12°

Provincia-Emilia

Grassi: "Il segretario ha ammesso l'errore"

Grassi: "Il segretario ha ammesso l'errore"
0

FONTEVIVO - Ormai è certo: i cittadini di Fontevivo dovranno attendere qualche mese per eleggere il proprio sindaco. Ieri, ufficialmente, i tre «mancati» candidati sindaco Massimiliano Grassi, Ferdinando Madini e Roberto Ollari hanno annunciato che non presenteranno ricorso al Consiglio di Stato. «Non vi sono i presupposti» ha spiegato Grassi. «Non ci sono i tempi tecnici per consentire ai giudici di riunirsi in camera di consiglio» ha invece spiegato, in punta di diritto, l’avvocato Ollari. Ma c'è una novità: oggi il sindaco Grassi firmerà la richiesta all’Agenzia regionale dei segretari comunali e provinciali per un provvedimento disciplinare nei confronti del segretario comunale.
«Non condivido le parole di alcuni candidati, i quali vorrebbero imputare all’amministrazione responsabilità che non gli appartengono - spiega Grassi -. Le funzioni elettorali sono affidate a personale preposto, ciò nonostante si è verificato un errore veniale che ha avuto conseguenze sproporzionate. Accertate le responsabilità ci sono le necessarie conseguenze. E’ stato le stesso segretario Felice Pastore ad ammettere di aver commesso un errore e si è consciamente assunto le sue responsabilità. Toccherà ora all’Agenzia disporre la verifica dei fatti per avviare un procedimento disciplinare nei suoi confronti».
Il primo cittadino ha annunciato che nei prossimi giorni incontrerà il prefetto per un colloquio che anticipi il passaggio di consegne: «L’attività comunale comunque non si fermerà, perché chi arriverà dopo di me porterà avanti il raddoppio dell’asilo nido il Cucciolo, lavori già appaltati e 18 mesi di cantiere. Il 16 giugno invece verranno appaltati i lavori per la palestra di Pontetaro, altri 18 mesi di lavori».
Grassi è inoltre tornato a sottolineare un aspetto della vicenda dell’eccesso di firme a sostegno della sua e delle altre candidature, che stride con «il buon senso e il pubblico interesse». «Contare i cittadini in base al censimento del 2001 per stabilire la classe di appartenenza di un Comune è un aspetto burocratico illogico -spiega -. Le tre liste che hanno sostenuto un’azione congiunta davanti al Tar hanno affermato un principio forte, e cioè la prevalenza del bene pubblico rispetto ad un aspetto normativo secondario. Ora ci auguriamo che si voti nel tempo più breve possibile, perché è quello che i cittadini vogliono».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

berceto

La bandiera dei Lakota sventola in municipio

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

Novara

Auto sui binari travolta da un treno: il conducente riesce a salvarsi

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv