elezioni europee 2014

Il Pd oltre il 50% in 9 Comuni

A Bore ha raggiunto il 55,11%. Nella vicina Bardi ha segnato il minimo: 35,69%

Il Pd oltre il 50% in 9 Comuni
0

Molti sondaggisti avevano ipotizzato un 35% come traguardo utopico per il Pd di Renzi. Com'è noto il dato finale si è attestato a 40,1 su scala nazionale e il 35, per la precisione 35,36, nel nostro territorio è addirittura il risultato più scarso per il Pd, registrato a Bardi.
In ben nove Comuni invece, compresa Parma, Renzi ha superato il muro del 50%. Oltre al capoluogo le altre roccaforti del premier nel parmense sono Bore, al top con il 55,11%, Collecchio, Neviano, Palanzano, Sala Baganza, San Secondo, Tornolo, Varano Melegari.
In diversi Comuni erano in calendario anche le amministrative e sarebbe bello sapere in quali casi, e in che misura, candidature forti e vincenti a livello locale hanno condizionato le scelte degli elettori anche per la tornata europea.

Dopo quello trionfale del Pd il riscontro più positivo l'ha certamente ottenuto la Lega, che molti davano per boccheggiante e che invece nella sua battaglia contro l'Euro e le politiche comunitarie ha evidentemente trovato terreno fertile per riproporsi in doppia cifra in diversi Comuni: ad esempio Albarteo, (13,59), Corniglio (13,49) Polesine (12,51). Il dato più deludente il Carroccio lo ha riscosso a Collecchio, 6,93 che è comunque superiore a quello medio nazionale (6,16) che pure ha fatto brindare i leghisti. Insomma, il Parmense è stato generoso con la Lega.
Con sfumature diverse ci sono poi forze deluse. A Parma Forza Italia ha raccolto il 12,96, quasi quattro punti sotto il risultato nazionale. In alcuni Comuni, soprattutto di montagna come Bardi, Bedonia, Compiano e Busseto, ma anche a Busseto, ha sopravanzato i 5 Stelle, in certi casi anche nettamente, ma a Parma (e Sorbolo) ha superato di poco il 10%.

Il Movimento 5 Stelle di Grillo nel Parmense ha raccolto il 19,95 % dei voti, un po' al di sotto del 21,16 nazionale. La delusione per i grillini è più cocente se, almeno a livello del capoluogo, si vuole interpretare la sopraggiunta freddezza degli elettori come un giudizio verso i primi due anni di amministrazione-Pizzarotti. In realtà certe percentuali alle ultime amministrative erano composte da troppi serbatoi variabili (tipo voti del centrodestra) e difficilmente riutilizzabili. In provincia il dato migliore è quello di Medesano (24,84) seguito a ruota da Fontanellato (24,67). Decisamente da migliorare invece la penetrazione del verbo di Grillo nelle zone appenniniche: se infatti ad Albareto i 5 Stelle sono al 22,27%, a Palanzano non raggiungono il 10, a Tizzano e Tornolo, Monchio e Bardi si attestano sul 14.
Ci sono poi le new-entry, formazioni nuove che anche nel parmense, come in campo nazionale, sono state se non del tutto travolte in molti casi ridimensionate dal ciclone-Renzi. E' il caso di L'Altra Europa con Tsipras, che per il rotto della cuffia su scala nazionale ha raggiunto il quorum ma che nella nostra provincia ha superato il 4% solo a Valmozzola, Torrile, Fornovo e Sorbolo.

Analogo il discorso per il Nuovo Centro Destra di Alfano: 4,16 % a livello nazionale, ma solo il 2,33 nel Parmense, dove ha raggiunto il 5,76% a Zibello ma non ha superato il 4 in nessun altro Comune (3,89 a Soragna).
La partecipazione più alta alla tornata elettorale s'è registrata a Langhirano, dove ha votato oltre il 77% degli aventi diritto. A Parma lo ha fatto il 61,88%, i più assenteisti sono stati i borgotaresi: solo il 51,65 è andato alle urne.

Un dato da considerare è anche quello delle schede nulle e bianche, che vanno sottratte al dato dei votanti per ottenere i voti validamente espressi: a Bore ad esempio la somma di nulle e bianche ha rappresentato il 14% del totale, mentre a Parma-città appena il 3,88%.
Infine una curiosità. Magari non tutti lo direbbero, ma una forza politica storicamente radicata in un territorio diverso dal nostro come la Sudtiroler Volkspartei ha saputo ottenere nel Parmense ben 394 voti: solo in cinque paesi è rimasta all'asciutto, a Parma-città ne ha messi assieme 140. Tutti strajè di lingua tedesca?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Crescono le truffe agli anziani

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Luminarie

Casa: spesi 125 mila euro

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video