17°

30°

Viadana

Rapina al centro estetico: due donne malmenate per cento euro

L'estetista di Sorbolo e una sua cliente vittime della violenza: "Siamo sotto choc". "E' la seconda volta che mi aggrediscono: cinque mesi fa mi hanno portato via 2500 euro"

Rapina al centro estetico: due donne malmenate per cento euro

Rapina a Viadana

0

Due donne malmenate per cento euro di bottino. Un uomo mascherato ha aggredito ieri mattina la titolare di un centro estetico di Viadana residente a Sorbolo, colpendola al braccio col calcio della pistola e poi spingendola con violenza a terra. Lo sconosciuto nel fuggire ha poi sbattuto contro una cliente facendo cadere pure lei rovinosamente a terra. Prima di fuggire si è impossessato della borsa contente un centinaio di euro appartenente all’estetista Daniela Musa di 47 anni. Una rapina che ripete a distanza di cinque mesi esatti una situazione simile avvenuta il 10 dicembre dell’anno scorso. La differenza è che stavolta lo sconosciuto ha usato la violenza mandando all’ospedale due donne che sono state poi curate e dimesse con dieci giorni di prognosi ciascuna.
«Sono ancora sotto choc - ha raccontato l'estetista qualche ora dopo mentre scendeva dall'auto del marito con una vistosa fasciatura al braccio sinistro -, soprattutto perchè questa è la seconda volta che succede e lo spavento è stato ancora più grande in quanto quell’uomo era già dentro al centro estetico e non so come sia potuto entrare».
In dicembre un malvivente era salito per le scale arrivando al secondo piano del palazzo dove sorge “Les Nouvelles Esthetiques”. Poi era riuscito a farsi aprire e a chiedere i soldi alla donna puntandole una pistola contro il viso. Poi aveva frugato nella borsa prelevando 2500 euro e il computer prima di fuggire. «Questa mattina sono arrivata alle 9,30 - racconta l’estetista - e con me c’era una cliente di Viadana. Appena entrate ho intravisto un'ombra uscire da dietro un separè. Ma non sono riuscita a vederlo perchè mi ha preso alle spalle stringendomi con violenza. Poi con il calcio di una pistola mi ha dato un colpo fortissimo al braccio facendomi cadere. A quel punto nello scappare ha spinto a terra anche la mia cliente che era già scesa al primo piano. Quando mi sono rialzata ho visto che la mia borsa era sparita».
Il resto lo raccontano le ragazze di un ufficio di consulenza che si trova al piano terreno dello stesso condominio.
«Abbiamo sentito delle urla senza capire cosa stesse succedendo. Ho aperto la porta dell’ufficio - racconta una delle impiegate - e in quel momento ho visto un uomo con il volto stravolto che raccoglieva una pistola a terra». L’impiegata ha richiuso subito la porta barricandosi con le colleghe nell’ufficio.
Del rapinatore nessuno ha poi saputo indicare altri particolari, se fosse scappato a piedi o in auto. Resta da capire come lo sconosciuto sia riuscito ad introdursi nel centro estetico prima che la proprietaria aprisse. L’estetista esclude che possa essersi infilato dentro la sera precedente. Di porte e finestre rotte non ne sono state trovate. In più, dopo la precedente rapina, erano state cambiate tutte le chiavi d’ingresso. Il sospetto è che il rapinatore sia riuscito a procurarsi una copia e con quella si sia introdotto nel salone aspettando l’arrivo dell'estetista per rapinarla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cher, a 71 anni look ose' a Billboard Music Awards

MUSICA

Cher, look osé. A 71 anni incanta ancora

1commento

Lealtrenotizie

Incendio all'ex scuola di Baganzola, in fumo l'archivio della Magnanini

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

allarme

Sorbolo, non solo parkour. "Ora fingono di finire sotto le auto"

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

VIABILITA'

Industria 4.0 in fiera: code al casello di Parma

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Italiano rapito in Siria riappare in un nuovo video

MILANO

Fiamme al carcere minorile Beccaria: dramma sventato

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare