21°

Provincia-Emilia

Scintille fra i candidati sul bilancio comunale

Scintille fra i candidati sul bilancio comunale
0

Botta e risposta sui conti del Comune fra il sindaco in carica Andrea Censi e il candidato primo cittadino della lista «La Svolta», Giuseppe Tomasetti. «Senza affrontare oggi una previsione futura con il 25 per cento di entrate in meno, Polesine rischia una crisi finanziaria». Insieme a Irene Gargioni, candidata consigliere e revisore dei conti, Tomasetti ha analizzato i conti del Comune, arrivando a lanciare un vero e proprio allarme sulla situazione di cassa del municipio. «I numeri sono numeri - spiega - e qui la situazione è molto chiara. In un anno è stato raddoppiato il debito e tra cinque anni sparirà il 20 per cento delle entrate dal momento che sarà terminato il polo estrattivo di Polesine. In compenso - afferma - nulla è stato pensato ed investito per lo sviluppo economico, turistico e culturale del paese. Per i beni culturali le spese sono state di 4mila euro, nel campo turistico addirittura non si è speso nulla e in quello dello sviluppo economico la spesa totale è 4mila euro». «Qui - sottolinea - siamo come in una famiglia che deve imparare a vivere conscia dei suoi limiti, ma che da 15 anni non è capace di farlo. Iniziative come la realizzazione della fontana pubblica ed il recupero del cinema teatro possono essere condivisibili, ma non sono attuabili se non ci sono le risorse e se l’esistente, vedi per esempio la palestra, è in cattive condizioni».
A stretto giro di posta è arrivata la replica del sindaco in carica e candidato nella lista «Polesine Parmense Sì Andrea Censi sindaco». «Il bilancio - ha esordito - è sano, solido e gestito con la massima oculatezza». Censi ha quindi voluto che fosse la responsabile del settore finanziario Elisabetta Civetta a fornire le spiegazioni del caso. «L'analisi emersa - ha quindi dichiarato il responsabile - è impropria perché, se è vero che i numeri sono numeri, è anche vero che bisogna saperli leggere. Ragionare sul totale delle entrate e non sulla distinzione fra entrate correnti ed entrate in conto capitale porta a fare giudizi non corretti. E’ bene ricordare - ha detto - che il Comune non è un’azienda privata che ragiona sul totale del fatturato ma vanno scisse le entrate correnti e quelle in conto capitale. Si tratta di una distinzione basilare, prevista anche dal Testo unico degli Enti locali, fondamentale anche per valutare quanto un Comune sia in grado di mantenersi». P.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

13commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

LEGA PRO

Sotto di 2 gol, il Pordenone ne segna 7 e aggancia il Parma! Domani crociati a Gubbio

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

3commenti

Formaggio

La grana del grana

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

10commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% delle donne in età fertile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa