del paese».
Quali sono le priorità di Langhirano, dunque? Su quali aspetti sarà urgente intervenire? «Innanzitutto bisogna incentivare le iniziative rispetto al prodotto più tipico di Langhirano: è necessaria quanto prima una sede di rappresentanza del Consorzio del Prosciutto. C'è senz'altro bisogno di rinnovare i servizi educativi e dare spazio a un polo scolastico nuovo. Un’altra urgenza riguarda le frazioni: vanno mantenute vive e hanno bisogno di restyling per garantire attrazione turistica. A tal proposito ci tengo a insistere sul ruolo che deve ricoprire il castello di Torrechiara. Esso deve divenire un centro di valenza provinciale, un luogo in cui svolgere eventi di altissimo livello e non solo momenti autocelebrativi. È indispensabile, in questo senso, che si instauri una sinergia forte con il Comune di Parma. Ma la prima cosa su cui concentrarci sarà la sicurezza, che è garanzia di libertà e democrazia. Bisogna intervenire sull'accattonaggio violento di cui sono sempre più spesso vittime gli anzani».
Il motto della vostra lista è «Vota il nuovo». Da che cosa è rappresentata la novità? «La novità è la ventata di freschezza che intendiamo portare. Il cittadino ha bisogno di instaurare un nuovo rapporto con l’amministrazione, di essere ascoltato quando va a chiedere che i propri diritti vengano rispettati. L’apparato amministrativo di un Comune deve avere come riferimento di ogni sua azione il cittadino. Ad esso vanno garantiti la conoscenza, l’accesso alle prestazioni e la trasparenza delle decisioni prese. Il raggiungimento del consenso va verificato con una costante azione di valutazione pubblica. Ma la novità sarà tutta nel modo di amministrare: i tempi sono cambiati, non si possono riproporre sempre gli stessi modelli».
All’interno della vostra lista compaiono, tra le tante curiosità, il più giovane e il più anziano tra tutti i candidati consiglieri a Langhirano: Luca Canetti ha vent'anni, Davide Fratta settantatré. Che significato ha per la lista? «Rappresentiamo bene il popolo, avremo grande attenzione sia per i giovani che per gli anziani per i quali i servizi vanno rivoluzionati».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta