17°

Provincia-Emilia

Scintille fra i candidati sul bilancio comunale

Scintille fra i candidati sul bilancio comunale
0

Botta e risposta sui conti del Comune fra il sindaco in carica Andrea Censi e il candidato primo cittadino della lista «La Svolta», Giuseppe Tomasetti. «Senza affrontare oggi una previsione futura con il 25 per cento di entrate in meno, Polesine rischia una crisi finanziaria». Insieme a Irene Gargioni, candidata consigliere e revisore dei conti, Tomasetti ha analizzato i conti del Comune, arrivando a lanciare un vero e proprio allarme sulla situazione di cassa del municipio. «I numeri sono numeri - spiega - e qui la situazione è molto chiara. In un anno è stato raddoppiato il debito e tra cinque anni sparirà il 20 per cento delle entrate dal momento che sarà terminato il polo estrattivo di Polesine. In compenso - afferma - nulla è stato pensato ed investito per lo sviluppo economico, turistico e culturale del paese. Per i beni culturali le spese sono state di 4mila euro, nel campo turistico addirittura non si è speso nulla e in quello dello sviluppo economico la spesa totale è 4mila euro». «Qui - sottolinea - siamo come in una famiglia che deve imparare a vivere conscia dei suoi limiti, ma che da 15 anni non è capace di farlo. Iniziative come la realizzazione della fontana pubblica ed il recupero del cinema teatro possono essere condivisibili, ma non sono attuabili se non ci sono le risorse e se l’esistente, vedi per esempio la palestra, è in cattive condizioni».
A stretto giro di posta è arrivata la replica del sindaco in carica e candidato nella lista «Polesine Parmense Sì Andrea Censi sindaco». «Il bilancio - ha esordito - è sano, solido e gestito con la massima oculatezza». Censi ha quindi voluto che fosse la responsabile del settore finanziario Elisabetta Civetta a fornire le spiegazioni del caso. «L'analisi emersa - ha quindi dichiarato il responsabile - è impropria perché, se è vero che i numeri sono numeri, è anche vero che bisogna saperli leggere. Ragionare sul totale delle entrate e non sulla distinzione fra entrate correnti ed entrate in conto capitale porta a fare giudizi non corretti. E’ bene ricordare - ha detto - che il Comune non è un’azienda privata che ragiona sul totale del fatturato ma vanno scisse le entrate correnti e quelle in conto capitale. Si tratta di una distinzione basilare, prevista anche dal Testo unico degli Enti locali, fondamentale anche per valutare quanto un Comune sia in grado di mantenersi». P.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

8commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

PENSIONI

Ape social, al via le domande

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Scoperta cellula neonazista: pensava a raid contro immigrati e fabbricava ordigni

Piacenza

A processo capo scout: avrebbe toccato il seno a una 16enne

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche