-2°

Provincia-Emilia

L'amarezza di Bruschi, è il solo a non fare il «bis»

L'amarezza di Bruschi, è il solo a non fare il «bis»
0

di Giorgio Camisa
Compiano ha cambiato. Bruschi ha passato forzatamente il testimone alla sua "rivale" Sabina Delnevo.
Cinquantotto i voti che pesano come un macigno sulla squadra dell’ex primo cittadino. Un passaggio non certo indolore per Marco Bruschi, che aveva conquistato la poltrona di sindaco nel giugno del 2004 ed era pronto a governare nel segno della continuità anche per i prossimi cinque anni. «Certamente avrei voluto almeno concludere quelle opere che insieme alla mia giunta avevamo programmato ed alcuni progetti importanti che erano da qualche mese già attivati - ha confidato - . Compiano ha scelto di cambiare rotta, e io accetto la sovranità degli elettori. Continuerò ad occuparmi dell’amministrazione, sarò vigile e presente dai banchi della minoranza perché Compiano non perda alcune importanti opportunità».
Secondo Bruschi non sono mancati i veleni in campagna elettorale, si sono raccontate anche bugie sul suo operato e forse anche questo ha ostacolato la sua rielezione. «Sì, è vero, non mi aspettavo tanto: non accetto le calunnie e le falsità e io credo di non essermi mai permesso di offendere in nessun modo i miei avversari. Ho fatto la mia campagna elettorale ed ho incontrato i cittadini senza malafede, non è stato però così da parte loro. Sarebbero molte le cose da rimarcare ma non voglio scendere così in basso, verrei meno alla mia indole».
Ma qualcosa emerge: «Mi sia però consentito di ritenermi offeso da alcuni ciclostilati di ignota provenienza che sono circolati in paese proprio alla vigilia delle consultazioni e diretti contro la mia persona. Un gesto inqualificabile e di pessimo gusto: non mi aspettavo che accadessero cose del genere. Questo ed altro peserà sulla coscienza di chi ha cercato di infangare la mia famiglia, però credo che non gioverà più di tanto ai miei avversari e a chi ha ideato questo stupido progetto. Ora aspetterò con serenità la prima convocazione del Consiglio e poi come detto sarò in prima linea per difendere gli interessi dei cittadini di Compiano con tutte le mie forze così come ho da cinque anni manifestato attraverso opere e investimenti». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017