Provincia-Emilia

Cavanna: riqualificare le frazioni e la Rocca nel circuito dei castelli

Cavanna: riqualificare le frazioni e la Rocca nel circuito dei castelli
Ricevi gratis le news
0

Origini piemontesi, ma sissesse «d’adozione» da vent'anni, Grazia Cavanna è nata il 5 dicembre del 1965 ad Alessandria. Sposata, un figlio di undici anni, lavora come impiegata in una ditta di Colorno. In politica è presente attivamente dal 1995 quando fu inserita, ma non eletta, nella lista guidata da Valerio Gambara poi sconfitta alle urne. Nel 1999 fu invece eletta all’interno della lista vincente guidata da Angela Fornia e, nel corso del primo mandato Fornia, assunse anche l’incarico di assessore alla cultura, alla pubblica istruzione e alle pari opportunità, ruolo poi mantenuto anche durante l’ultimo mandato elettorale. E’ iscritta al Pdl.

Continuità nel segno dell’innovazione, impegnandosi al meglio per il proprio paese». E’ questo il motto con il quale Grazia Cavanna si propone ai cittadini sissesi come candidato sindaco alla guida della lista «I cittadini del cambiamento». Grazia Cavanna si dice «orgogliosa della propria squadra nella quale vi sono giovani e persone di grande esperienza. Amo il mio paese, ho in mente progetti ambiziosi». Cavanna ha ben chiare quelle che devono essere le priorità sulle quali concentrarsi per il futuro di Sissa. «Uno degli impegni principali - ha spiegato - sarà quello relativo al recupero della Rocca dei Terzi. Attualmente è già stata inoltrata la richiesta per il finanziamento del consolidamento della struttura, ma quello che proponiamo è un completo progetto di riqualificazione che prevede anche la rimozione dello scalone. Il mio sogno - ha aggiunto - è quello di fare in modo che anche la Rocca possa essere inserita nel circuito dei castelli». Grazia Cavanna sottolinea anche la «necessità di una ristrutturazione del cinema comunale con la creazione di nuovi spazi da dedicare anche ai giovani. L’obiettivo è quello di creare un centro polivalente in cui il salone possa ospitare anche feste». Sul fronte dei lavori pubblici nel programma di Grazia Cavanna
in cima alla lista degli obiettivi si trovano la riqualificazione urbana delle frazioni «con la creazione di una piazza a Torricella e la riqualificazione del complesso ex-scuole a Coltaro», ma anche «la messa in sicurezza delle scuole elementari con il rifacimento degli intonaci e l’individuazione di nuove aule nell’area precedentemente occupata dalla biblioteca. Ma importante sarà anche dare vita ad un tavolo di lavoro con i cittadini per lo studio e le analisi delle opere a favore della popolazione sissese legate alla realizzazione della Ti-Bre». Tra le idee della lista «I cittadini del cambiamento» vi sono anche la proposta di istituire delle agenzie ad hoc, in particolare per la cultura e le politiche giovanili, così come «il potenziamento dei servizi agli anziani e a persone bisognose e l’attenzione alle famiglie come dimostrato con il recente ampliamento del nido». Tra i punti fermi del programma di Grazia Cavanna anche «il miglioramento della videosorveglianza». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260