12°

23°

Provincia-Emilia

«Crescere con lo sport»: la carica dei 500 piccoli atleti

«Crescere con lo sport»: la carica dei 500 piccoli atleti
Ricevi gratis le news
0

di Lucia Carletti
Sono stati circa cinquecento i bambini di seconda, terza, quarta e quinta elementare di Collecchio, Gaiano e Ozzano Taro che hanno partecipato al progetto «Crescere con lo sport». L’iniziativa, che si ripete da anni promossa dall’assessorato allo Sport del Comune di Collecchio in collaborazione con l’istituto comprensivo «Ettore Guatelli» e la polisportiva «Il Cervo», ha avuto il suo atto conclusivo nella festa finale che si è svolta nel complesso sportivo dedicato a Bruno Mainardi e a cui hanno partecipato tutte le classi coinvolte.
«”Crescere con lo Sport” - ha detto Alessandra Balestrieri, responsabile del progetto per la scuola - offre a tutti i ragazzi la possibilità di conoscere i fondamentali di alcune discipline sportive che altrimenti non avrebbero modo di affrontare. In particolare, sono stati presi in esame baseball, pallacanestro, pallavolo, calcetto, percorsi misti e alcune specialità dell’atletica fra cui la staffetta. Durante l’anno scolastico, inoltre, sono state svolte dieci ore in piscina di nuoto». 

Negli anni l’iniziativa è stata sempre più ampliata e completata con nuove discipline dando l’opportunità ai bambini di divertirsi con i coetanei in modo sano, ma anche di poter entrare in contatto con diversi sport tra cui magari sceglierne uno da continuare come pratica sportiva abituale. «La manifestazione finale, coadiuvata dagli studenti del liceo sportivo della scuola Giordani - afferma Stefano Trombi, coordinatore dell’iniziativa per il Cervo - è la conclusione di un’attività iniziata a novembre e che si è sviluppata per tutto l’anno scolastico. Durante le ore di attività motoria, coordinati da insegnanti di educazione fisica, i ragazzi sono stati aiutati a sviluppare la collaborazione e il rispetto delle regole cimentandosi in discipline sportive, ma anche giochi di gruppo. Questo progetto, inoltre, consente di migliorare la psicomotricità e permette a tutti i ragazzi che non appartengono a nessun gruppo sportivo organizzato di giocare con i propri compagni». 

La mattinata conclusiva ha visto tutti i bambini mettersi alla prova nei diversi sport appresi durante l’anno con passione ed entusiasmo. C'era chi cercava di fare canestro, chi di colpire una pallina da baseball. E ancora, chi correva per passare il testimone al compagno di staffetta o chi «faceva slalom» correndo con un pallone tra i birilli. Una bella immagine che ha colorato i vari campi attrezzati per l’occasione e animati dai bambini con spirito di divertimento e rispetto reciproco. A fianco della soddisfazione degli insegnanti, che hanno accompagnato i loro alunni, vi è poi quella dell’Amministrazione Comunale.
«Vedere questi bambini affrontare tutti questi sport - commenta Franco Ceccarini, assessore allo Sport del Comune di Collecchio - è una fotografia perfetta per esprimere la riuscita di questo progetto. Il sostegno del Comune va incontro ad una volontà di qualificare l’offerta dell’Istituto Comprensivo e di consolidare il progetto di uno sport come strumento di sviluppo dei ragazzi».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...