17°

Provincia-Emilia

La droga? Era nascosta al cimitero. Due arrestati a Vetto

La droga? Era nascosta al cimitero. Due arrestati a Vetto
0

Spacciavano hashish sull'Appennino reggiano e per nascondere i panetti di droga avevano trovato un luogo che non desse nell'occhio: il cimitero di Vetto. Un 57enne di Toano, con precedenti per traffico di cocaina, e un 38enne di Quattro Castella andavano a recuperare l'hashish di notte. Ma ieri hanno trovato i carabinieri sulla loro strada, che li stavano osservando. E li hanno arrestati per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Sequestrato un chilo di hashish, oltre al cellophane per confezionarlo, una bilancia di precisione e alcune dosi di cocaina.

L'operazione è stata denominata «Ippocampo» perché sulle confezioni di droga c'era l'immagine di un cavalluccio marino. I militari del Nucleo operativo della Compagnia di Castelnovo Monti avevano in mano diverse segnalazioni su movimenti sospetti vicino al cimitero di Vetto e hanno effettuato una serie di controlli, ieri dal primo pomeriggio fino a tarda sera. A un certo punto hanno visto un furgone guidato dal 57enne di Toano J. T. (le generalità non sono state rese note), che in passato è stato arrestato in Francia con un ingente carico di cocaina. La sua presenza vicino al cimitero ha insospettito i carabinieri. Hanno seguito J. T. fino al suo incontro con M. L., 38enne di Quattro Castella. Tornati a Vetto, i militari dell'Arma hanno setacciato il cimitero e la zona circostante per alcune ore. Alla fine hanno scoperto 19 pani di hashish (un chilo in tutto) che sulla facciata riportavano il disegno di un ippocampo. La droga era stata nascosta nell'erba alta, vicino agli arbusti a ridosso della parete laterale del cimitero. Proprio in quel punto, in precedenza, il 57enne era stato visto fermarsi.
Prima o poi i «proprietari» di quella droga sarebbero venuti a riprendersela ed è scattato l'appostamento. A mezzanotte su una Skoda Octavia sono arrivati il 38enne e il 57enne. A poca distanza, l'auto è stata fermata per un controllo e per recuperare lo stupefacente. Durante la perquisizione a casa sua, M. L. ha spontaneamente consegnato un panetto da 50 grammi di hashish, identico agli altri 19 trovati al cimitero. I militari dell'Arma hanno sequestrato molto altro materiale: due dosi in cellophane di hashish del peso di 10 grammi l’una, un'altra dose da 8,4 grammi, una confezione in cellophane contenente hashish per circa 15 grammi, un'altra con 7,6 grammi di “fumo”. E' stata sequestrata anche una una bilancia di precisione, oltre a due involucri contenenti cocaina del peso di 3,6 e 1,6 grammi. Sequestrati anche due rotoli del tipo professionale di cellophane trasparente similare al cellophane che confeziona lo stupefacente sequestrato.
I due uomini sono stati arrestati con l'accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Gli arrestati sono a disposizione del pm di Reggio Valentina Salvi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105: è morto Leone Di Lernia - VIDEO

1commento

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

L'INDISCRETO

Le nipotine d'arte...

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

autostrada

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

lega pro

Parma incerottato, è emergenza: 4-4-2 o 4-2-3-1? Video

La lunga lista degli infortunati e i tempi di recupero. Due note positive: rientra Baraye e la verve realizzativa di Calaiò

Consiglio comunale

Pizzarotti: "Tep: il Cda non ha seguito le indicazioni del Comune" Diretta

parma

Evade dai domiciliari: arrestato

1commento

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

1commento

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

7commenti

soragna

Camion si ribalta a Diolo: ferito il conducente Video

tradizione

Cella di Noceto, troppo vento: falò di carnevale rinviato a domani

Prezzi

Inflazione a febbraio sale all'1,5%, al top da 4 anni

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

5commenti

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

17commenti

LAVORO

Venti nuovi annunci per chi cerca un posto

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

4commenti

PIACENZA

Investe un cinghiale e finisce contro un muro: muore 75enne

SOCIETA'

la foto

Raro: arco circumzenitale nei cieli della Bassa

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia