12°

Provincia-Emilia

Fontevivo, saltano le elezioni. Comune verso il commissariamento

Fontevivo, saltano le elezioni. Comune verso il commissariamento
0

di Davide Montanari
Il Tar respinge il ricorso: le elezioni per eleggere il sindaco di Fontevivo non si faranno. Almeno il 6 e 7 giugno. Per avere la possibilità di scegliere il successore di Massimiliano Grassi i cittadini dovranno aspettare come minimo sei mesi se il governo stabilirà ad ottobre un turno amministrativo suppletivo. Ma l'attesa potrebbe durare anche un anno.
A succedere all’attuale primo cittadino sarà dunque chiamato, con ogni probabilità, un commissario prefettizio subito dopo la chiusura delle urne europee e provinciali. Il presidente della sezione del tribunale amministrativo cittadino, unitamente ai due giudici a latere, ha infatti stabilito che le motivazioni adottate dalla sottocommissione elettorale circondariale erano corrette. L’eccesso di firme a sostegno delle tre liste abbinate ai candidati sindaco Grassi, Robero Ollari e Ferdinando Madini sono state determinanti per l’esclusione delle stesse dalla prossima corsa elettorale.
La legge, in materia di elezioni, non ammette interpretazioni. Il «codicillo» che stabilisce che il numero degli abitanti di Fontevivo è determinato dall’ultimo censimento e non dalla reale popolazioni è stato «fatale» per tutti e tre gli esclusi.
«Le motivazioni a sostegno del respingimento della nostra istanza cautelare, ufficialmente, ancora non le conosciamo», ha spiegato l’avvocato Maurizio Palladini di Parma, al quale si erano rivolti i tre candidati-ricorrenti dopo l’ esclusione dalla corsa elettorale. «La nostra campagna elettorale finisce qui – ha affermato amaramente Madini –. Il Tar ha detto che non potevamo continuare. Nei prossimi giorni ci vedremo con gli altri candidati e stabiliremo cosa fare».
«Rispetto ma non condivido la sentenza – è stato invece il duro commento del primo cittadino –. In questo caso la burocrazia ha prevalso sul buon senso. Quello che voglio a tutti i costi è che le responsabilità di un eventuale commissariamento non mi appartengono. Ho fatto il sindaco fino a ieri e lo continuerò a fare fino all’ultimo giorno. Purtroppo faccio notare che la mancata sentenza a noi favorevole causerà alcuni inconvenienti oggettivi sul territorio: il Psc ed altri importanti opere rimarranno ferme fino a che non verrà eletto dai cittadini il governo del loro Comune».
Sulle mosse future Grassi non fa previsioni. «Il ricorso al Consiglio di Stato? - spiega -. Lo decideremo assieme all’avvocato Palladini e agli altri due candidati».
«I giudici ci fanno fare una pausa di riflessione e ci fanno andare qualche giorno al mare – è stato invece il commento di Ollari -. Come tutte le decisioni giudiziarie vanno rispettate. Non credo che l’appello, se anche avesse possibilità di successo, possa arrivare in tempo utile. Va anche aggiunto che l’esclusione delle liste non elimina le elezioni, ma le sposta solo nel tempo. Mi auguro che le elezioni si tengano tra pochi mesi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

«Ayo» Folorunso campionessa italiana nei 400

Stadio Tardini

Parma-Samb 4-2: ecco il gol di Munari

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery