20°

Provincia-Emilia

Bardi, il centrodestra ora ha la sua roccaforte

Bardi, il centrodestra ora ha la sua roccaforte
0

di Gaetano Coduri
A Bardi nel dopo elezioni si respira aria di vittoria per una parte, ma c'è anche chi s'interroga sulla sconfitta. Una sconfitta davvero pesante: il neosindaco Giuseppe Conti ha battuto i due avversari con il 55,91%; alle provinciali gli elettori hanno regalato a Giampaolo Lavagetto la percentuale più alta di tutte, il 60,81%, e in linea è anche il voto delle europee.
L'analisi dei numeri - che sanno decisamente parlare - trasmette un inversione di tendenza clamorosa. Infatti, se fino a qualche anno fa Bardi aveva un elettorato spaccato - più civico da una parte e più legato al centrosinistra dall’altra - ora invece, tutto è cambiato. Ma, mentre il centrodestra di Pdl, Lega e del neosindaco Giuseppe Conti urla vittoria e il centrosinistra con Pd, Idv, Sinistra, Comunisti Italiani e dello candidsato della continuità Silvano Canova «piange» sulla sconfitta,  ci si domanda: come si «legge» il  fatto che proprio nel paese della Valceno il  Popolo della Libertà e Lega Nord abbiamo recuperato tanto consenso e - a differenza di altri comuni - abbiamo ottenuto la «fedeltà» dell'elettorato in tutte le tipologie di voto, europee, provinciali e comunali?
 A dare risposta, sono proprio loro, gli uomini in campo per Bardi. Per il neo sindaco di Pdl e Lega Giuseppe Conti la vittoria è stata merito delle persone scese in campo, del programma presentato ai cittadini e della voglia di cambiare. «Nelle comunali, i cittadini guardano le persone, non il partito - ha detto il novelo primo cittadino - gli elettori che ci hanno dato una ampia fiducia, hanno trovato il nostro programma un cambiamento per la presenza di tantissime tematiche coinvolgenti. Così abbiamo raccolto un largo consenso grazie a un importante feeling con l’elettorato».
Diversa l’interpretazione data dal candidato Silvano Canova e dall’ex sindaco Pietro Tambini sulla vittoria del centrodestra a Bardi. «Secondo noi gli elettori hanno votato i simboli, non le persone - ha dichiarato il candidato sconfitto Canova - le tre elezioni (Europee, Provinciale e Comunali) hanno mostrato risultati pressoché uguali. Hanno giocato a nostro sfavore i simboli dei partiti perché la nostra era una lista qualificata, non protetta da nessun partito».
Della stessa  linea di pensiero di Canova anche il sindaco uscente Pietro Tambini. «Non si tratta di un passaggio di voti da una lista all’altra, ma è colpa delle elezioni amministrative che si sono politicizzate e a questo di aggiunge anche la figura del neo sindaco Conti che è legata ad altri fatti contingenti».    

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

DOMANI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Consiglio:

Consiglio comunale

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio: "Non lo riconosco più come capogruppo"

Non condivide la mail contro Costi. Dall'Olio replica: "Intervento inappropriato" - Segui la diretta della seduta

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

11commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

reggio emilia

Mezza tonnellata di carne irregolare sequestrata a Reggio

SOCIETA'

Inghilterra

L'auto che non entra nel cancello fa sorridere Video

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

SPORT

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara