13°

20°

dopo la bomba d'acqua

Tra fango e amarezza

Fra Lesignano e Langhirano si lavora ancora per liberare case e stabilimenti. Quattro strade comunali chiuse. Parlano i residenti

Tra fango e amarezza
Ricevi gratis le news
1

Il sabato del villaggio non è fatto di cappuccino e briosche a tarda mattina, di cancellate degli stabilimenti chiuse e di meritato riposo. E' ancora fatto di acqua e fango, a Mulazzano, la frazione di Lesignano più in crisi dopo il botto d'acqua di venerdì sera. Quindici minuti di pioggia che si sono trasformati in fiume e poi in disastro: e il giorno dopo si fa la conta dei danni. 

La sala da ballo della Taverna Ponte è ancora un lago marrone ai piedi dei divanetti bianchi. Le porte sono aperte, ma non sulla fila di ragazzi che preme per entrare ma sul parcheggio allagato. E ci vorrà parecchio per ritornare alla normalità. 
Come sarà difficile scrollarsi la paura di dosso a casa Baldi, in via Ponticella. Il canale è tracimato e si è portato via l'orto, la massa d'acqua ha sfondato la porta del garage e invaso tutto. Birba, il cane che era nella casetta nel prato, è stato liberato e messo in salvo da un vigile del fuoco. E ora restano il segno dell'acqua 80 centimetri buoni sopra il pavimento del garage, e i mobili ormai inservibili accatastati nel cortile.
Un chilometro più in là in strada Cavo, la via dei salumifici, i cortili sono affollati di macchine: tutti si sono presentati al lavoro, per aiutare a ripulire. Lo stabilimento più colpito è il S.Ilario, l'acqua è arrivata come una furia alle cantine ma fortunatamente ha solo sfiorato le prime file di prosciutti sulle scalere. 
Cortile sommerso da Petrolini, che però i danni li conta soprattutto di fronte, a casa propria. Il viottolo è una massa di onde increspate di fango, la ruspa è lì pronta a riprendere il lavoro. "Ormai so che succede spesso e in cantina e garage le cose le tengo rialzate , ma non è possibile continuare così - si sfoga Filippo Petrolini - Qui tra canali e il cordolo rilazato della strada si è formato un torrente parallelo alla Parma, che ci ha raggiunto tutti. E venuta giù una bomba d'acqua ma se fosse durato di più cosa sarebbe sucesso?"
Intanto sono quattro le strade comunali chiuse. Off limits dalla notte nel Langhiranese la strada fra  Pranello e la Pineta di Cozzano, così come strada Sandrini fra la provinciale di Corniglio e località Caccianasio. In Valtermina non sono transitabili la strada che collega la località La Pilla al confine comunale e strada Valtermina tra la provinciale 98 e il bivio per Faviano Inferiore. Non ci sono famiglie isolate, ma i loro collegamenti con i capoluoghi sono parecchio più difficoltosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maria

    04 Maggio @ 09.29

    Ma è mai possibile.....qualche anno fa ,Sala Baganza con vittima..ora questa parte della Pedemontana, è vero che non ci sono soldi per la manutenzione, poi però ne spendiamo molti di più x i danni subiti.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

La Bugatti guidata da Juan Pablo Montoya da 0 a 400 Km/h a 0 in  42"

AUTO

Bugatti Chiron: da 0 a 400 km/h a 0 in 42 secondi

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spaghetti settembrini

LA RICETTA 

Gli "Spaghetti settembrini" della Peppa

Lealtrenotizie

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

5commenti

incidente

86enne in bici urtato da un'auto in via Baganza: è grave

OPERAZIONE

Milioni nascosti al Fisco, indagato anche il patron del Palermo Zamparini

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

6commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

1commento

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

Piazzale Maestri

Antiterrorismo «fai da te»: gli ambulanti si organizzano

1commento

Lutto

Addio a Pierino, il barista del Parco Ducale

1commento

MALTEMPO

Strada Naviglio Alto in versione lago

ieri sera

Black-out per un guasto nella zona Nord di Parma

3commenti

fotografia

L'affascinante spettacolo catturato dai parmigiani cacciatori di tornado Gallery

Borgotaro

C'erano una volta i «diavoli rossi»

SISSA

Pescando in Taro con il bilancione

Onorificenze

Salva una donna da un incendio: premiato in Provincia

serie B

Parma amaro: stop a Ceravolo. Ma Lizhang sarà al Tardini Video

L'attaccante è di nuovo alle prese con i problemi al tendine dell'adduttore destro

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

catania

Dottoressa della guardia medica violentata in ambulatorio: arrestato un 26enne

Birmania

Suu Kyi: "Più della metà dei villaggi Rohingya non colpiti da violenze"

2commenti

SPORT

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano

calcio

Rooney ubriaco alla guida, patente ritirata 2 anni

SOCIETA'

agroalimentare

«Caseifici aperti»: ecco dove andare nel Parmense

sant'andrea bagni

Le nozze del vicesindaco di Medesano

MOTORI

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...