dopo la bomba d'acqua

Tra fango e amarezza

Fra Lesignano e Langhirano si lavora ancora per liberare case e stabilimenti. Quattro strade comunali chiuse. Parlano i residenti

Tra fango e amarezza
1

Il sabato del villaggio non è fatto di cappuccino e briosche a tarda mattina, di cancellate degli stabilimenti chiuse e di meritato riposo. E' ancora fatto di acqua e fango, a Mulazzano, la frazione di Lesignano più in crisi dopo il botto d'acqua di venerdì sera. Quindici minuti di pioggia che si sono trasformati in fiume e poi in disastro: e il giorno dopo si fa la conta dei danni. 

La sala da ballo della Taverna Ponte è ancora un lago marrone ai piedi dei divanetti bianchi. Le porte sono aperte, ma non sulla fila di ragazzi che preme per entrare ma sul parcheggio allagato. E ci vorrà parecchio per ritornare alla normalità. 
Come sarà difficile scrollarsi la paura di dosso a casa Baldi, in via Ponticella. Il canale è tracimato e si è portato via l'orto, la massa d'acqua ha sfondato la porta del garage e invaso tutto. Birba, il cane che era nella casetta nel prato, è stato liberato e messo in salvo da un vigile del fuoco. E ora restano il segno dell'acqua 80 centimetri buoni sopra il pavimento del garage, e i mobili ormai inservibili accatastati nel cortile.
Un chilometro più in là in strada Cavo, la via dei salumifici, i cortili sono affollati di macchine: tutti si sono presentati al lavoro, per aiutare a ripulire. Lo stabilimento più colpito è il S.Ilario, l'acqua è arrivata come una furia alle cantine ma fortunatamente ha solo sfiorato le prime file di prosciutti sulle scalere. 
Cortile sommerso da Petrolini, che però i danni li conta soprattutto di fronte, a casa propria. Il viottolo è una massa di onde increspate di fango, la ruspa è lì pronta a riprendere il lavoro. "Ormai so che succede spesso e in cantina e garage le cose le tengo rialzate , ma non è possibile continuare così - si sfoga Filippo Petrolini - Qui tra canali e il cordolo rilazato della strada si è formato un torrente parallelo alla Parma, che ci ha raggiunto tutti. E venuta giù una bomba d'acqua ma se fosse durato di più cosa sarebbe sucesso?"
Intanto sono quattro le strade comunali chiuse. Off limits dalla notte nel Langhiranese la strada fra  Pranello e la Pineta di Cozzano, così come strada Sandrini fra la provinciale di Corniglio e località Caccianasio. In Valtermina non sono transitabili la strada che collega la località La Pilla al confine comunale e strada Valtermina tra la provinciale 98 e il bivio per Faviano Inferiore. Non ci sono famiglie isolate, ma i loro collegamenti con i capoluoghi sono parecchio più difficoltosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mary

    04 Maggio @ 09.29

    Ma è mai possibile.....qualche anno fa ,Sala Baganza con vittima..ora questa parte della Pedemontana, è vero che non ci sono soldi per la manutenzione, poi però ne spendiamo molti di più x i danni subiti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

2commenti

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Incidente a Collecchio

Incidente a Collecchio

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

3commenti

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

Salsomaggiore

Squilli di tromba al funerale di Lorenzo, ucciso da una malattia a 15 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

SOCIETA'

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

12commenti

SPORT

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)