14°

27°

Provincia-Emilia

Lupi: "Cantini è la persona giusta per il cambiamento"

Lupi: "Cantini è la persona giusta per il cambiamento"
0

di Gianluigi Negri

«Se vinciamo a Fidenza, vinciamo nella provincia di Parma». Così il vicepresidente della Camera Maurizio Lupi ha dato la «carica», ieri, agli elettori del Popolo della libertà che lo hanno accolto nel gazebo di piazza Matteotti, di fronte alla sede del comitato elettorale di Mario Cantini. Nel presentare il candidato della lista civica «Per cambiare Fidenza con Mario Cantini», del Pdl, della Lega e dell’Udc, Lupi ha spiegato anche il perché di un candidato civico appoggiato dal suo partito a Fidenza: «In Provincia abbiamo un candidato del Pdl (Giampaolo Lavagetto, anch’egli presente all’incontro, ndr), a Fidenza invece un esponente della società civile perché non ci interessa la poltrona a tutti i costi come partito, ma ci interessa che il candidato sappia amministrare bene Fidenza: e Cantini è la persona giusta per il cambiamento. Alla fine il progetto di Fidenza è il medesimo rispetto a quello della Provincia in termini di concordia tra alleati. Un italiano su due voterà il Pdl: il nostro è un partito che sa anche aprirsi e che non si chiude, proprio per il peso che ha e per la responsabilità enorme che gli viene da questo ampio consenso». Luigi Giuseppe Villani, che da Lupi proprio ieri ha ricevuto l’incarico di coordinatore provinciale del Pdl, ha aggiunto: «L'amministrazione di Fidenza è stata latitante per due anni a causa di una vera e propria faida interna al Pd che ha portato il sindaco a dimettersi prima della fine del mandato, fatto mai successo in provincia di Parma. Una coalizione unita che si apre e allarga a un candidato della società civile come Mario Cantini è il nostro progetto per Fidenza». Lupi, che per un anno è stato commissario provinciale del Pdl, non ha solo conferito il nuovo incarico a Villani, ma ha anche presentato il candidato alla Provincia Giampaolo Lavagetto: «Pdl e Lega sono uniti per governare con lui. I cittadini hanno le tasche piene delle promesse della sinistra. Abbiamo scelto Lavagetto perché è una presenza importante del partito e ha dimostrato di saper bene amministrare come assessore a Parma. Sento un entusiasmo crescente in regioni "rosse" come l’Emilia e la Toscana. I sondaggi su tutte le province dell’Emilia danno sorprese incredibili: non c'è nessuna città in cui il risultato sia scontato per la sinistra». Lavagetto, affiancato dai due candidati fidentini al Consiglio provinciale Manfredo Pedroni e Michele Rainieri, ha parlato della sua ricetta per il governo della Provincia e per il coinvolgimento di Fidenza e del territorio: «Serve un unico progetto di sviluppo per il recupero dell’identità territoriale. Un presidente della Provincia deve fare questo, coinvolgendo tutti, senza governare in base alle simpatie come è stato fatto finora».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

LA NOVITA' 

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Lealtrenotizie

Parma calcio sorteggio

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

2commenti

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

2commenti

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

1commento

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Chiesa

Azione Cattolica: il parmigiano Matteo Truffelli confermato presidente

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

Gazzareporter

Le foto di una lettrice: "Neviano de Rossi, una strada praticamente abbandonata..."

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Napoli

Padre e figlio uccisi a Giugliano: forse è una rapina

MODA

Laura Biagiotti è gravissima

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza