15°

Festa

Adunata degli alpini: la carica dei 600 da Parma

Da Santa Maria del Piano è partito un antoarticolato-dormitorio. "Tutti a Pordenone: il Friuli, terra della Julia, è casa nostra"

Adunata degli alpini: la carica dei 600 da Parma

Raduno degli alpini in Friuli

0

Con la rituale cerimonia dell’alzabandiera e la deposizione delle corone ai caduti di ieri mattina, è partita ufficialmente la 87esima adunata nazionale degli Alpini in programma per tutto il fine settimana a Pordenone, con l’attesa sfilata di domani per le vie della città, alla quale non mancheranno ovviamente le Penne nere del nostro territorio. Numerosi gruppi sono partiti già lunedì, per un totale di quasi 600 alpini della provincia attesi per il seguitissimo appuntamento annuale che nel 2005 aveva fatto tappa proprio nella nostra città. In tutto il territorio sono oltre 4.000 gli alpini, più 1.300 sostenitori e amici, distribuiti in 48 sezioni, comprese due della Lunigiana.
In vista dell’adunata nazionale, c’è chi si è messo in viaggio coi mezzi propri (e a proprie spese) e persino chi si è organizzato in maniera originale, come il gruppo di Santa Maria del Piano di Lesignano, che ha raggiunto il Friuli giovedì con un autoarticolato, pronto per diventare dormitorio a disposizione di 24 persone. «L’adunata è un momento importante perché molto spesso rappresenta l’unica possibilità di incontrare vecchi amici conosciuti anche 50 anni prima» spiega il presidente della sezione locale dell’Associazione nazionale alpini Mauro Azzi, in partenza per Pordenone ieri pomeriggio, in tempo per l’arrivo della Bandiera di guerra. «Come sempre ci aspettiamo un’ottima accoglienza -continua-, ancora di più in Friuli, che è un po’ la nostra casa». Il motivo? Nella storica Brigata Julia, l’apporto delle reclute del Parmense è sempre stato fondamentale, ecco perché tra gli striscioni dispiegati durante la sfilata domenicale di 12 ore, con un lungo cordone formato da almeno 100 mila alpini, ranghi compatti in fila per nove, uno sarà dedicato proprio alla memoria delle «penne mozze parmensi del Gemona, Tolmezzo e Conegliano», battaglioni e artiglieria della brigata per la quale hanno perso la vita. Ma non sarà l’unico striscione: uno sarà dedicato a Don Gnocchi, cappellano degli alpini «che ha lasciato una grande testimonianza a Parma», sottolinea Azzi, mentre non mancherà il consueto ricordo di Pietro Cella, bardese, primo alpino medaglia d’oro nel 1896.
Poi, visto il tema annuale dell’adunata, «Gli Alpini esempio per l’Italia», un altro striscione ricorderà l’impegno solidale delle Penne nere, col gruppo parmense che in favore di opere e strutture benefiche, l’anno scorso, ha raccolto 70 mila euro, risultando la sezione con più offerte della regione. A Pordenone, infine, non mancheranno storici membri del gruppo come Giuseppe Vitali, classe 1936, che mostra con orgoglio la medaglia della prima adunata alla quale ha preso parte, Torino 1961, Eugenio Magri, vice presidente vicario emerito, presente persino a quella di Milano nel 1959, Romano Prati, past president, come tutti lo chiamano, e Cesare Pini, consigliere di sezione, classe 1939.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv