Provincia-Emilia

Fidenza - Via libera alla demolizione del Dopolavoro ferroviario

Fidenza - Via libera alla demolizione del Dopolavoro ferroviario
Ricevi gratis le news
0

Via libera alla demolizione dell’ex sede del Dopolavoro ferroviario e al completamento dei cantieri nel «nodo stazione». Il Comune di Fidenza ha formalizzato ieri l’acquisto dei due fabbricati, e dell’area ex scalo merci ferroviario, siglando a Firenze il contratto con il gruppo Ferrovie dello Stato Spa. Il documento segna così l’ultimo atto di un percorso lungo e accidentato che, negli anni, ha visto slittare i tempi di chiusura dei cantieri previsti negli accordi persi nel 2001 con Provincia, Regione e privati e poi ritoccati il 13 marzo 2007. I lavori erano stati inoltre rallentati dalla ricerca di una nuova sede per il Dlf fidentino, trasferitosi infine negli spazi di Palazzo dei Gesuiti. Con la totale disponibilità dell’area - acquistata dal Comune per l’importo di 730 mila euro - sarà ora possibile procedere all’abbattimento degli edifici e al ripristino della viabilità davanti alla stazione ferroviaria. «La demolizione - fanno sapere dall’ufficio tecnico del Comune - prenderà il via già da lunedì con lo sgombero degli spazi interni ai fabbricati per poi concludersi con il loro abbattimento completo previsto entro venerdì». «Parte delle operazioni - aggiungono - saranno svolte di notte per non creare disagi al traffico ferroviario e nell’accesso alla stazione». Per il ripristino della viabilità e l’apertura del sottopasso le tempistiche prevedono «almeno 100 giorni di lavori», e sarà dunque necessario aspettare la fine dell’estate. Gli interventi sull'area dell’ex scalo ferroviario - che riguarda una zona di circa 6 mila metri quadri compresi tra la ferrovia e via Carducci - saranno invece avviati in uno stralcio successivo i cui tempi restano da definire.
In progetto, sulla base ai precedenti accordi di programma, figura la realizzazione di un nuovo parcheggio a servizio del centro che ospiterà anche la stazione degli autobus, ora situata provvisoriamente al Foro Boario.
Previsto inoltre l’ampliamento della stessa via Carducci che sarà dotata di una pista ciclabile e di nuove alberature.mim

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260