-2°

Provincia-Emilia

Grassi: "Il segretario ha ammesso l'errore"

Grassi: "Il segretario ha ammesso l'errore"
Ricevi gratis le news
0

FONTEVIVO - Ormai è certo: i cittadini di Fontevivo dovranno attendere qualche mese per eleggere il proprio sindaco. Ieri, ufficialmente, i tre «mancati» candidati sindaco Massimiliano Grassi, Ferdinando Madini e Roberto Ollari hanno annunciato che non presenteranno ricorso al Consiglio di Stato. «Non vi sono i presupposti» ha spiegato Grassi. «Non ci sono i tempi tecnici per consentire ai giudici di riunirsi in camera di consiglio» ha invece spiegato, in punta di diritto, l’avvocato Ollari. Ma c'è una novità: oggi il sindaco Grassi firmerà la richiesta all’Agenzia regionale dei segretari comunali e provinciali per un provvedimento disciplinare nei confronti del segretario comunale.
«Non condivido le parole di alcuni candidati, i quali vorrebbero imputare all’amministrazione responsabilità che non gli appartengono - spiega Grassi -. Le funzioni elettorali sono affidate a personale preposto, ciò nonostante si è verificato un errore veniale che ha avuto conseguenze sproporzionate. Accertate le responsabilità ci sono le necessarie conseguenze. E’ stato le stesso segretario Felice Pastore ad ammettere di aver commesso un errore e si è consciamente assunto le sue responsabilità. Toccherà ora all’Agenzia disporre la verifica dei fatti per avviare un procedimento disciplinare nei suoi confronti».
Il primo cittadino ha annunciato che nei prossimi giorni incontrerà il prefetto per un colloquio che anticipi il passaggio di consegne: «L’attività comunale comunque non si fermerà, perché chi arriverà dopo di me porterà avanti il raddoppio dell’asilo nido il Cucciolo, lavori già appaltati e 18 mesi di cantiere. Il 16 giugno invece verranno appaltati i lavori per la palestra di Pontetaro, altri 18 mesi di lavori».
Grassi è inoltre tornato a sottolineare un aspetto della vicenda dell’eccesso di firme a sostegno della sua e delle altre candidature, che stride con «il buon senso e il pubblico interesse». «Contare i cittadini in base al censimento del 2001 per stabilire la classe di appartenenza di un Comune è un aspetto burocratico illogico -spiega -. Le tre liste che hanno sostenuto un’azione congiunta davanti al Tar hanno affermato un principio forte, e cioè la prevalenza del bene pubblico rispetto ad un aspetto normativo secondario. Ora ci auguriamo che si voti nel tempo più breve possibile, perché è quello che i cittadini vogliono».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

13commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

7commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande