20°

36°

Provincia-Emilia

Stacchi: «Mezzani, è arrivata l'ora di cambiare»

Stacchi: «Mezzani, è arrivata l'ora di cambiare»
Ricevi gratis le news
0

«Una squadra pronta per i Mezzanesi»: con questo slogan Il Pdl e la Lega Nord, insieme, si presentano a Mezzani.
«È un’alleanza di grande importanza e solidità, una squadra di persone che pur con le loro differenze sono unite in un grande progetto comune: cambiare Mezzani per fare quel salto di qualità che fin ora  chi ha amministrato non è stato in grado di fare»: Giorgio Stacchi, coordinatore del Pdl a Mezzani e candidato per il Consiglio comunale, interviene sulla «sfida» elettorale per esprimere alcune valutazioni.
«Il nostro candidato sindaco, Leonardo Rolli, è una persona stimata e conosciuta in paese dal punto di vista umano e professionale, nei quindici anni di esperienza in Consiglio comunale si è sempre distinto per senso civico, correttezza e per la grande capacità di interpretare i bisogni del cittadino al quale ora si mette a completa disposizione. Rolli - prosegue il coordinatore del Pdl di Mezzani - è persona esigente e concreta. Le caratteristiche di capacità, professionalità e competenza dei componenti della squadra, si comprendono dalle attività che essi svolgono e dalla stima che riscuotono con il loro lavoro e nell’ambiente in cui vivono: chi ha competenze in campo urbanistico e di programmazione del territorio, chi si occupa di progettazione civile, e impiantistica, chi svolge attività professionale  nel settore sanitario, chi nel settore tributario e chi fa l’imprenditore. Molti di essi hanno già maturato esperienza in Consiglio comunale ed in quello dell’Unione di Sorbolo e Mezzani. Al di fuori dell’ambito lavorativo ognuno di noi è impegnato in associazioni di volontariato e di categoria».
Stacchi interviene anche sul progetto:  «Vogliamo migliorare i servizi al cittadino, portare la sicurezza in tutte le vie di Mezzani e rilanciare lo sviluppo economico del paese, per fare questo è necessario produrre ricchezza e perciò è indispensabile favorire l’insediamento di nuove attività produttive, compatibili col nostro ambiente e costruire case con l’edilizia convenzionata, per favorire la residenza dei loro dipendenti. Ci poniamo al servizio dei nostri cittadini, specialmente quelli più bisognosi e per questo siamo disposti a ideare una formula che ci permetta di rinunciare a parte  del compenso che ci spetta come amminisratori da devolvere a scopi benefici. Noi - conclude il suo intervento Stacchi - siamo la squadra pronta per i mezzanesi e riteniamo superato ed inutile campanilismo la critica rivoltaci che tra noi alcuni  non abbiano la residenza a Mezzani ma al di là della “Parmetta” nel confinante comune di Sorbolo, pur vivendo socialmente nel nostro Comune: innanzi tutto bisogna considerare Mezzani come comune  facente parte dell’Unione  di Sorbolo e Mezzani, ma soprattutto, il fatto che per vari motivi tutti abbiamo vissuto e viviamo le stesse problematiche e difficoltà  anche se la residenza è posta a pochi metri dal confine Comunale. Siamo persone preparate, abbiamo pensato un programma non semplice ma importante, in grado di  migliorare concretamente il paese. È arrivato il momento di cambiare. Servono persone nuove, con idee nuove, competenti e con la voglia di fare. Premiateci con il vostro voto. Noi ricambieremo portando avanti il nostro progetto che creerà più occupazione, più sicurezza, migliori servizi, più solidarietà e quindi maggior benessere per tutti i mezzanesi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Turku

Attacco in Finlandia, in tre accoltellano diverse persone

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti