20°

Provincia-Emilia

Faccia a faccia fra i candidati sul futuro del commercio

Faccia a faccia fra i candidati sul futuro del commercio
0

La campagna elettorale punta dritta sul commercio con un faccia a faccia tra i rappresentanti e gli iscritti dell’Ascom con i tre candidati sindaco, Roberto Bianchi, Alessandro Barbieri e Raffaello Sassi. Ad introdurre l’incontro è stato Claudio Franchini, responsabile dell’area associati dell’Ascom di Parma che ha sottolineato la necessità di sostenere i piccoli negozi, mentre Simone Meschi, funzionario Ascom della zona di Medesano e Noceto, ha ribadito la richiesta di creare armonia tra la piccola e la media-grande distribuzione. Per i mercati settimanali, invece, Meschi ha chiesto maggior qualità, quantità e tipologia al fine di portare gente nei centri che aiutano a lavorare anche i negozi in sede fissa.
Terminate le richieste degli addetti ai lavori, la parola è passata ai tre candidati. Il primo a intervenire è stato il sindaco in carica, Roberto Bianchi. «L'amministrazione comunale - spiega - è stata molto attenta ad evitare la rottura di equilibri fra piccole realtà e medie-grandi distribuzioni». Bianchi ha sottolineato che l’aumento demografico «va comunque tenuto in considerazione nella programmazione commerciale futura in rapporto alla nuova viabilità, ma sempre con equilibrio».
Alessandro Barbieri, lista «Medesano Democratica», ha proposto una serie di novità: frenare la nascita di strutture commerciali medie-grandi e favorire quelle esistenti, favorire l’integrazione, un servizio navetta per la terza età da casa verso i negozi di paese, strategie fiscali a favore dei commercianti e introduzione della raccolta rifiuti porta e porta.
Il candidato sindaco di «Medesano Domani», Raffaello Sassi, ha sottolineato la situazione di via Roma, auspicando che si torni ai fasti di un tempo. Portando esempi concreti, Sassi ha ricordato che nel suo programma, dopo la realizzazione della tangenziale, è prevista la pedonalizzazione della via per renderla un punto di aggregazione. Sempre secondo Sassi, la nuova amministrazione comunale deve poi aiutare i piccoli negozi e chi vuole aprirli. Per i mercati settimanali ha infine proposto maggior qualità delle merci in esposizione, e alla domenica un mercato itinerante dei produttori locali.
Bianchi, da parte sua, ha chiarito che «il dare una mano ai commercianti non è un compito istituzionale, perché il Comune può solo creare delle condizioni favorevoli e i commercianti devono fare un salto di qualità, devono essere competitivi e specializzarsi». L'attuale primo cittadino si è poi dichiarato favorevole alle feste in paese, ma contrario al porta a porta a causa dei costi.
Per Barbieri occorre favorire i produttori locali, mentre sulla sicurezza il candidato ha sottolineato che la gente non è tranquilla e chiede maggior presenza delle forze dell’ordine. Restando in tema sicurezza, per Sassi ci sono pochi carabinieri, mentre Bianchi ritiene di aver fatto un buon lavoro grazie alla convenzione con l’Unione Terre Verdiane, che ha portato la nuova caserma e più videosorveglianza e illuminazione. Dagli iscritti Ascom in sala è arrivata la richiesta di essere maggiormente coinvolti nelle scelte e di rinvestire parte degli oneri d’urbanizzazione a favore del commercio. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

OGGI

Imu, Tari e Cosap sbarcano in Consiglio comunale Diretta

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

politica

Elezioni 2017, tre gruppi si contendono il simbolo M5s

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

8commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

pavia

Omicidio di Garlasco, archiviata l'inchiesta bis su Sempio

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPORT

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara