-5°

Provincia-Emilia

Noceto, a scuola si va in meta

Noceto, a scuola si va in meta
0

Pietro Furlotti
Nei campionati studenteschi di rugby sono mete spettacolari quelle messe a segno dagli studenti e dalle studentesse dell'Istituto comprensivo di Noceto: le ragazze e i ragazzi dell'Under 14 hanno dapprima vinto la fase regionale, poi le ragazze hanno ottenuto uno spettacolare bis vincendo anche la fase nazionale a Jesolo, dove invece i maschi si sono piazzati al quarto posto.
Questi risultati sono anche il successo di una mentalità vincente. Fare conoscere il rugby ai ragazzi del paese è da decenni l'obiettivo del Rugby Noceto. Grazie al progetto «Junior rugby School Banca monte Parma» e ai professori di educazione fisica Alberto Fanti e Federico Maida, la palla ovale è rotolata sempre più spesso in questi anni nelle aule dell’Istituto comprensivo nocetano e i risultati sono stati a dir poco stupefacenti.
Lo testimoniano i successi ottenuti dalla under 14 femminile, la squadra allestita dal «guru» della palla ovale Alberto Fanti che, tra le espressioni stupefatte di genitori e docenti, ha trionfato prima nella fase regionale e poi in quella nazionale. A Jesolo le ragazze sono salite sul gradino più alto del podio con 35 mete fatte e una subita grazie ai successi ottenuti su Belluno, Pordenone, Cuneo,  e in finale sul Viadana,
Le ragazze, tutte di prima e seconda media, avevano sfiorato il titolo già l’anno scorso quando avevano perduto la finalissima solo all’ultimo secondo a causa di una meta beffarda. Quest'anno si sono rifatte con gli interessi.
Anche il quindici maschile  ha vinto il titolo regionale, ma nelle finali nazionali di Jesolo si è piazzato al quarto posto. Un «profano» della palla ovale lo potrebbe considerare un ottimo piazzamento. I ragazzi nocetani no: loro si erano presentati a Jesolo per vincere.
Nel girone finale nazionale hanno battuto la Liguria e il Modena, ma hanno perso per due mete a una contro la Lombardia: una sconfitta che brucia,  uno smacco che non è stato digerito. Ma i ragazzi si stanno già preparando per la rivincita.
Secondo il professor Alberto Fanti, il rugby è uno sport che deve essere promosso nelle scuole: «Spirito di gruppo, lealtà e altruismo sono le sue principali caratteristiche e i ragazzi che lo praticano possono trarne enormi benefici. Solamente il fatto di aver allestito una squadra di sole ragazze ci inorgoglisce». 
L’Istituto comprensivo locale può partecipare agli eventi organizzati dalla federazione perché da diversi anni è attivo in seno all’Istituto un ente scolastico apposito.
Come fa notare la preside Paola Bernazzoli, «il  consiglio d’istituto  ha sempre approvato le attività legate al rugby anche perché qui a Noceto  questo sport fa parte del tessuto sociale. Stare al passo del vulcanico Alberto Fanti non è semplice, ma le attività sportive in questi anni si sono rivelate sempre ottime». All'Istituto comprensivo nocetano il rugby è insomma una materia dove tutti prendono dieci e lode.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

2commenti

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Camion in fiamme: tangenziale bloccata in direzione Noceto

Parma

Camion in fiamme: tangenziale bloccata in direzione Noceto

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

4commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

21commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

7commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

16commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

Calcio

LegaPro: tre partite rinviate per maltempo

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta