21°

Provincia-Emilia

Scoppia la battaglia dei volantini. Pd e Pdl divisi sul futuro del «Cervo»

Scoppia la battaglia dei volantini. Pd e Pdl divisi sul futuro del «Cervo»
0

E’ nel finale che, come insegna la tradizione, la competizione si inasprisce. A Collecchio gli ultimi giorni di campagna elettorale vengono combattuti a colpi di volantini. La miccia è stata innescata da un documento che ha cominciato a circolare in paese da domenica - rivolto ai soci, agli sportivi ed ai sostenitori della Polisportiva «Il Cervo» - e firmato dal sindaco uscente Giuseppe Romanini e dall'assessore allo Sport Franco Ceccarini. «Abbiamo da poco celebrato il cinquantesimo anniversario del Cervo, una storia fatta di impegni e sacrifici - si legge nel volantino -. Tutto questo può cambiare, la storia può essere cancellata. Infatti nel programma della lista di destra che candida a sindaco Luigi Tanzi c'è l’intenzione di portare gli impianti sportivi nei campi dietro la piscina, liberando l’attuale area sportiva del Cervo a favore di nuove costruzione e di trasformare l’ostello e Casa i Prati, da poco tempo gestiti dal Cervo, in altra cosa».
Dopo qualche riga il volantino aggiunge: «E’ la stessa idea che i vecchi amministratori del pentapartito, oggi in lista con Tanzi, volevano realizzare quasi 20 anni fa e che non passò grazie alla battaglia che conducemmo insieme a difesa della società. Il Cervo e la sua bella storia non devono essere distrutti. Possiamo fare tutti la nostra parte votando sindaco di Collecchio Paolo Bianchi».
Immediata è stata la replica scritta di Luigi Tanzi. «Cari amici e amiche, se avete letto o trovato negli zaini dei vostri figli il volantino a firma Romanini/Ceccarini - scrive il candidato sindaco - sappiate che sono tutte falsità fatte circolare per nascondere la mancanza di idee e progetti di questi signori in affanno. Il nostro programma, diffuso in migliaia di copie, smentisce ognuna delle loro deliranti affermazioni. Il Cervo gode della nostra massima considerazione e sapremo garantirne uno sviluppo in sintonia con le aspettative della nostra gente». E ancora: «Noi sappiamo ascoltare e vogliamo inaugurare una nuova stagione di confronto con tutte le parti sociali. Su questo punto i miei competitori sono in grande difficoltà, per la loro cultura dirigista che ha già prodotto tanti danni e che, tra l’altro, non appartiene al mondo moderato che si trova incatenato al loro interno. L’alternanza è la vera forza della democrazia».
La lettera di Tanzi, nel finale, assume toni molto decisi. «Questi signori mentono sapendo di mentire - conclude - fuggono ai pubblici dibattiti, diffondono falsità e pretendono il vostro voto con la solita prepotenza. Giudicate voi come considerare un sindaco ed un assessore che firmano un documento del genere» 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Emergenza furti spaccata al Centro Cittadella dello Spip

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

3commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

1commento

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

elezioni 2017

Cavandoli, la Lega: "Aspettiamo il suo sì alla candidatura"

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

tg parma

Festa tra gli albanesi di Parma nonostante il ko con l'Italia Video

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery