15°

29°

Provincia-Emilia

Noceto, a scuola si va in meta

Noceto, a scuola si va in meta
Ricevi gratis le news
0

Pietro Furlotti
Nei campionati studenteschi di rugby sono mete spettacolari quelle messe a segno dagli studenti e dalle studentesse dell'Istituto comprensivo di Noceto: le ragazze e i ragazzi dell'Under 14 hanno dapprima vinto la fase regionale, poi le ragazze hanno ottenuto uno spettacolare bis vincendo anche la fase nazionale a Jesolo, dove invece i maschi si sono piazzati al quarto posto.
Questi risultati sono anche il successo di una mentalità vincente. Fare conoscere il rugby ai ragazzi del paese è da decenni l'obiettivo del Rugby Noceto. Grazie al progetto «Junior rugby School Banca monte Parma» e ai professori di educazione fisica Alberto Fanti e Federico Maida, la palla ovale è rotolata sempre più spesso in questi anni nelle aule dell’Istituto comprensivo nocetano e i risultati sono stati a dir poco stupefacenti.
Lo testimoniano i successi ottenuti dalla under 14 femminile, la squadra allestita dal «guru» della palla ovale Alberto Fanti che, tra le espressioni stupefatte di genitori e docenti, ha trionfato prima nella fase regionale e poi in quella nazionale. A Jesolo le ragazze sono salite sul gradino più alto del podio con 35 mete fatte e una subita grazie ai successi ottenuti su Belluno, Pordenone, Cuneo,  e in finale sul Viadana,
Le ragazze, tutte di prima e seconda media, avevano sfiorato il titolo già l’anno scorso quando avevano perduto la finalissima solo all’ultimo secondo a causa di una meta beffarda. Quest'anno si sono rifatte con gli interessi.
Anche il quindici maschile  ha vinto il titolo regionale, ma nelle finali nazionali di Jesolo si è piazzato al quarto posto. Un «profano» della palla ovale lo potrebbe considerare un ottimo piazzamento. I ragazzi nocetani no: loro si erano presentati a Jesolo per vincere.
Nel girone finale nazionale hanno battuto la Liguria e il Modena, ma hanno perso per due mete a una contro la Lombardia: una sconfitta che brucia,  uno smacco che non è stato digerito. Ma i ragazzi si stanno già preparando per la rivincita.
Secondo il professor Alberto Fanti, il rugby è uno sport che deve essere promosso nelle scuole: «Spirito di gruppo, lealtà e altruismo sono le sue principali caratteristiche e i ragazzi che lo praticano possono trarne enormi benefici. Solamente il fatto di aver allestito una squadra di sole ragazze ci inorgoglisce». 
L’Istituto comprensivo locale può partecipare agli eventi organizzati dalla federazione perché da diversi anni è attivo in seno all’Istituto un ente scolastico apposito.
Come fa notare la preside Paola Bernazzoli, «il  consiglio d’istituto  ha sempre approvato le attività legate al rugby anche perché qui a Noceto  questo sport fa parte del tessuto sociale. Stare al passo del vulcanico Alberto Fanti non è semplice, ma le attività sportive in questi anni si sono rivelate sempre ottime». All'Istituto comprensivo nocetano il rugby è insomma una materia dove tutti prendono dieci e lode.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti