14°

28°

Provincia-Emilia

Fidenza - Un grande fuoco in piazza: lo spirito che unisce i giovani

Fidenza - Un grande fuoco in piazza: lo spirito che unisce i giovani
Ricevi gratis le news
0

Era affollata di ragazzi piazza Garibaldi, sabato sera, in occasione della chiusura del triennio dedicato ai giovani e della solennità di Pentecoste.
Ad accogliere questo piccolo esercito giovanile era il vescovo monsignor Carlo Mazza, che ha fortemente voluto questo momento, organizzato dall’Ufficio diocesano pastorale giovanile guidato da don Stefano Bianchi. I giovani sono arrivati in piazza da due porte della città, da via Berenini e da via Cavour, preceduti dagli sbandieratori di «Maestà della Battaglia» di Quattrocastella di Reggio Emilia, anche loro tutti ragazzi.
Nel centro della piazza un grande fuoco, a simboleggiare lo Spirito Santo, nella solennità di Pentecoste. Uno speaker di radio Dj ha introdotto la serata, mentre su un grande schermo scorrevano le immagini dell’Agorà dei giovani. «Cari giovani - ha esordito monsignor Carlo Mazza - la chiesa che è in Fidenza è riunita per chiedere al Padre il dono dello Spirito Santo. Nella celebrazione di questa vigilia, vogliamo invocare lo Spirito Santo affinchè al termine dell’Agorà dei giovani italiani, le nostre comunità si aprano ad una testimonianza coraggiosa e originale, misurandosi sulle frontiere del nostro tempo».
I canti, le preghiere, il fuoco ricevuto dal vescovo Mazza, simbolo dello Spirito Santo ricevuto per la Cresima, il suggestivo spettacolo offerto dagli sbandieratori, hanno caratterizzato il momento in piazza. Quindi, il vescovo e i giovani insieme, con i flambeaux accesi, hanno percorso via Berenini, preceduti dagli sbandieratori, raggiungendo la chiesa di San Michele. Qui, il presule, ha consegnato un mandato ai giovani, per «contagiare» altri coetanei. «Non abbiate paura cari amici - ha detto il vescovo ai suoi giovani, come ha fatto il Papa a Loreto e Sidney - di preferire le vie "alternative" indicate dall’amore vero. Non abbiate paura di apparire diversi e di venire criticati per ciò che può sembrare perdente e fuori moda. Ognuno di voi abbia il coraggio di permettere allo Spirito Santo di portare un giovane a Gesù Cristo. Il vostro quotidiano impegno sia di vivere quaggiù come se fossimo già lassù. Siate vigilanti. Siate critici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti