17°

Provincia-Emilia

Berni: preservare le scuole e nuovi progetti per la viabilità

Berni: preservare le scuole e nuovi progetti per la viabilità
0

Un progetto condiviso, maturato dopo un confronto che ha radici profonde, una riflessione durata anni e ora pronta ad esprimere appieno il cambiamento che vogliamo per Bedonia e le sue frazioni». Con questo messaggio Carlo Berni e la sua giovane squadra tenteranno di conquistare il palazzo di Piazza Caduti per la Patria. «Il nostro gruppo si è concentrato sull’elaborazione di un’alternativa sulla difficile situazione che attraversa il nostro comune e sulla necessità di un impegno civico di tutta la popolazione per promuovere un cambiamento ed un rilancio sia del capoluogo che delle frazioni»,  ha spiegato il candidato sindaco. Sono  tante le idee ed i progetti per rilanciare Bedonia sia sotto l’aspetto economico che sociale e turistico: «E' grave il fatto che il Comune non si sia ancora attivato per realizzare un’area artigianale - ha sottolineato Berni - occorre individuarla in tempi brevi, trovando anche soluzioni con i Comuni limitrofi. La crisi economica è oggi emergenza nazionale e anche Bedonia ne è pesantemente coinvolta: se non si supera in tempi brevi questo momento di stallo si rischia di nuovo un trasferimento delle famiglie verso la città. Noi affiancheremo le imprese e gli artigiani per attingere a fondi di credito agevolato o a fondo perduto e poi attiveremo iniziative per agevolare l’insediamento per la produzione di energie alternative che possano abbattere i costi».
Molta attenzione per commercio e agricoltura: «Siamo contrari alla politica che negli ultimi anni ha favorito l’insediamento di grandi centri commerciali senza che si sia pensato minimamente a forme di sostegno dei negozi di vicinato che hanno anche una funzione sociale. Realizzeremo una politica a favore dei punti vendita del centro storico e delle frazioni con incentivi e facilitazioni che possano soddisfare sia i commercianti che i cittadini. Il commercio va di pari passo con l’agricoltura: la produzione e la valorizzazione dei prodotti della terra dovrà trovare un posto di rilievo nelle vendite mirate a turisti e villeggianti».
Presto un progetto che collegherà la super strada Ghiare-Bertorella con Bedonia e poi una promozione turistica che coinvolgerà direttamente tutte le associazioni ed i gruppi folcloristici, il Seminario, il Cai e anche la Scuola di Sport Barilla che negli anni Novanta aveva portato tantissimi giovani. «Un capitolo a parte merita la scuola, elemento fondamentale per il futuro di Bedonia - ha concluso Berni - Partiremo con una radicale opera di manutenzione e di messa in sicurezza degli edifici e poi ci batteremo perché non vengano soppressi,  a partire dal presidio  di Anzola, simbolo della Val Ceno».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105, è morto Leone Di Lernia - VIDEO

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia