19°

Provincia-Emilia

Mezzani: un Po più accessibile

0

Comunicato stampa

La strada è nuova di zecca e a percorrerla, da Mezzani fino al nuovo attracco sul Po, si può assaporare la bellezza della Parma Morta. Si arriva al grande fiume in pochi minuti e lì, da oggi, sarà attivo un nuovo attracco aperto a tutti, anche a persone che hanno difficoltà motorie, disabili o anziani, a cui solitamente le attività del tempo libero e dello sport sono rese difficoltose dalla mancanza di servizi e supporti di sostegno.
A fare festa sul Po a Mezzani, in una giornata in cui la limpidezza dell’aria ha reso ancor più bello  il panorama fluviale, sulla nave Sdradivari, si sono ritrovati i protagonisti che insieme hanno realizzato il progetto del porto di Mezzani: Meuccio Berselli sindaco di Mezzani, Vincenzo Bernazzoli, presidente della Provincia di Parma con l’assessore al Turismo e parchi Gabriella Meo, Giorgio Del Sante di Fondazione Cariparma.
“ Qualche anno fa Mezzani non aveva nemmeno gli argini a posto. Oggi grazie alla collaborazione con la Provincia e Fondazione Cariparma, non solo l’area del grande fiume è in sicurezza ma abbiamo una nuova strada che ci consente di arrivare al fiume e questo nuovo attracco, un’opportunità per bambini e persone disabili” ha detto Berselli.
“ Quando si fanno le cose, come questa, vuol dire che le istituzioni hanno lavorato e hanno prodotto miglioramenti – ha spiegato Bernazzoli – Il nostro obiettivo è quello di rilanciare il Po e le sue terre. Da marginali come venivano considerate queste zone, dopo gli investimenti compiuti sul turismo con il Programma speciale d’Area e le piste ciclabili realizzate, in cinque anni abbiamo cambiato la visione di questa zona. Vogliamo continuare a fare progetti, per questo occorre che le risorse messe a disposizione con i fondi europei, i Fas,  che il Governo ha ora avocato a sé, restino destinate alla valorizzazione del Po”.
“Conosco da tempo quanta passione, storie e vita il fiume ha per le comunità che si trovano sulle sue rive e quanto sia importante per tutti voi renderlo più fruibile. Siamo convinti con questo progetto di aver fatto la cosa giusta, quello che sta a cuore a tutti noi e che è la missione dell’Ente che rappresento - ha detto Del Sante di Fondazione Cariparma che a Mezzani ha sostenuto anche la realizzazione della scuola media e lì ammodernamento della scuola materna.
In questa nuova area sull’argine del Po tutti, sportivi, studenti o semplici escursionisti, potranno approfondire la conoscenza dell’ambiente fluviale e viverne direttamente la ricca e complessa natura. Tanti i nuovi servizi offerti, di carattere ricreativo, sportivo e didattico: i visitatori potranno ad esempio visitare l’acquario o fare una gita sul fiume in compagnia di una guida esperta su una barca da pesca accessibile a tutti, anche ai disabili su carrozzina. Il tutto all’interno del porticciolo sul Po più vicino a Parma e a due passi dalla Riserva naturale Parma Morta. 
Il progetto complessivo del Porto di Mezzani non si ferma qui: è infatti prevista, entro l’estate 2009, la realizzazione di un’area attrezzata davanti al pontile con casa galleggiante e infrastrutture accessibil

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano